Sport

pubblicato il 3 gennaio 2013

Welcome Home Vale: il bentornato di Yamaha

La Yamaha festeggia il ritorno di Rossi con un video celebrativo

Quando Valentino Rossi arrivò in Yamaha nel 2004 ebbe un effetto incredibile sul valore del brand Yamaha che si trovò a passare da comprimaria in MotoGP a mattatrice della categoria.
L’"effetto Rossi" portò con sé anche dei benefici notevoli sulle vendite; si ricorda che in Italia la Casa dei tre diapason fece registrare incrementi pazzeschi sul mercato, ma anche le altre aziende dell’indotto si giovarono dei successi a ripetizione del pilota italiano.

Dal 2004 in avanti seguirono sette stagioni ricche di successi per l’accoppiata Vale-M1, con ben quattro mondiali vinti e 46 vittorie (numero non casuale?), prima del passaggio in Ducati.
Dopo due stagioni ricche solo di insuccessi, Rossi ritorna sulla Yamaha e la Casa giapponese gli dedica fin da subito un tributo che è un racconto della "storia d’amore" tra Vale e la M1.
Vi lasciamo alle immagini, in attesa dei Test della MotoGP che si terranno a Sepang nei giorni del 5-6-7 Febbraio prossimi, con la speranza che la pioggia lasci finalmente spazio a un po’ di sole e si possano valutare realmente i valori in campo nel 2013.

Autore: Redazione

Tag: Sport , 1000 , motogp , pista , curiosità , gare , anticipazione , piloti , personaggi famosi


Top