Attualità e Mercato

pubblicato il 29 novembre 2012

Gruppo Piaggio: da BEI, 60 milioni di euro

Il capitale sarà investito nella Ricerca e nello Sviluppo per i progetti realizzati in Italia

Gruppo Piaggio: da BEI, 60 milioni di euro

Piaggio e la Banca europea per gli investimenti (BEI) hanno siglato un contratto di finanziamento di ben 60 milioni di euro a sostegno dei progetti di ricerca e sviluppo del Gruppo Piaggio.

Il finanziamento, che ha durata di sette anni, riguarda i progetti dedicati ad attività di Ricerca e Sviluppo che saranno realizzati presso i siti italiani del Gruppo Piaggio. Gli investimenti programmati da Piaggio nel triennio 2013-2015 consentiranno al Gruppo di proseguire e rafforzare le proprie attività di R&S con l’obiettivo di offrire sul mercato scooter, moto e veicoli commerciali innovativi ed eco-compatibili, più sicuri e affidabili, e caratterizzati da più bassi livelli di consumi e di emissioni inquinanti.

In particolare, i progetti riguardano attività di ricerca e sviluppo nei seguenti ambiti: sicurezza attiva, passiva e preventiva, miglioramento dell’efficienza energetica dei motori termici e lo sviluppo di tecnologie motoristiche elettriche, ibride e con carburanti alternativi.

Per la BEI, tale operazione si inserisce in un filone di finanziamento caposaldo della propria attività, quale è lo studio, la progettazione e la realizzazione di tecnologie meno inquinanti e più efficienti nel settore dei trasporti. Per Piaggio, invece, oltre a dare nuovo impulso allo studio e all’applicazione di soluzioni innovative per aumentare l’affidabilità e la produttività dei propri veicoli, nel rispetto dei più elevati standard di sostenibilità, il contratto di finanziamento siglato oggi con BEI consentirà anche di rafforzare ulteriormente la struttura finanziaria del Gruppo, grazie alle condizioni del finanziamento, molto competitive rispetto agli odierni termini di mercato, e all'allungamento della vita media del debito.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , varie , mercato


Top