Itinerari

pubblicato il 29 novembre 2012

BMW GS Trophy 2012 - Quarta tappa, la Germania allunga

I tedeschi consolidano il vantaggio. Quarti gli italiani - TUTTE LE FOTO

BMW GS Trophy 2012 - Quarta tappa, la Germania allunga
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4 - anteprima 1
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4 - anteprima 2
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4 - anteprima 3
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4 - anteprima 4
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4 - anteprima 5
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4 - anteprima 6

Il BMW Motorrad GS Trophy ha appena varcato il giro di boa di metà gara e le posizioni in classifica iniziano a delinearsi con la squadra tedesca che sembra intenzionata a consolidare la sua leadership. Con la quarta tappa, infatti, la Germania ha allungato leggermente in classifica sulle inseguitrici e anche le posizioni stanno via via diventando più stabili. Sorpasso per le posizioni del podio, con l’Argentina che ha superato la Francia, mentre la squadra italiana continua a mantenere la sua quarta posizione, ma speriamo che i nostri tre piloti riescano a dare una zampata nelle ultime tre tappe.

TUTTI IN PISTA!
La tappa di ieri è partita un po’ più tardi per consentire ai partecipanti di dormire un po’ di più per riprendersi dalla tappa marathon di martedì. Dopo un breve trasferimento i le squadre hanno raggiunto una pista di enduro che è stata la prima sospresa della giornata. 20 giri di pista da fare per tutti, un avvio di giornata decisamente faticoso! L’organizzatore dell’evento, Tomm Wolf aveva tenuto segreta questa speciale, ma i piloti sono stati molto felici di scoprire il tracciato e hanno mostrato subito cosa possono fare le F800GS in pista in mano a guidatori di calibro. Due gli incidenti durante la prova in pista: Marc-Andrè Octeau della squadra Canadese è stato portato in ospedale e non potrà concludere la gara (l’organizzazione dichiara "nulla di grave"), e Wilfried Schmidtmayr della squadra "Alpina" che ha dovuto cedere il manubrio per il resto della giornata, ma tornerà in sella oggi.

Dopo la pista, la carovana si è spostata fino al Parque Nacional Nahuel Huape alle pendici del famoso " Ventisquero Negro" (ghiacciaio nero) per tornare al Peuma Hue per l’altra speciale della giornata. Stavolta ai piloti è toccato armeggiare con una moto che non ne voleva sapere di andare, guardando un video preparato dall’organizzazione. Entro 30 secondi dovevano capire i due problemi mostrati nella clip e quindi riparare una moto prendendo i pazzi da un’altra, il tutto ovviamente a cronometro. Ovviamente la prova si è tenuta una squadra alla volta senza che gli altri potessero vedere cosa stava accadendo…

Per la serata l’organizzazione ha previsto uno spettacolo in cui ogni squadra doveva mostrare a tutti i partecipanti un aspetto tipico del proprio paese di origine, e così è accaduto che i Giapponesi abbiano cantato una canzone popolare, il team Alpino abbia messo in scena un waltzer viennese cantato e insegnando agli altri i passi base, mentre gli argentini hanno ovviamente messo in scena un tango. E gli Italiani? Manco a dirlo i nostri hanno messo in scena un piccolo tutorial del modo di gesticolare degli Italiani e del significato di ogni mossa… Già immaginiamo le risate della platea…
Dopo cena tutti a letto presto perché la quinta tappa del GS Trophy, che partirà a breve, sarà la seconda Marathon del trofeo.

I COMMENTI
I commenti della giornata spettano nuovamente alla squadra tedesca. Tobi Weiser: "Siamo felicissimi di aver mantenuto la leadership. I miei compagni Ali Métayer e Thomas Donnecker sono davvero dei bravi piloti e nel test enduro abbiamo tenuto un passo costante e sicuro, sebbene i tempi di Ali fossero davvero interessanti! Il test di meccanica, poi, è stato facilissimo per noi, visto che su tre piloti due siamo meccanici di professione. Comunque sia, anche oggi è stata una giornata bellissima con dei paesaggi pazzeschi!".

GS TROPHY 2012 – LA CLASSIFICA TAPPA PER TAPPA

POS. SQUADRA. TAPPA1 TAPPA2 TAPPA3 TAPPA4 TOTALE
1 Germany 21 17 60 54 152
2 Argentina 27 11 50 55 143
3 France 30 26 36 49 141
4 Italy 23 23 39 52 137
5 Canada 18 25 38 50 131
6 Alps 25 19 37 48 129
7 USA 7 19 45 48 119
8 UK 17 29 29 43 118
9 Ceeu/Poland 14 26 29 46 115
10 Latin America 32 15 29 35 111
11 Sud Africa 0 21 39 51 111
12 Brasil 12 7 26 36 81
13 Russia 16 4 16 42 78
14 Spain 4 8 20 44 76
15 Japan 7 12 8 37 64



freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 1
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 2
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 3
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 4
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 5
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 6

BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4

BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 4

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Itinerari , bicilindriche , enduro , curiosità , gare , piloti , viaggi , rally , 800


Top