Curiosità

pubblicato il 13 maggio 2013

Arriva Fast & Furious 6, e spunta una Ducati Monster

Nei cinema italiani il 22 Maggio prossimo. Stavolta Toretto e il suo clan metteranno a ferro e fuoco la vecchia Europa

Manca una settimana all’arrivo nelle sale di tutto il mondo della sesta puntata della saga di The Fast and The Furious, film che già si preannuncia campione di incassi al botteghino. In questo nuovo appuntamento con il colossal che è diventato ormai vero e proprio culto tra gli appassionati di motori e di film d’azione, gli scenari lasciano l’America per spostarsi nel vecchio continente. Il cast, come sempre contraddistinto da Vin Diesel, Paul Walker e Dwayne Johnson e dai già amati Jordana Brewster, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson e gli altri, si uniscono ora anche Luke Evans e Gina Carano.

LA SINOSSI
La trama di Fast and Furious 6 in breve è questa: dopo la rapina di Rio Dom e Brian hanno lasciato la squadra con 100 milioni di dollari, i nostri eroi si sono poi dileguati in tutto il mondo. Ma tra l’impossibilità di tornare a casa e il vivere perennemente in fuga la loro vita è incompleta.
Nel frattempo, Hobbs (Johnson) è seguito da un'organizzazione di esperti piloti mercenari attraverso 12 paesi, la cui mente è aiutata da una spietata comandante in seconda che si rivelerà essere Letty (Rodriguez), la compagna di Dom che tutti credevano morta. L'unico modo per fermare questi criminali è quello di correre più veloce di loro, in modo che Hobbs abbia il tempo di chiedere a Dom di assemblare la sua squadra d'elite a Londra. La ricompensa? Il perdono assoluto per tutti loro in modo che possano tornare a casa dalle loro famiglie.

Nel trailer, come sempre, appaiono centinaia di auto tra Supercar e macchine ultra taroccate, e si vede subito che il gusto estetico si avvicina molto di più ai canoni europei. Già nel trailer infatti appaiono Ferrari Enzo, Lotus Evora, Mercedes SLS AMG, Pagani Zonda e Subaru BRZ, oltre che la Alfa Romeo Giulietta, ma in pochi frame si vede inequivocabilmente apparire anche una Ducati Monster 1100 Evo. Ok, la moto non fa una bella fine, ma almeno ha il privilegio di essere guidata dalla splendida attrice israeliana Gal Gadot che ricopre il ruolo di Gisele Harabo.
Appuntamento al 22 Maggio allora!

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , bicilindriche , 1000 , curiosità , stunt


Top