Accessori

pubblicato il 4 aprile 2013

Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR

Lo specialista italiano “modifica” l’enduro toscana. Ora è pronta per ogni utilizzo!

Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR - anteprima 1
  • Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR - anteprima 2
  • Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR - anteprima 3
  • Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR - anteprima 4
  • Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR - anteprima 5
  • Boano Moto: Kit Adventure per la Beta RR - anteprima 6

Le granturismo on-off ci provano con un "tastino" che modifica erogazione del motore, ABS, controllo di trazione e oramai, anche le sospensioni; così facendo, si adattano a diversi tipi di utilizzo... ma chi fa off-road serio, spesso e volentieri non può avere una moto con la quale fare le mulattiere, poi farci dei Raid Rally, e infine, affrontare dei piccoli viaggi che comprendano piccoli trasferimenti su asfalto. Comprare tre, se non addirittura quattro moto, è poi impossibile per ovvie ragioni economiche. E dunque?

Qui interviene il preparatore Boano Moto che ragionando su queste premesse e dopo aver provato a lungo le nuove Beta RR anche nei Rally più impegnativi al Mondo, ha pensato di realizzare un Kit che potesse, in parte, realizzare il sogno di avere una moto per tutto.

E’ lo stesso Jarno Boano ad illustrare il perchè di questo Kit Adventure: "Il percorso che ci ha portato a realizzare questo nuovo kit parte da lontano. Nella nostra famiglia/azienda, c’è un’insana passione che ci lega al mondo del fuoristrada in tutte le sue specialità. Cerchiamo poi di mettere la nostra esperienza a disposizione di chi ha la nostra stessa "malattia". La realizzazione della Beta Atacama ci ha permesso di testare le enormi potenzialità del motore "Made in Beta" e conseguentemente di scoprire che può affrontare lunghe percorrenze anche in situazioni gravose senza avere necessità di particolari manutenzioni. E’ nata così spontanea l’idea di realizzare il Kit Adventure che a secondo degli optional scelti possa permettere il molteplice uso della stessa moto".

Il kit è applicabile a tutte le moto Beta dal 2010 ad oggi (le foto sono inerenti al modello 2012). Nella sua versione base, composto da serbatoio, carena, telaietto carena e faro, può essere utilizzato per i diversi Rally minori o come Dual Sport per lunghe percorrenze su percorsi scorrevoli che possono comprendere anche trasferimenti su strada asfaltate.

La versione Adventure completa di borse morbide Giant Loop, luci Led Trailtech ed eventuali altri optional, rendono invece la moto pronta per chi desidera affrontare un viaggio nelle parti più sperdute del mondo, guidando una moto leggera e facile e che possa dunque permettere di uscire anche dalle situazioni più critiche ed impervie.

Volendo poi, si può avere anche la moto omologata per due posti, così da condividere il viaggio con un eventuale compagna/o. "Pensiamo che questo kit semplice possa permettere a tutti, con costi contenuti, di avere in garage 3 moto in 1, - continua Boano - vivere e sognare questa ‘insana’ passione per l’off-road che solo chi ce l’ha può capire. Il nostro motto rimane sempre lo stesso ‘Race and Work with passion!’". Come dargli torto...

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Accessori , monocilindriche , enduro , accessori , turismo , fuoristrada , viaggi , rally


Top