Novità

pubblicato il 2 maggio 2013

BMW F 800 GS Adventure 2013

La granturismo on-off bavarese di media cilindrata guadagna la blasonata sigla "Adventure". I primi 1.000 esemplari saranno “Launch Edition”. Costa 12.512 euro

BMW F 800 GS Adventure 2013
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW F 800 GS Adventure 2013 - anteprima 1
  • BMW F 800 GS Adventure 2013 - anteprima 2
  • BMW F 800 GS Adventure 2013 - anteprima 3
  • BMW F 800 GS Adventure 2013 - anteprima 4
  • BMW F 800 GS Adventure 2013 - anteprima 5
  • BMW F 800 GS Adventure 2013 - anteprima 6

E’ una delle granturismo on-off più vendute sul mercato ovvero la BMW F 800 GS, rinnovata lo scorso luglio nell’estetica e fornita con l’ABS di serie. Sono arrivati poi tanti optional interessanti, come l’ESA e l’ASC, ma sempre riferiti all'unica versione disponibile, a differenza della sorellona R 1200 GS, disponibile da oltre 10 anni in due versioni. BMW Motorrad oggi va quindi incontro alle esigenze di chi desidera di più e che cerca un mezzo ancora più totale, ancora più globetrotter, ancora più simile alla 1200 Adventure, ancora più... GS. Arriva dunque la BMW F 800 GS Adventure 2013. Costa 12.512 euro ed il primo tagliando è incluso.

MOTORE CONFERMATO
La nuova enduro stradale va così a rafforzare la posizione di leadership della Casa di Monaco nel segmento granturismo on-off, mantenendo la stessa base tecnica a livello di motore della versione standard. Confermanto dunque il motore bicilindrico a quattro valvole per cilindro raffreddato ad acqua con cilindrata di 798 cc, iniezione elettronica e cambio a sei rapporti. Tutto, per una potenza massima di 85 CV a 7.500 g/min ed una coppia massima di 83 Nm a 5.750 g/min.

CICLISTICA: "PICCOLI" ACCORGIMENTI
Come sulla F 800 GS, resta il telaio a griglia in travi di acciaio, mentre aumenta il volume del serbatoio che passa a 24 litri, ovvero 8 litri in più rispetto alla versione standard (BMW dichiara circa 120 Km in più di autonomia). Va così ad aumentare l’autonomia della moto ed il peso, motivo per il quale si è reso necessario un rinforzo del telaietto posteriore. Naturalmente l’ABS è di serie (escludibile, è il bicanale del tipo Bosch 9M) ed in optional sono offerti il controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control) e la regolazione elettronica delle sospensioni ESA (Electronic Suspension Adjustment).
Acquistando poi l’ASC, vi è anche una nuova modalità denominata "Enduro". Premendo semplicemente un pulsante sul manubrio, infatti, si passa dalla modalità standard, la "Road", a quella "Offroad", particolare che prevede una modalità di intervento differenziate per ABS e ASC. Con la modalità "Enduro", vanno dunque a migliorare per la guida su sterrato l’accelerazione, la trazione e la potenza frenante.

NUOVE SOVRASTRUTTURE
Le sovrastrutture vantano ora un nuovo design, più aggressivo. La sella è nuova, più comfortevole e più alta, il parabrezza è piu grande e arrivano i paramani di serie. A questo, vanno ad aggiungersi le pedane pilota piu larghe (dentate e con copertura in gomma), il freno a pedale regolabile e rinforzato, la staffa paramotore e il supporto delle valigie che funge contemporaneamente da protezione del serbatoio. Due le colorazioni: Sandrover pastello e Racing red pastello. Ricchissima come sempre, la gamma accessori.

"LAUNCH EDITION"
Ma le novità non finiscono qui, perchè BMW Motorrad ha deciso, per lanciare il nuovo prodotto sul mercato, di proporre un’edizione limitata denominata BMW F 800 GS Adventure "Launch Edition". Saranno 1.000 gli esemplari prodotti, per una versione che vanterà la vernice nel colore "Sandrover" pastello, combinata con tre pacchetti di equipaggiamenti. Il "pacchetto Comfort", che comprenderà un computer di bordo, le manopole riscaldate ed il cavalletto centrale; il "pacchetto Enduro", che includerà anche l’ASC e la modalita di guida enduro, ed infine, il "pacchetto di accessori originali" che completerà l’equipaggiamento con un set di valigie in alluminio con serratura, un supporto per il topcase e il BMW Motorrad Navigator Adventure con relativo supporto e cablaggio.

F 800 GS VS ADVENTURE: LE DIFFERENZE
Vediamo infine cosa cambia in "numeri", rispetto alla F 800 GS. Abbiamo già parlato del serbatoio, ora da 24 litri, mentre l’altezza della sella passa da 880 mm a 890 mm. Il peso va da 214 Kg a 229 Kg, mentre per quanto concerne le dimensioni, la lunghezza passa da 2.300 mm a 2.305 mm, la larghezza della moto da 920 mm a 925 mm e l’altezza da 1.345 mm a 1.450 mm. Cambiano anche i consumi dichiarati dalla Casa, che passano da 3,8 litri per 100 Km a 90 Km/h a 4.3 litri, e da 5,2 litri per 100 Km a 120 Km/h a 5,7 litri.

BMW F 800 GS Adventure 2013

BMW F 800 GS Adventure 2013

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , bicilindriche , enduro , 800


Top