Attualità e Mercato

pubblicato il 2 aprile 2013

Husqvarna: produzione confermata al 100%

La Pierer Industries AG comunica che tutti i modelli Husqvarna resteranno in produzione, compresa la Nuda 900

Husqvarna: produzione confermata al 100%

Iniziano ad arrivare le prime notizie ufficiali sul passaggio di mano del marchio Husqvarna, ceduto a fine gennaio scorso dalla BMW alla Pierer Industries AG. In una nota diramata dalla direzione commerciale Italia di Husqvarna e indirizzata alla rete, si legge a chiare lettere che l’azienda "conferma espressamente la produzione in corso, la vendita e l’assistenza dell’intera gamma, compresi i modelli di recente introduzione Terra e Strada 650 e la nuova Nuda 900 Abs".

Un segnale importante che Pierer ha voluto mandare alla rete di dealer di tutto il mondo, soprattutto in un momento di mercato difficile come questo, che potrebbe far circolare facilmente voci strane e incontrollate sul futuro dell’azienda.
Nella nota giunta in redazione, la direzione commerciale rimarca anche l’importanza dell’anniversario dei 110 anni di Husqvarna che ricorre quest’anno con l’annuncio di una campagna internazionale di sostegno all’evento con l’obiettivo di sostenere le vendite.

Una buona notizia, quindi, soprattutto per i dipendenti della casa varesina per i quali sembrerebbe, per ora, scongiurato il rischio che la Pierer Industries chiuda lo stabilimento di Cassinetta per delocalizzare la produzione altrove. Torneremo sull’argomento appena si renderanno disponibili ulteriori informazioni.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Attualità e Mercato


Top