Attualità e Mercato

pubblicato il 9 aprile 2013

BMW Motorrad: "fa strada" verso le piccole cilindrate

Firmato un accordo con TVS Motor Company. La Casa tedesca produrrà moto sotto i 500 cc

BMW Motorrad: "fa strada" verso le piccole cilindrate

Soldi che entrano... soldi che escono. Questa è l’economia, e BMW Motorrad lo sa bene, visto che nell’arco di quattro mesi sono stati effettuate operazioni importanti. Pensiamo alla vendita di Husqvarna Motorcycles alla Pierer Industries AG, dove la Casa di Monaco ha registrato un’entrata; ma anche chi non è un economista, sa bene che i soldi vanno fatti girare e bisogna investire per farne altri. Ecco perchè, l’Azienda dell’Elica ha pensato di entrare in un segmento dove fino ad oggi era carente, quello delle piccole cilindrate che tanto "vanno di moda" oggi, vuoi perchè costano poco nelle concessionarie, vuoi perchè hanno costi di manutenzione inferiori alle cubature superiori.

BMW Motorrad, dunque, andrà a fare concorrenza alle quattro sorelle giapponesi, e questo grazie ad un accordo firmato nella giornata di ieri a Chennai, in India, con TVS Motor Company. Le due società uniranno le forze per sviluppare e produrre moto di cilindrata inferiore ai 500 cc. Ognuna delle due sarà comunque indipendente, in modo da dedicarsi ai propri mercati di riferimento ed interesse.

Per chi non lo conoscesse, TVS Motor Company è una delle compagnie indiane più grande del Paese, con una produzione annuale di circa 2 milioni di veicoli per un giro d’affari di quasi un miliardo di dollari. Fa parte del gruppo TVS Group che include 40 compagnie nel settore automotive. L’azienda indiana fornisce il mercato interno con mezzi a due e tre ruote ed è presente in 50 Paesi tra Asia, Africa e America latina.

Alla conferenza stampa entrambi i vertici hanno commentato la cosa. Iniziamo dal Presidente BMW Motorrad, Stephan Schaller: "In vista dei cambiamenti del mercato motociclistico e della domanda, stiamo espandendo il nostro range di prodotti ed il relativo potenziale. Avremo un partner esperto e con molta esperienza, TVS Motor Company. Questo significa che nel futuro offriremo dei veicoli di piccola cilindrata, aggiungendo così ulteriore forza a BMW Motorrad. Concepiremo diversi tipi di moto. Naturalmente avranno il DNA delle moto BMW, divertenti, stabili, agili e performanti. Questo cooperazione a lungo termine è un passo importante per la nostra crescita".

Venu Srinivasan, Chairman TVS Motor Company ha così dichiarato: "Con BMW Motorrad, vediamo un partner strategico per condividere diverse cose: qualità, abilità motoristica, innovazione e soddisfazione del cliente. E’ nostro desiderio offrire una nuova serie di prodotti tecnologici per i nostri clienti".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Attualità e Mercato , varie , mercato


Top