Novità

pubblicato il 13 ottobre 2006

Ducati GT 1000

Piccole novità per il 2007

Ducati GT 1000
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati GT 1000 - anteprima 1
  • Ducati GT 1000 - anteprima 2
  • Ducati GT 1000 - anteprima 3
  • Ducati GT 1000 - anteprima 4



Nata come tributo ai modelli GT Ducati degli anni Settanta, la GT 1000 è la moto da guidare tutti i giorni, anche viaggiando in due. La sella biposto di disegno classico, ha una ampia imbottitura e sfoggia il logo Ducati che spicca in bianco sulla parte posteriore, e poiché la GT 1000 è una vera biposto, la posizione delle pedane del passeggero è stata studiata per assicurare comfort anche sui lunghi tragitti. Insomma, nonostante la dichiarata ispirazione classica, la GT è e resta una Ducati moderna.

Le forme della GT 1000 rappresentano la rivisitazione delle linee classiche della GT originale degli anni Settanta in chiave moderna.  Il serbatoio, snello ed ergonomico, sfoggia due incavi laterali per accogliere comodamente le gambe del pilota e, sulla parte superiore, spicca il tappo carburante cromato.

I parafanghi anteriore e posteriore sono abbinati a fianchetti che richiamano quelli originali degli anni Settanta. Molti particolari, come la testa di sterzo e i morsetti di fissaggio del manubrio sono in alluminio lucidato, che si abbina alle cromature di ruote, manubrio, specchi retrovisori, quadro strumenti e altri componenti. L'impianto di scarico anch'esso cromato, e' formato da collettori con una doppia parete con intercapedine in modo da consentire alla superficie cromata di rimanere pressoché inalterata nel tempo. 

La grande novità 2007 è rappresentata dalla versione bicolore della GT 1000, ora nella nuova colorazione crema e nero metallizzato, che prende ispirazione dalle classiche livree bicolore proposte sulle Ducati GT 750 introdotte sul mercato nel 1971.

Autore: Redazione

Tag: Novità , strada , bicilindriche


Top