Itinerari

pubblicato il 19 giugno 2013

37° Stelvio International Metzeler 2013

Dal 28 al 30 giugno si terrà l’immancabile motoraduno su uno dei passi più belli del Mondo. Previste oltre 30.000 presenze

37° Stelvio International Metzeler 2013

Appassionati di mototurismo ci siamo, l’estate è scoppiata e con lei aumenta la voglia di andare in moto, meglio se... a caccia di fresco! E dove recarsi se non sulle splendide Alpi? Una buona ragione sarà offerta, anche per quest’anno, da uno dei motoraduni internazionali più importanti d’Europa, il 37° Stelvio International Metzeler!

QUANDO
L'evento si svolgerà dal 28 al 30 giugno 2013 e sono previste oltre 30.000 presenze. La splendida Sondalo si presta coi suoi ampi spazi attrezzati quale punto di concentrazione dell'evento, ma la manifestazione coinvolgerà tutta la Valtellina, con la tradizionale tappa al Passo dello Stelvio. Da quest'anno però, ci saranno punti d’interesse sparsi su un territorio più ampio. Proprio la Valtellina, oltre ai patrocini delle istituzioni provinciali e della CC.I.AA, sarà il punto cardine della manifestazione, senza dimenticare il coinvolgimento di alcuni operatori turistici e del settore; un segnale concreto di apprezzamento.

5 PACCHETTI
Saranno diversi i "pacchetti" disponibili, ben cinque! Una iscrizione Steel a 10 euro, con l'irrinunciabile medaglia dell'evento, acqua o caffè, come proposta "anti crisi" per offrire a chiunque di gustarsi la tradizionale tre giorni. L'iscrizione classica Silver a 20 euro – scontata per i tesserati FMI - con gli apprezzati servizi di qualità, medaglia, patch a ricamo, adesivo, un piatto valtellinese per valorizzare la tipicità del territorio, bevanda, caffè e gadget vari offerti dagli sponsor. L'iscrizione Gold a 50 euro, per i più esigenti, che comprende la precedente ma con un ulteriore pranzo completo, ingresso per cinque ore alle Terme di Bormio gratuito, una t-shirt dell’evento e altri servizi tutti inclusi. La Gold+, dove l'organizzazione, appoggiandosi all'agenzia Adrastea Viaggi di Tirano può offrire il pacchetto Gold comprensivo di pernottamento in hotel per 2 o 3 giorni, a partire da 180 euro. E infine, l'offerta Platinum, un servizio coordinato da un tour-operator del settore Italy On Motorbike, in partnership con il MC organizzatore che rende disponibile anche su Malpensa il noleggio di moto ed attrezzatura per una quattro giorni in Valtellina con tour nelle principali località turistiche, sui migliori itinerari ed incantevoli paesaggi dell'alta Valtellina e dell'Engadina, percorrendo con accompagnatori ed interpreti al seguito oltre 1.500 Km, per un tour completo di 10 giorni anche nel vicino Trentino Alto Adige.

SPAZI
Quest’anno è stata poi ampliata l’area del campeggio, formata da oltre 31.000 mq in fregio al fiume Adda con box servizi e docce si aggiunge alla struttura esistente del Capeggio Pradella di 15.700 mq. L'area interna del Centro Polifunzionale di Sondalo, oltre 650 mq, sarà allestita come vetrina dell'evento, con gli stand scoperti su un area di oltre 5.200 mq scoperti, due tendoni per l’ospitalità e spettacoli di oltre 1.000 mq immersi in un area completamente pedonale di 13.000 mq. Tutto questo senza contare gli oltre 5.000 mq di parcheggi pubblici riservati ai motocicli sulle aree satellite della manifestazioni, accesso con pass, presidio 24/24h e parcheggio per autoveicoli al seguito in zone più decentrate.

PARTNER TECNICI
Anche quest’anno saranno tante le aziende del settore che hanno confermato la propria presenza, prima su tutte, il title-sponsor Metzeler che contribuisce fortemente alla promozione dell'evento e visibilità sulla stampa specializzata. Alla Casa di pneumatici, si aggiungeranno con stand, motorhome e test-drive BMW Motorrad, Yamaha, Honda e KTM. Oltre a questi, troverete le aziende di articoli tecnici e di abbigliamento del settore quali Nolan, GIVI, WD-40, OJ Atmosfere Metropolitane ed altri ancora con materiale promozionale.

GLI SHOW
Immancabili gli spettacoli, con gli stuntman Didi Bizzarro e Versilia Quad che animeranno le giornate con le loro esibizioni e sei concerti di musica live non-stop per aggregare e condividere lo stare insieme nei tardi pomeriggi e serate, tutto sotto la supervisione della Valtellina Security Driving Project School. Da segnalare la partecipazione del Coordinamento Italiano Motociclisti che da anni lotta per la tutela e la sicurezza dei diritti dei motociclisti.

LO STAFF ED IL PROGRAMMA
Gli aspetti organizzativi ed operativi, testimoniamo poi l'imponenza della macchina organizzativa: 80 volontari per i servizi di ristorazione, 40 volontari per l'accoglienza, logistica e sicurezza, 50 volontari per controllo viabilità e parata delle luci, vigilanza e sicurezza notturna sull’area della manifestazione e parcheggi e servizio e supporto Forze dell'Ordine e Polizia Municipale.
Ma vediamo insieme il programma della tre giorni. Salita allo Stelvio libera con viabilità riservata alle sole moto per la domenica mattina, possibilità di prenotazione per tour organizzati, corso "Hobby e Sport FMI" dedicato ai ragazzi dai 7-14 anni per provare a guidare delle minimoto, sfilata delle moto storiche da Sondalo a Bormio prevista per sabato ore 10.00 con accesso al centro storico di Bormio e sosta conviviale con aperitivo. Sabato, ore 12:00, momento sicurezza e mobilità responsabile per far capire i rischi della guida e il corretto uso dei dispositivi di sicurezza. Per i possessori di ingresso Gold, ingresso gratuito di 5 ore alle terme di Bormio e per tutti gli iscritti al raduno sconto del 30% sul listino per accedere alle terme di Bormio.

Autore: Redazione

Tag: Itinerari , raduni , varie , turismo , viaggi


Top