Novità

pubblicato il 6 ottobre 2006

Moto Guzzi 1200 S

Declinazione sportiva...

Moto Guzzi 1200 S
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Moto Guzzi 1200 S - anteprima 1
  • Moto Guzzi 1200 S - anteprima 2
  • Moto Guzzi 1200 S - anteprima 3
  • Moto Guzzi 1200 S - anteprima 4
  • Moto Guzzi 1200 S - anteprima 5
  • Moto Guzzi 1200 S - anteprima 6



Dopo Breva, Griso, Norge i nuovi motori 850 e 1200 e numerose altre novità di "dettaglio", Moto Guzzi conferma nuovamente la ferrea volontà di rinnovare completamente e velocemente l'intera gamma, rivedendo i modelli storici ed introducendo nuove proposte come la 1200 S, chiaramente studiate per riproporre i temi cari alla Casa di Mandello senza dimenticare di strizzare l'occhio a tutta quella fetta di clientela che sino ad oggi, di una Moto Guzzi, non avrebbe saputo che farsene.

Ed invece la nuova naked sportiva su base Breva, la 1200 S appunto, sembra essere proprio quello che serviva per andare oltre la Breva ed aprire - forse - l'arrivo di una sportiva con la S maiuscola, che possa entrare in produzione a differenza del "sogno impossibile" MGS-01.

Non che con la 1200 S ci si debba accontentare, anzi: la Breva 1200 è stata una delle moto più divertenti che abbiamo avuto occasione di guidare nel corso del 2006, e siamo certi che anche questa 1200 S, vista la stretta derivazione, saprà fare altrettanto. I tecnici di Mandello, infatti, hanno cucito attorno ai 90 CV del bicilindrico da 1.151 cc. un vestitino piuttosto grintoso, che prevede il "solito" cardano CARC, ma anche nuove sospensioni dalla taratura specifica e freni a disco racing con disegno a margherita.

Nei prossimi giorni saremo a Mandello del Lario per saggiarne le prestazioni su strada: restate collegati e ne saprete di più!

Autore: Redazione

Tag: Novità , strada , bicilindriche , naked


Top