Novità

pubblicato il 8 febbraio 2013

Honda USA: arrivano le CTX700 e CTX700N

Due cruiser d'accesso sulla base delle NC700. Per ora non arriveranno in Europa

Honda USA: arrivano le CTX700 e CTX700N
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda USA CTX700 - CTX700N 2014 - anteprima 1
  • Honda USA CTX700 - CTX700N 2014 - anteprima 2
  • Honda USA CTX700 - CTX700N 2014 - anteprima 3
  • Honda USA CTX700 - CTX700N 2014 - anteprima 4
  • Honda USA CTX700 - CTX700N 2014 - anteprima 5
  • Honda USA CTX700 - CTX700N 2014 - anteprima 6

Poche ore fa la Honda ha lanciato sul mercato americano una nuova linea di cruiser d’accesso contraddistinte dalla sigla CTX.
Le due moto sono state presentate all’International Motorcycle Show di Chicago in Illinois e l’acronimo di cui si fregiano vuole introdurre un nuovo concetto motociclistico.
CTX, infatti, sta per Comfort Technology Experience e secondo il costruttore giapponese è il mood che contraddistinguerà delle moto fatte per offrire maneggevolezza e comfort, insieme a un baricentro basso, vibrazioni ridotte e stabilità alle velocità di crociera.

STILE: BABY GOLDWING?
Considerato che la CTX700 e la CTX700N saranno vendute esclusivamente negli Stati Uniti, la Honda si è ispirata nella definizione dello stile all’ammiraglia GL1800 Goldwing. La Casa giapponese dichiara infatti che l’estetica delle CTX eredita l’"horizontal motive design" che è tipico della maxitourer boxer.
Guardando le due cruiser entry level, infatti, si ritrova l’andamento orizzontale delle forme che hanno reso famosa la Goldwing, specie nella versione carenata, dotata di un ampio cupolino.

SOTTO SOTTO… LA NC700
Le nuove CTX che Honda propone in nordamerica sono due, la versione N che non offre riparo aerodinamico ma solo un fanale (quello della NC700S), e la CTX700 che sfoggia una bella carenatura anteriore protettiva.
Ma basta osservare da vicino le immagini che World-Honda ha appena divulgato per scoprire subito che sotto le nuove forme delle CTX si cela la meccanica conosciuta delle NC700. Telaio, motore, sospensione anteriore e freni sono quelli delle apprezzate "New Concept" che nel nostro paese hanno trovato nella NC700X il modello di maggior successo, divenuto nel 2012 la moto più venduta nel Bel Paese.

Per ricreare un look cruiser è stato abbassato il retrotreno, portando l’altezza della sella a soli 720 mm. La versione N è priva delle maniglie per il passeggero, mentre a quanto pare il modello carenato dovrebbe avere un manubrio più comodo e vicino al pilota.
Entrambe le moto vengono proposte solo sul mercato americano in due opzioni: base, quindi con cambio meccanico a sei rapporti, oppure ABS DCT e quindi equipaggiate sia del cambio a doppia frizione semiautomatico, sia dell’impianto frenante ABS.
Arriveranno mai in Europa? A nostro avviso no, ma con un mercato che sta andando sempre più verso piccole cilindrate e potenze ridotte, mai dire mai…

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , cruiser , curiosità , custom , anticipazione , 800


Top