Novità

pubblicato il 30 novembre 2012

E-tropolis: la mobilità alternativa

Scooter e bici. L'importante è risparmiare e non inquinare

E-tropolis: la mobilità alternativa
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • E-tropolis - anteprima 1
  • E-tropolis - anteprima 2
  • E-tropolis - anteprima 3
  • E-tropolis - anteprima 4
  • E-tropolis - anteprima 5
  • E-tropolis - anteprima 6

E-tropolis, azienda di Castelcucco (TV), può vantare una discreta gamma di scooter e bici elettrche, la "soluzione" del futuro. E’ una società di emanazione tedesca leader in Italia nel campo del motociclo a zero emissioni ed è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di questo. Tutto deriva dall’esperienza maturata dalla capofila Sig Solar Group, multinazionale di Brema che ha fondato le sue radici nel segmento del fotovoltaico, per poi crescere in questo settore fino a ciò che potete "toccare con mano" oggi. E-Tropolis Italia poi, non produce solo mezzi elettrici e sistemi di ricarica per mezzi a due, tre e quattro ruote, ma anche le colonnine di ricarica.

Numerosi i vantaggi, quali un cospicuo abbattimento delle emissioni inquinanti e forti risparmi economici, nell’ordine del 50% in meno sull’RCA, l’esenzione del bollo ed un costo di appena 0,50 di euro per percorrere circa 100 Km. Abbastanza convincente... Nella gamma di prodotti, troviamo scooter elettrici (Retrò Lithium, Bel Air e Miami), tre modelli di biciclette a pedalata assistita che sono state inserite a catalogo nell’autunno 2012.

RETRO’ LITHIUM
E-tropolis Retrò Lithium può vantare la tecnologia delle batterie al litio estraibili. La motorizzazione è da 2000 W ed è supportata da un pacco batteria al litio estraibile da 60V – 36Ah. Tutto questo, per una autonomia di 110 Km. Le sue linee sono inequivocabilmente "vintage" e sarà commercializzato a partire dal 2013. Questo simpatico scooter può poi vantare anche un nuovo sistema di gestione delle batterie (BMS, battery management system), che consente di ridurre notavolmente i tempi di ricarica, oltre che ad intervenire sul controllo dell’erogazione dell’energia in trazione gestibile tramite un selettore dedicato sito sul manubrio. Quest’ultimo va a gestire i tre setting: "economy" (con autonomia fino a 110 Km), "normal" (con autonomia fino a 80 Km) e "sport" (con autonomia fino a 60 Km).

Come se non bastasse, per favorire le manovre, il Retrò Lithium è dotato della retromarcia: semplicemente schiacciando un pulsante posto sul manubrio lo scooter procede in senso inverso ad una velocità bassissima. La batteria al litio estraibile ha un’aspettativa di vita di circa 900 cicli completi di ricarica e consente all’utilizzatore di trasportarla in casa o in ufficio per ricaricarla, tutto da una semplice presa elettrica.

BEL AIR LITHIUM
L’E-tropolis Bel Air Lithium è la diretta evoluzione del modello con batterie al gel di silicio introdotto dalla casa tedesca nella primavera 2012. Il nuovo motore è da 3000 W e lo scooter sarà in distribuzione dal 2013. Ora è dotato di un pacco batteria al litio estraibile da 60V – 36Ah (l’autonomia fino a 110 Km). Anche qui abbiamo il nuovo sistema di gestione delle batterie (BMS, battery management system) che offre tre diversi stili di guida, gli stessi (anche per autonomia) del Retrò Lithium.

Anche per il Bel Ari Lithium abbiamo la retromarcia e la batteria al litio estraibile che ha un’aspettativa di vita di 900 cicli completi di ricarica (è asportabile per caricarla in casa o in ufficio). Il Bel Air Lithium è il capostipite di una linea dedicata al mondo dell’utility che dal 2013 includerà E-tropolis Reload, un mezzo cargo ad alte prestazioni. Anche qui abbiamo esenzione del bollo per 5 anni, sconto sulle polizze e costi di rifornimento di 0,50 euro per 100 Km.

E-BIKES
Citiamo velocemente anche le bici a pedalata assistita, ben tre: la MTB, la Cross e la Trekking. La MTB è... una mountain bike, prodotto di punta della nuova gamma. Pesa 21,5 Kg ed è in grado di erogare il massimo della spinta del motore da 250W, trasmessa in presa diretta sul terreno dai pneumatici Schwalbe. Volendo si può disattivare la pedalata assistita tramite il display LCD sul manubrio. Il prezzo di listino è di 1.650 euro più iva.

La Cross sfrutta la stessa base telaistica di MTB, ma è dotata di ruote più leggere studiate per un uso cittadino. E’ presente un selettore per le modalità di utilizzo eco/normal/sport facilmente accessibili tramite l’ampio display LCD posizionato sul manubrio. La forcella idraulica è regolabile, il cambio è Shimano SLX a 27 rapporti ed i pneumatici sono da 28 pollici. Il prezzo è di 1.650 euro più iva.

Infine abbiamo la Trekking, la più versatile della gamma grazie ai due modelli differenti per uomo e per donna. Entrambi hanno le medesime caratteristiche tecniche; cambiano solo le linee. Il cambio è Shimano V-Brake a 21 rapporti ed il selettore ha modalità di utilizzo eco/normal/sport (posizionato nel display LDC). L’autonomia del mezzo è stimata fino a 120 Km. Le varianti disponibili con batteria agli ioni di Litio sono la Sony V3 - 13V, 15 Ah oppure 9 Ah.Il prezzo di listino al pubblico è di 1.500 euro più iva (15 Ah) o 1.050 euro più iva (9 Ah).

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , scooter , varie , tecnologia , emissioni zero , bici elettriche


Top