Sport

pubblicato il 6 marzo 2013

Tourist Trophy 2013: situazione squadre e piloti

La line up dell'Isle of ManTT Races 2013

Tourist Trophy 2013: situazione squadre e piloti
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Tourist Trophy 2013: piloti confermati - anteprima 1
  • Tourist Trophy 2013: piloti confermati - anteprima 2
  • Tourist Trophy 2013: piloti confermati - anteprima 3
  • Tourist Trophy 2013: piloti confermati - anteprima 4
  • Tourist Trophy 2013: piloti confermati - anteprima 5
  • Tourist Trophy 2013: piloti confermati - anteprima 6

Circa un mese fa abbiamo iniziato a fornirvi la situazione piloti del Tourist Trophy 2013, oggi torniamo sull’argomento Isle of Man, riassumendo la situazione. Cominciamo con il ricordare le categorie principali che saranno protagoniste: Dainese Superbike, Royal London 360° Superstock, Monster Energy Supersport (due gare) e PokerStars Senior. Alla faccia della crisi, tutte queste categorie hanno registrato un overbooking di registrazioni!

Oltre ad un numero incredibile di richieste di partecipazione, si registrano tante new entry (e sempre un overbooking) per le altre sottocategorie, comunque meritevoli di attenzione: la SES TT Zero, categoria riservata alle moto elettriche, che offrirà spettacolo, visto che tutti i team vorranno arrivare al risultato ottenuto da MotoCzysz e da Mugen, abbattere la media delle 100 mph. E poi ci sarà la confermatissima Lightweight TT, che confermerà il successo dell’esordio 2012, con oltre 70 rider per questa edizione. Da segnalare poi la Sure Sidecar, categoria che ha raggiunto il numero più alto dal lontano 2007.

Le Case motociclistiche impegnate, con supporto ufficiale sono tantissime: Yamaha, Honda, Suzuki, Kawasaki, BMW, Aprilia, Ducati, MV Agusta, Norton e la cinese WK Bikes. A questo poi vanno aggiunti i più importanti team delle road racings, come Honda TT Legends, Padgetts Racing, Wilson Craig Racing, Tyco Suzuki, Milwaukee Yamaha, KMR Kawasaki, Valmoto, SMT Racing, Quattro Kawasaki, Ian Lougher Racing, CD Racing, PR Kawasaki, Penz13.Com BMW, Splitlath Redmond, Ice Valley by Motorsave, Team Rapido Sport Racing e Centurion Racing.

Se poi diamo uno sguardo ai piloti allora, c’è da "sfregarsi le mani": John McGuinness, Michael Dunlop, Guy Martin, Bruce Anstey, Cameron Donald, Conor Cummins, Gary Johnson, Michael Rutter, James Hillier, William Dunlop, Dan Kneen, Dan Stewart e Ian Lougher, senza considerare considerare alcuni dei rider privati più forti, come Steve Mercer, Ben Wylie, Russ Mountford e Ivan Lintin.

Ma oltre ai nomi sopraccitati, ci saranno molti piloti che hanno esordito negli ultimi anni, sicuramente da tenere d’occhio, come Simon Andrews, David Johnson, Dean Harrison, Daniel Cooper, Jamie Hamilton, Karl Harris, Lee Johnston e Jimmy Storrar, tutti piloti che hanno confermato la loro presenza. A questi, si aggiungono coloro che hanno partecipato al Manx Grand Prix, Wayne Kirwan, Ryan Kneen e Jamie Coward, all’esordio al TT per il 2013.

La lista degli esordienti, tra l’altro, vede una partecipazione di carattere internazionale, come Josh Brookes (Australia), AJ Venter (Sud Africa), Horst Saiger (Austria), Branko Srdanov (Olanda), Petre Pop (Romania), Juha Kallio (Finlandia), Stephen Michaels (Germania), Rafael Paschoalin (Brasile), Gavin Hunt (Isle of Man), Jonathan Howarth e Daley Mathison (Inghilterra) e Michael Pearson e Sam Wilson (Northern Ireland).

Ma ci sono dei veri e propri avvenimenti storici per questa edizione 2013. Non solo ci sarà per la prima volta la partecipazione della Cina, rappresentata dalla WK Machine (prenderà parte alla Lightweight TT) guidata dall’australiano David Johnson, ma anche il primo pilota cinese della storia: Cheung Wai On, che parteciperà con lo Splitlath Redmond team. Parlando sempre della classe Lightweight TT, dedicata alle classi Supertwin fino a 650 cc, vedrà ancora nomi importanti, segnale che anche le classi minori "fanno gola" ai big. McGuinness, Rutter, Michael Dunlop, Hillier, Cummins, Donald, Johnson... sono solo alcuni dei piloti importanti che correranno in questa categoria

Il TT & Motorsport Development Manager, Paul Phillips, ha commentato: "Nonostante la crisi globale, l’Isle of Man TT ha confermato un incremento in ogni classe. Questo può dare un’idea dell’appeal del TT. La situazione vede un overbooking generale di tutte le classi, tanti team importanti e praticamente tutte le Case motociclistiche. A questo, aggiungiamo la conferma di piloti di altissimo livello e l’arrivo di altrettanto importanti esordienti. Per i 100 anni, non potevamo chiedere di meglio!".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , 1000 , 600 , pista , varie , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , tourist trophy , tourist trophy 2013


Top