Attualità e Mercato

pubblicato il 4 marzo 2013

Una MV Agusta F3 675 per Justin Bieber

Un regalo di compleanno speciale per la pop star canadese

Una MV Agusta F3 675 per Justin Bieber

Questa è una di quelle notizie che fa piacere scrivere: il papà della pop star canadese Justin Bieber ha comprato per il diciannovesimo compleanno del figlio una MV Agusta F3 675 personalizzata dalla MV e da Motovan Corporation, l’importatore canadese del brand italiano.
Fa piacere scriverlo, non perché ci interessi qualcosa del fatto che un ragazzino miliardario aggiunga un altro giocattolo ai tanti che sicuramente già possiede, ma per l’immagine che questa notizia porta con sé: una star come Justin Bieber che va in motocicletta può essere un richiamo importante per i giovani che, notoriamente, al giorno d’oggi sono attratti da altri status symbol e gadget elettronici piuttosto che dalle moto.

Con il 1 marzo in arrivo, giorno in cui Justin avrebbe compiuto il 19esimo compleanno, il papà ha contattato la Motovan esprimendo il desiderio di regalare al figlio quella che considerava la più prestigiosa moto al mondo.
Giovanni Castiglioni, Presidente di MV Agusta, e James Paladino, Presidente di Motovan Corporation, hanno accolto con entusiasmo la richiesta e il padre della star ha ringraziato dicendo: "Voglio ringraziare personalmente MV Agusta e Motovan: è stato un vero piacere lavorare con loro a questo progetto molto speciale. Il loro interesse e la disponibilità immediata della moto ci hanno permesso di rendere assolutamente esclusiva la F3 675 di Justin".
Visto che il figlio ha come idolo di sempre il supereroe Batman, il sig. Bieber ha ingaggiato il designer canadese Lucent AC che ha ideato una verniciatura nera opaca con scritte blu Batman e JB retroilluminate, aggiungendo un po’ di accessori ricavati dal pieno.
La moto verrà esposta nelle prime due settimane di marzo al "The Museum" (www.themuseum.ca) a Kitchener, Ontario, vicino alla città natale di Justin Bieber.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , strada , tricilindriche , 600 , supersport , curiosità


Top