Novità

pubblicato il 28 gennaio 2013

Dunlop StreetSmart: il touring tecnologico per le moto classiche

Da 16 a 19 pollici: un pneumatico moderno ma dal look vintage

Dunlop StreetSmart: il touring tecnologico per le moto classiche
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Dunlop StreetSmart - anteprima 1
  • Dunlop StreetSmart - anteprima 2
  • Dunlop StreetSmart - anteprima 3

La Dunlop sta lanciando in questi giorni il nuovo pneumatico StreetSmart che aggiorna e completa l’offerta nel segmento Touring convenzionale. I nuovi pneumatici sono stati progettati specificatamente per rispondere alle esigenze delle moto classiche, il cui mercato, in Europa, registra crescite costanti.
Recenti ricerche condotte da Dunlop, hanno infatti dimostrato che le moto classiche sono sempre più numerose sulle strade europee. Solo in Germania, l'età media delle moto è passata, da 12 a 14 anni, negli ultimi quattro anni. La domanda è aumentata grazie a un fenomeno in parte sociale: un numero sempre maggiore di motociclisti tedeschi, quarantenni e cinquantenni, usano le moto principalmente per svago. I dati sono supportati dalle statistiche di vendita europee, che dimostrano che le moto classiche rappresentino oltre la metà di tutte le vendite nei principali mercati. Con l'aumento della domanda, cresce anche il bisogno di pneumatici tecnologicamente avanzati.

STREETSMART: TECNOLOGIA MODERNA E LOOK CLASSICO
Il nuovo Dunlop StreetSmart è l’evoluzione dell’Arrowmax GT501, ma si propone di sostituire anche l'Arrowmax D103, e combina un design classico alla tecnologia più all'avanguardia in termini di materiali e mescole del battistrada nuove, che contengono silice e che garantiscono una migliore aderenza sul bagnato e alle basse temperature.
La presentazione del nuovo StreetSmart spetta a Sharon Antonaros, Direttore di Dunlop Motorcycle EMEA: "I dati di mercato ci dicono che la maggior parte dei motociclisti sono potenziali utilizzatori di Dunlop StreetSmart. Una parte rilevante della popolazione europea si avvicina ai cinquant'anni e cresce quindi la richiesta di moto classiche/vintage. Questi motociclisti appassionati alimentano la richiesta di prodotti all'avanguardia, come StreetSmart, specifici per questo tipo di motocicli".

Dal punto di vista tecnologico, StreetSmart offre ai piloti un nuovo profilo e una nuova costruzione. Il peso complessivo è stato ridotto fino al 25% rispetto al suo predecessore, con l’intento di migliorare maneggevolezza e comfort. Le scanalature del battistrada sono più ampie e consentono una migliore aderenza sul bagnato e, per consentire una maggiore percorrenza, il posteriore è caratterizzato da una maggiore profondità degli intagli, mentre sia l’anteriore che il posteriore presentano un disegno del battistrada a curva cosecante, che garantisce una maggiore resistenza all'usura.

DISPONIBILITA’ E MISURE
La nuova gamma StreetSmart è già disponibile dal 1° gennaio 2013 e le misure in cui la copertura è realizzata sono moltissime. Per l’anteriore i diametri di calettamento sono quattro, da 16 a 19 pollici in sezioni che vanno da 90 a 120 mm, compresa anche la misura 3.25-19 con camera d’aria. Per il posteriore si va da 16 a 18 pollici di diametro, con larghezze da 110 a 160 mm e, anche in questo caso, non manca la misura di 4.00 – 18 con camera d’aria per le moto più "vintage".

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , 1000 , 600 , gomme , tecnica , vintage , 800 , 1200 , 1400


Top