Sport

pubblicato il 10 maggio 2013

Red Bull X-Fighters 2013: verso Glen Helen...

Ronnie Renner crea scompiglio in una Ghost Town! Sabato 11 la gara con i campioni dell’FMX

Red Bull X-Fighters 2013: verso Glen Helen...
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Red Bull X-Fighters 2013 - Ronnie Renner nella Ghost Town - anteprima 1
  • Red Bull X-Fighters 2013 - Ronnie Renner nella Ghost Town - anteprima 2
  • Red Bull X-Fighters 2013 - Ronnie Renner nella Ghost Town - anteprima 3
  • Red Bull X-Fighters 2013 - Ronnie Renner nella Ghost Town - anteprima 4
  • Red Bull X-Fighters 2013 - Ronnie Renner nella Ghost Town - anteprima 5
  • Red Bull X-Fighters 2013 - Ronnie Renner nella Ghost Town - anteprima 6

Oramai lo sanno anche i muri, il pre-evento della gara del Red Bull X-Fighters, riesce sempre a creare la giusta attesa! E anche questa volta, quelli della bevanda energetica più famosa del Mondo, ci sono riusciti! I rider sono scatenati nel... Selvaggio West, proprio per prendere parte all’evento di sabato del Red Bull X-Fighters World Tour 2013 che si terrà a Glen Helen, California, USA.

Per l’occasione, uno dei migliori piloti dell’FMX di tutti i tempi, lo statunitense Ronnie Renner, si è esibito in puro stile Far West nel luogo più inquietante nella storia del Red Bull X-Fighters a Glen Helen. A metà settimana, infatti, l’ex campione degli X-Games ha sfoggiato tutto il suo repertorio di salti e trick in un’autentica Ghost Town californiana, vicino a Calico (città fondata nel 1881 nei pressi di una miniera d’argento. Quando il prezzo del metallo crollò, la città fu abbandonata. E’ una città fantasma dal 1907 N.d.R.). Le immagini che potete vedere vedono protagonista proprio il campione americano.


Ma torniamo alla gara, che vedrà i protagonisti del freestyle sfidarsi il prossimo 11 maggio (domani). Lo spagnolo Dany Torres è praticamente "saltato" in testa alla classifica del Tour con la sua spettacolare vittoria a Dubai, ma il francese Tom Pages, vincitore della prima gara a Città del Messico, e il campione in carica, il neozelandese Levi Sherwood, porteranno Torres ai suoi limiti sul tracciato di terra più grande e difficile della stagione. I piloti di motocross freestyle (FMX) combatteranno per conquistare punti nel campionato mondiale, con straordinari trick di 30 metri di lunghezza e 15 di altezza. Il favorito? L’americano Todd Potter, vincitore dello scorso anno a Glen Helen, un maestro sull’estesa pista californiana che naturalmente punta alla seconda vittoria della sua carriera sportiva.

Torres e Sherwood saranno in grado di migliorare la loro performance rispetto al 2012 e utilizzare il grande tracciato e il suo step-up impressionante al loro meglio. "L’anno scorso gli atleti hanno davvero lottato con l’altezza e i salti del tracciato" ha commentato il direttore sportivo dei Red Bull X-Fighters, Tes Sewell. "Levi e Dany riusciranno a sfidare questo enorme tracciato e a usarlo per i loro obiettivi? Il salto mozzafiato sulla collina è la caratteristica tipica di Glen Helen". Sia Sherwood che Torres preferiscono i tracciati più stretti. Pages, che ha chiuso secondo l’anno scorso, sta vivendo una stagione da incorniciare, con la sua impressionante vittoria a Città del Messico e i suoi tre trick imbattibili: il "Flair", il "Volt" e lo "Special Flip". Il "francese senza paura", al secondo posto con 165 punti e solo 15 punti dietro Torres, non vedrà l’ora di sfidare l’eccezionale "wall ride" di Glen Helen e il quarter-pipe rinnovato che potrà usare per il suo "Flair" a mezz’aria. In Red Bull quest’anno, hanno pensato di fare le cose ancora più in grande! Se già l’anno passato il tracciato era enorme, per il 2013 lo sarà ancora di più, con ancora più terra e più azione. Lo step-up sarà elevato e dotato di un secondo piano. Queste aggiunte di uphill e downhill permetteranno il "transfer jump" più grande della storia del motocross freestyle. Staremo a vedere!

Questa è la lista dei partecipanti: Levi Sherwood (NZL), Tom Pages (FRA), Dany Torres (ESP), Javier Villegas (CHE), Nate Adams (USA), Todd Potter (USA), Josh Sheehan (AUS), Rob Adelberg (AUS), Taka Higashino (JPN), Wes Agee (USA), Adam Jones (USA) e David Rinaldo (FRA).

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , red bull , freestyle , x-fighters 2013


Top