Tecnica

pubblicato il 14 marzo 2013

Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111

1.811 cc e 155 Nm di coppia sono il biglietto da visita del nuovo V2 del Minnesota

Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111  - anteprima 1
  • Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111  - anteprima 2
  • Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111  - anteprima 3
  • Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111  - anteprima 4
  • Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111  - anteprima 5
  • Nuovo motore Indian Thunder Stroke 111  - anteprima 6

Non più tardi di ieri vi abbiamo parlato della bellissima Indian Spirit of Munro, siluro da record che la casa di Medina in Minnesota ha realizzato per onorare la memoria di Burt Munro.
Nell’articolo pubblicato ieri vi anticipavamo che la special realizzata dalla Indian è spinta da un nuovissimo motore che la casa statunitense ha sviluppato per la gamma 2014 che presto verrà svelata al pubblico. Il nome scelto è Thunder Stroke 111 ed è un V2 con angolo tra i cilindri di 49° a una cubatura di ben 110 pollici cubici che equivalgono a 1.811 cc.

MADE IN POLARIS
Quando si ha alle spalle un colosso come la Polaris, sviluppare un nuovo motore significa poter accedere a tecnologie modernissime e a metodologie di progetto all’avanguardia. Ciò ha consentito alla Polaris, infatti, di progettare questo nuovo motore in tempi relativamente ristretti, visto che l’acquisizione di Indian risale solo all’aprile del 2011 quindi meno di due anni addietro. Il propulsore è attualmente in fase di testing finale, e sarà costruito presso la sede della Polaris di Osceola in Wisconsin, mentre le linee di assemblaggio delle nuove Indian saranno allestite nella fabbrica ultramoderna della Polaris a Spirit Lake, nello Iowa.

BIGGER IS BETTER
Gli americani ci hanno abituato da sempre a cilindrate notevoli, e anche con il motore Thunder Stroke 111 non hanno fatto eccezione. Il bicilindrico a V stretta di 49° infatti, cuba ben 1.811 cc ed è raffreddato ad aria con un piccolo apporto al raffreddamento dato dal radiatore dell’olio.
Le misure di alesaggio e corsa sono di 101,0 x 113,0 mm, quindi siamo in presenza di un motore corsa lunga.
Il layout esteriore del motore richiama da vicino quello dei bicilindrici Indian del passato, con cilindri e teste arrotondate e finemente alettate. L’aspirazione è montata sul lato sinistro con un singolo corpo farfallato da 53mm dotato di sistema ride by wire e gli scarichi sono inclinati verso il basso sul lato destro come è tradizione in casa Indian. Il rapporto di compressione è di 9,5:1 e il dato dichiarato di coppia è di ben 115 ft-lbs, che equivalgono a oltre 155 Nm.

Altre sono le scelte tecniche tradizionali che la Polaris ha rispettato per il Thunder Stroke 111, e in particolare la distribuzione ad aste e bilancieri posta sul lato destro con le aste tutte parallele tra loro. Questa scelta ha portato con sé la necessità di installare tre alberi a camme, di cui il centrale è demandato ad azionare le valvole di aspirazione e i due laterali azionano ciascuno una valvola di scarico. Le punterie, per ottenere affidabilità e durata, sono idrauliche.
Il basamento è diviso verticalmente in due metà e comprende anche il cambio a sei rapporti con overdrive che, per ragioni di silenziosità e dolcezza negli innesti, è stato realizzato con ingranaggi a denti elicoidali. La trasmissione finale è a cinghia dentata, la lubrificazione è a carter semisecco e la frizione è multidisco in bagno d’olio con campana in alluminio e smorzatore torsionale integrato nella primaria.

ARRIVA CON LA GAMMA 2014
Il nuovo motore Thunder Stroke 111 è destinato a equipaggiare la gamma 2014 di Indian Motorcycle che verrà presentata tra qualche mese. Il Vice President di Polaris Industries Steve Menneto ha dichiarato: "Tutte le persone coinvolte nella progettazione di questa nuova linea di moto ha capito subito che noi siamo gli amministratori e i custodi di uno dei marchi più storici e leggendari d'America. Abbiamo lavorato instancabilmente per mantenere le vere caratteristiche iconiche del marchio e combinare questi elementi con tecnologie avanzate per realizzare una nuova Indian che offra prestazioni eccezionali e affidabilità veramente insuperabile. Sappiamo già che il nuovo motore Thunder Stroke 111 ha tutto ciò che gli appassionati stanno cercando, e ci aspettiamo che i fan di Indian Motorcycle mostrino per questo nuovo propulsore lo stesso entusiasmo con cui noi ci accingiamo spingere al massimo per arrivare al lancio completo nei prossimi mesi".
Alla Indian dichiarano che il nuovo motore è stato ampiamente testato con un programma di sviluppo e testing molto rigoroso, accumulando oltre un milione di chilometri tra prove al banco e test su strada. In attesa di poterlo provare, vi lasciamo con il video che ne racconta in dettaglio le caratteristiche tecniche.

Indian Motorcycle: The Thunder Stroke 111â„¢

Indian Motorcycle: The Thunder Stroke 111â„¢

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Tecnica , chopper , cruiser , tecnica , tecnologia , custom , anticipazione


Top