Sport

pubblicato il 11 aprile 2013

WSBK 2013: week-end ad Aragòn

Orari e quello che c'è da sapere sulla gara spagnola

WSBK 2013: week-end ad Aragòn

Finalmente si avvicina il secondo appuntamento del Mondiale Superbike 2013, dopo il primo evento tenutosi in Australia a Phillip Island. Tocca dunque a MotorLand Aragòn ospitare il circus delle moto derivate dalla serie.

Il tracciato, conta in 5.344 metri ed è formato da nove curve a sinistra e otto a destra, con un rettilineo di 630 metri. Attualmente ci sono poco più di 22 gradi centigradi e splende il sole, tempo previsto anche per il week-end di gara.

Come è prassi, facciamo un salto nel passato, e vediamo come sono state le due gare nel 2012. In Gara 1 Max Biaggi la spuntò su Marco Melandri, che dopo un duello spettacolare chiuse secondo. Il gradino più basso del podio spettò a Carlos Checa. In Gara 2, invece, il pilota ufficiale BMW rispose al "Corsaro", vincendo la gara davanti a Evegney Laverty e a Chad Davies.

Ma il 2013, almeno guardando ai risultati dei test, "parla verde". A inizio aprile Tom Sykes ha messo in riga tutti, per tutti e tre i giorni. "The Grinner", non è però in forma smagliante, visto che ha dichiarato di essere all’80% con il suo polso e al 98% con la schiena. La Kawasaki dovrà dunque difendersi dalle Aprilia di Eugene Laverty e Sylvain Guintoli, che con una vittoria a testa in Australia, sembrano le moto da battere.

Venerdì 12-04-2013 (Italia 2)
ore 11.45 — Superbike Prove libere 1
ore 15.30 — Superbike Qualifica 1

Sabato 13-04-2013 (Italia 1)
ore 9.45 — SuperBike Qualifiche 2 – (Italia 2)
ore 12.30 — Superbike Prove libere 2 – (Italia 2)
ORE 15.00 — SUPERBIKE SUPERPOLE – (Italia 1)

Domenica 14-04-2013
ore 9.20 — Superbike Warm up
ORE 12.00 — SUPERBIKE GARA 1 – DIRETTA (Italia 1)
ORE 15.30- SUPERBIKE GARA 2 — DIRETTA (Italia 1)

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , varie , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top