Itinerari

pubblicato il 27 novembre 2012

BMW GS Trophy 2012 - Francia in testa alla seconda tappa

Ma gli italiani rimontano, sono ora terzi a pari merito con gli inglesi - FOTO E VIDEO

BMW GS Trophy 2012 - Francia in testa alla seconda tappa
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2 - anteprima 1
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2 - anteprima 2
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2 - anteprima 3
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2 - anteprima 4
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2 - anteprima 5
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2 - anteprima 6

La seconda tappa del BMW GS Trophy 2012 ha portato, come previsto, ad un generale cambiamento della classifica assoluta. Come era da aspettarsi, con il passare dei giorni le squadre si stanno adattando alla gara e stanno iniziando a emergere i reali valori in campo.
Il Team France, che già nella tappa di ieri aveva mostrato di essere venuta in Sudamerica per vincere, oggi non ha deluso le attese prendendo la testa della gara.
Sono bastati infatti due ottimi piazzamenti ai francesi per superare la squadra Latino Americana e prendere il volo in classifica con 9 punti di vantaggio sugli inseguitori.
Dietro ai francesi, però, la classifica si è accorciata di molto, visto che la squadra latino americana, quella italiana e quella inglese sono racchiuse in soli due punti con i "nostri piloti" in rimonta dal quinto al terzo posto assoluto.
La regolarità di marcia potrebbe rivelarsi la giusta chiave di interpretazione della gara, visto che gli italiani hanno totalizzato 23 punti al giorno, che potrebbero essere determinanti per la classifica finale.

LE PROVE: TUTTI A MOLLO!
Le prove speciali previste per la seconda tappa hanno visto i 45 piloti scendere di sella e fronteggiarsi in una prima gara senza moto. La Speciale prevedeva la discesa di un tratto di fiume in gommone con le due squadre per battello. Una prova organizzata per incrementare lo spirito di squadra anche tra "rivali" e rispettare al meglio lo spirito del GS Trophy.
Un po’ di tensione quando il gommone della squadra Inglese/Statunitense ha urtato una roccia e si è rovesciato mandando tutti a mollo. Qualche escoriazione tra i piloti, ma nulla di grave.

La seconda prova speciale prevedeva l’arrampicata su una salita completamente ricoperta di un fango profondo, che ha messo a dura prova le doti enduristiche dei partecipanti, come potete vedere dalle foto.
La giornata di domani prevede una tappa marathon di ben 450 km di cui circa 300 in fuoristrada, e infatti i piloti saranno costretti ad una sveglia molto presto per non arrivare al bivacco successivo a notte inoltrata.

I COMMENTI DELLA TAPPA
L’onore del primo commento spetta a David Thibault, del Team France: "Siamo in testa, è magnifico! Noi non ci siamo allenati particolarmente prima di questo evento, ma siamo dei grandi appassionati delle nostre GS. Per noi questa, quindi, è solo una bela avventura e siamo felici di viaggiare in questi scenari fantastici in compagnia con i piloti delle altre nazioni. Ieri abbiamo corso insieme ai canadesi e oggi con gli italiani, ed è molto bello fare nuove amicizie. Però è bello anche ssere in testa alla gara!"

Poi tocca a Michael Trammer, uno degli organizzatori del GS Trophy: "L’amicizia tra i piloti sta crescendo di giorno in giorni, e la prova di Rafting è stato un esercizio perfetto per far crescere il lavoro di squadra e il team building. E così il secondo giorno del BMW Motorrad GS Trophy 2012 è stato un grande successo perché ha fatto correre i piloti gomito a gomito ed è così che vogliamo che la gara vada avanti, in modo che alla fine dell’evento tutti siano grandi amici".

Da ultima la voce degli inglesi, finiti a mollo… Nick George del Team UK: "E’ successo tutto così velocemente… Abbiamo urtato una roccia e siamo prima finiti uno addosso all’altro, e poi tutti in acqua! Siamo stati trascinati via dalla corrente sbattendo un po’ dappertutto e procurandoci un po’ di tagli e di lividi, ma nulla di grave. La nostre guide sono state perfette e hanno usato i gommoni delle altre squadre per salvarci!".

GS TROPHY 2012 – LA CLASSIFICA TAPPA PER TAPPA

POS. SQUADRA. TAPPA1 TAPPA2 TOTALE
1 France 30 26 56
2 Latin America 32 15 47
3 Italy 23 23 46
3 UK 17 29 46
5 Alps 25 19 44
6 Canada 18 25 43
7 Ceeu/Poland 14 26 40
8 Argentina 27 11 38
8 Germany 21 17 38
10 USA 7 19 26
11 Sud Africa 0 21 21
12 Russia 16 4 20
13 Brasil 12 7 19
13 Japan 7 12 19
15 Spain 4 8 12

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 1
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 2
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 3
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 4
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 5
  • BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Le Squadre, il percorso, le moto - anteprima 6

BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2

BMW Motorrad GS Trophy 2012 - Tappa 2

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Itinerari , bicilindriche , enduro , curiosità , turismo , gare , fuoristrada , piloti , viaggi , rally , 800


Top