Curiosità

pubblicato il 3 maggio 2013

Classic TT 2013: il ritorno della Britten V1000

Bruce Anstey avrà l’onore di guidare il mito nella parata e dichiara: “Sarà un vero piacere!”

Classic TT 2013: il ritorno della Britten V1000

Dal 23 al 26 agosto 2013 si terrà la Classic TT, gara dove le "nonnette" dimostreranno ancora una una volta cosa sono capaci di fare! Quest’anno ci sarà l’evento nell’evento, visto che il nove volte Campione TT Bruce Anstey avrà il piacere e l’onore di guidare una delle icone del motociclismo, la Britten V1000. La moto del neozelandese John Britten, costruita "in casa" con un gruppo di amici, tornerà dunque in vita per un giorno sulle strade dell’Isola più famosa del Mondo in tema di gare motociclistiche.

Ricordiamo che furono costruite dieci moto in Nuova Zelanda e nel paese ne sono rimaste solo tre: una appartiene alla famiglia Britten, una è nel museo nazionale e la terza che gira per le manifestazioni. Tutte le altre sono state vendute e si trovano all’estero. Telaio in fibra di carbonio, sospensione anteriore che verteva su un parallelogrammo Norman Hossack i cui bracci discendenti erano realizzati anch’essi in fibra di carbonio, forcellone posteriore, il cui leveraggio si allungava sotto al motore fino a raggiungere l’ammortizzatore che era fissato davanti al motore... sono solo alcune delle caratteristiche di questa moto.

Questa moto ha una "risonanza" importante nella storia dell’Isola di Man, quando Nick Jafferies, nel 1994, stabilì il record di 118mph nella Senior TT. Oggi la storia torna in strada, visto che proprio Bruce Anstey la porterà sul Circuito di Montagna nella giornata del 26 agosto per il Classic TT Lap of Honour, parte delle gare Classic TT.

Il proprietario della moto, Kevin Grant ha così commentato: "Quando ho deciso di portare la moto alla parata, volevo solo un pilota a guidarla: il pilota che vanta successi infiniti sul Circuito di Montagna, Bruce Anstey".

Bruce Anstey, entusiasta, ha così dichiarato: "Sarà un vero piacere guidare una moto costruita un Nuova Zelanda sull’Isola di Man. La Britten è una delle più grandi conquiste di quel paese. Non vedo l’ora di portarla a spasso per il Circuido di Montagna e sono sicuro che i fans si divertiranno e godranno appena udiranno il sound spettacolare di questa moto".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , 1000 , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , tourist trophy , tourist trophy 2013


Top