Curiosità

pubblicato il 7 settembre 2006

Dainese nei videogame!

100% sicurezza, anche nei videogame!

Dainese nei videogame!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Dainese nei videogame! - anteprima 1
  • Dainese nei videogame! - anteprima 2
  • Dainese nei videogame! - anteprima 3

Arrivare al target giovane, appassionato di motori e di simulazioni di guida in videogame è sicuramente uno dei modi migliori per lanciare messaggi riguardanti la sicurezza...ed in Dainese, azienda impegnata da anni nella "propagazione" di questi preziosi concetti, sembrano saperlo bene. Tanto bene che all’interno del videogioco Super-Bikes Riding Challenge tutti i motociclisti virtuali protagonisti del gioco sono dotati dell'abbigliamento protettivo col "diavoletto rosso".

L’accordo tra Black Bean e Dainese ha permesso di trasformare l’abbigliamento dei piloti di Super Bikes Riding Challenge in un fattore in grado di influenzare le prestazioni di guida del centauro. Il giocatore potrà scegliere tra una vasta gamma di indumenti protettivi da utilizzare in pista; tra essi solo le tute, gli stivali, i guanti e i caschi forniti da Dainese apparterranno alla categoria Top Gear, ovvero saranno i migliori prodotti per proteggere il pilota, i soli in grado di incrementare le sue potenzialità e migliorarne le prestazioni!

Vittorio Cafaggi responsabile Marketing di Dainese dichiara “ L’inserimento della protezione come elemento attivo della dinamica di gioco è un’idea del tutto nuova che risponde all’esigenza di parlare di sicurezza stradale in modo divertente. Black Bean ha mostrato sin da subito una sensibilità sull’argomento superiore alla media ed ha prontamente colto l’aspetto innovativo del meccanismo poi creato. Sono un appassionato di moto e di videogames, giocare con Super Bikes Riding Challenge permetterà di fondere le mie passioni in un’esperienza unica.”

Questo innovativo aspetto, si aggiunge alle qualità di un titolo annunciato come il migliore nell’ambito della simulazione motociclistica per console che metterà il giocatore alle prese con una carriera da costruire ai comandi di oltre 40 moto fra le migliori al mondo: Yamaha YZF R6, Honda CBR 1000RR, Kawasaki Ninja ZX10-R, Ducati 999R, Suzuki GSX-R 1000 e MV Agusta F4 Tamburini.

Burnout, derapate, sussulti e spostamenti del corpo del centauro sono riprodotti in ogni situazione di guida con effetti mai visti prima d’ora! Inoltre aspetti distintivi ed esclusivi di Super Bikes Riding Challenge saranno sicuramente l’animazione del pilota e il comportamento del mezzo: centauro e moto infatti costituiscono due entità separate, sarà quindi necessario coordinare in maniera indipendente attraverso diverse funzioni del pad, le reazioni meccaniche del mezzo e i movimenti fluidi del motociclista in sella per conferire stabilità alla moto e riuscire a domarla con un realismo senza precedenti!

Publisher: Black Bean – Genere: Racing – Formato: PS2, PC – Prezzo € 49,99 PS2, 29,99 PC

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità


Top