Itinerari

pubblicato il 23 maggio 2013

Bosch: Ride The Way

Arriva una nuova “applicazione” per i motociclisti ed è disponibile sia per i sistemi iOS che Android

Bosch: Ride The Way

Da Bosch, arriva una "App" interessantissima dedicata ai motociclisti. Si chiama Ride The Way e promette di essere il riferimento sul tema, per condividere itinerari di viaggio in tutto il Mondo. L’applicazione consente di commentare, valutare o creare percorsi personali, condividerli con la community e sulla propria pagina Facebook. L’App è già disponibile per sistemi iOS e Android o è fruibile direttamente dal sito www.ridetheway.it.

Sono diversi i parametri che possono essere individuati, basta solo impostare alcuni di questi più adatti all’utente, come la tipologia di percorso, l'area geografica, la durata del viaggio, il chilometraggio e la difficoltà. Vi è poi la possibilità di creare il proprio itinerario sia in modalità live, utilizzando il GPS, sia in remoto dal sito internet. Quasi infinite le possibilità di personalizzazione, grazie ad un ricco e completo archivio di punti di interesse come panorami, aree di sosta e punti di ristoro. Bosch Ride the Way offre poi fino a quattro modalità di personalizzazione dell'interfaccia basate sulla propria tipologia di moto e numerosi "traguardi" da sbloccare e aggiungere alla propria "carriera" di biker. Non mancano importanti consigli per mantenere la moto sempre in ordine e guidare in sicurezza.

L’App Ride the Way va dunque ad ampliare e completare il progetto web di Bosch denominato Ride the Safety, nato nel 2012 per promuovere la cultura della sicurezza sulle due ruote e per diffondere la conoscenza del sistema ABS moto, la cui efficacia è confermata da numerosi studi internazionali. Per chi volesse, è possibile curiosare anche su Facebook.

Autore: Redazione

Tag: Itinerari , curiosità , varie , turismo , tecnologia , viaggi


Top