Sport

pubblicato il 29 aprile 2013

WSBK 2013: Biaggi torna a Monza?

Max “twitta”: “Tra dieci giorni in sella”, a quanto pare la prescelta sarà una Ducati

WSBK 2013: Biaggi torna a Monza?

Torna o non torna? Max Biaggi sta smuovendo un bel po’ il circus del Mondiale Superbike 2013. Il romano è più presente che mai: commenta le gare insieme a Giulio Rangheri, bacchettando i piloti senza pensarci troppo, partecipa al dopogara, fa le prove per Mediaset, l’uomo immagine per gli sponsor e… torna in sella! Sì, perché dopo un altro weekend di dubbi e voci, ora è tutto chiarito: Max Biaggi è davvero pronto a rimettersi tuta e casco ed accettare un'offerta nel Mondiale Superbike. Il colpo di scena è arrivato quando ormai le telecamere di Mediaset erano già spente e Max ha fatto il suo annuncio tramite Twitter: "Ad Assen ci siamo chiariti le idee. Tra 10 giorni si torna in moto per un test. Circuito da definire. Ormai quasi certo. Domani i dettagli".

Stando a quanto dice oggi la Gazzetta dello Sport, in realtà è già tutto definito ed il futuro del "Corsaro" sarà a forti tinte Rosse: a metà della prossima settimana sarà al Mugello per provare la Ducati 1199 Panigale R. A Borgo Panigale hanno bisogno di una svolta, perchè la nuova creatura non riesce ancora a spiccare il volo, come testimoniato dal doppio decimo posto di ieri ad Assen. Il responsabile tecnico Ernesto Marinelli, infatti, è convinto che il potenziale non manchi nella moto e che bisogna solo trovare il modo di tirarlo fuori: "La stessa moto non può dominare la Stock 1000 e andare così male in Superbike, c’è molto da capire".
La speranza degli uomini in Rosso è quindi che Max possa riuscire a completare l'impresa che gli era già riuscita con l'Aprilia, riuscendo a trasformare una moto che pareva disastrosa in una capace di conquistare due volte il titolo iridato e di sfiorarlo una terza. Se ci riuscirà sarà solo il tempo a dircelo.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top