Novità

pubblicato il 13 dicembre 2012

KTM 450 SX-F Factory Edition 2013

In serie limitatissima ecco la "Ryan Dungey" Replica

KTM 450 SX-F Factory Edition 2013
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • KTM 450 SX-F Factory Edition 2013 - anteprima 1
  • KTM 450 SX-F Factory Edition 2013 - anteprima 2
  • KTM 450 SX-F Factory Edition 2013 - anteprima 3
  • KTM 450 SX-F Factory Edition 2013 - anteprima 4
  • KTM 450 SX-F Factory Edition 2013 - anteprima 5
  • KTM 450 SX-F Factory Edition 2013 - anteprima 6

Puntualissima poco prima dell’arrivo del Natale, la KTM lancia le limited editions delle proprie cross più famose. Come già accaduto lo scorso anno con le versioni speciali della 350 SX-F e 250 SX-F dedicate a Cairoli e Roczen, e ancora prima con la 450 SX-F Nagl Replica, ecco pronta la seconda generazione della 450 SX-F Factory Edition, sviluppata con la collaborazione del team ufficiale Red Bull KTM e dei reparti ricerca e sviluppo di KTM basati in Austria e negli Stati Uniti.

La 450 SX-F Factory sarà costruita in tiratura limitatissima, ogni moto avrà un adesivo che elenca il numero progressivo delle unità prodotte, che saranno 555 moto per gli USA e solo 155 per tutta l'Europa. Già la versione dello scorso anno andò esaurita in pochi mesi, grazie anche alla storica prima vittoria KTM nell’Ama Supercross ottenuta da Ryan Dungey a Phoenix. Solo pochi mesi più tardi la conquista del primo titolo nella classe regina "450 Motocross National" ha rappresentato la definitiva consacrazione per la moto, e per KTM.

SERIE SPECIALE
La 450 SX-F Factory Edition 2013 è basata sul motore da 450 cc quattro tempi monoalbero a camme con iniezione elettronica di nuova generazione che è stato ottimizzato per il motocross. I carter motore e il coperchio della frizione sono stati ridisegnati per minimizzare il peso, l’eliminazione del pedale di avviamento ha permesso di risparmiare 0,5 kg ulteriori e sottolineare l'efficacia del sistema di avviamento elettrico di KTM, diventato oggi indispensabile nelle gare. La 450 SX-F Factory Edition ha il cambio a 5 marce montato di serie nella versione USA anziché il 4 marce che si trova normalmente sulla 450 SX-F venduta nei mercati europei.
Inoltre, la moto ha un interruttore per la mappatura per una facile regolazione delle curve di accensione con tre diverse opzioni ed è provvista di un contaore per monitorare l’effettivo tempo di utilizzo in pista e programmare di conseguenza gli interventi di manutenzione.
Il debutto della moto è previsto con l’apertura del Supercross AMA il 5 gennaio 2013 ad Anaheim in California. La stessa sarà disponibile a gennaio 2013 nelle concessionarie ufficiali KTM al prezzo di 10.450 euro.

LA LISTA DEI "GADGET"
Ed ecco la lista completa degli altri aggiornamenti che KTM ha approntato per la 450 Factory:
- Silenziatore ufficiale Akrapovic in titanio
- Telaio arancione verniciato a polvere
- Piastra forcella ricavata dal pieno anodizzata arancione
- Corona posteriore 52T anodizzata arancione
- Protezioni radiatore e forcella arancioni
- Sella ufficiale con logo "Selle Dalla Valle"
- Protezione disco freno anteriore
- Catena racing Regina Gold
- Dispositivo blocco forcella per partenza
- Cerchi neri EXCEL
- Pneumatici Dunlop GEOMAX MX51
- Grafiche esclusive ufficiali team Red Bull KTM Factory Team blu/arancio
- adesivo "Limited Factory Edition" con numero progressivo unico da 1-555 (USA) e da 1-155 (Europa)

In attesa di ricevere ulteriori immagini della motocicletta, gustatevi le foto di Ryan Dungey che si allena con la sua 450 SX-F Factory!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ryan Dungey su KTM 450 SX-F Factory 2013 - anteprima 1
  • Ryan Dungey su KTM 450 SX-F Factory 2013 - anteprima 2
  • Ryan Dungey su KTM 450 SX-F Factory 2013 - anteprima 3
  • Ryan Dungey su KTM 450 SX-F Factory 2013 - anteprima 4
  • Ryan Dungey su KTM 450 SX-F Factory 2013 - anteprima 5
  • Ryan Dungey su KTM 450 SX-F Factory 2013 - anteprima 6

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Novità , cross , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , ama supercross


Top