Curiosità

pubblicato il 28 marzo 2013

Alcan: Craig Vetter e le sue... supercarene!

Protezione aerodinamica... totale! L’americano che realizza delle carene di dimensioni spropositate. Ecco le foto!

Alcan: Craig Vetter e le sue... supercarene!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Alcan: Craig Vetter e le carene maggiorate - anteprima 1
  • Alcan: Craig Vetter e le carene maggiorate - anteprima 2
  • Alcan: Craig Vetter e le carene maggiorate - anteprima 3
  • Alcan: Craig Vetter e le carene maggiorate - anteprima 4
  • Alcan: Craig Vetter e le carene maggiorate - anteprima 5
  • Alcan: Craig Vetter e le carene maggiorate - anteprima 6

Si inizia sempre così: si parte con il fare una cosa... e se ne fa un’altra! E’ il caso di un motociclista americano, un "genio" di nome Craig Vetter che ha pensato di realizzare delle megacarene... superprotettive! Partito da un cupolino protettivo (li riealizza dalla fine degli anni ‘60), è finito con il realizzare un vero e proprio guscio.

Le carene che potete vedere nelle immagini sono realizzate con dei fogli di alluminio e naturalmente nella parte posteriore vi è un plexiglass. Il loro nome è Alcan Aluminum Fairing e promettono una protezione totale dagli agenti atmosferici e dal vento. Oltre all’alluminio vi è anche della vetroresina, e sono prodotte su commissione per tutte le moto, o quasi, in circolazione (a patto di lasciarle presso l’officina).

Non commentiamo certo il "gusto", visto che chiaramente il design lascia un po’ (parecchio) a desiderare, ma sicuramente è d’obbligo segnalarne la funzionalità. Vetter ci ha fatto anche dei viaggi in Alaska e ha dichiarato che si abbassano persino i consumi, visto il CX migliorato. Sarà vero? Intanto, andate a curiosare tra le immagini.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , curiosità , varie


Top