Accessori

pubblicato il 22 novembre 2012

Rizoma a EICMA 2012

La Kawasaki Z800 non sarà mai così ricercata

Rizoma a EICMA 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Rizoma a EICMA 2012 - anteprima 1
  • Rizoma a EICMA 2012 - anteprima 2
  • Rizoma a EICMA 2012 - anteprima 3
  • Rizoma a EICMA 2012 - anteprima 4
  • Rizoma a EICMA 2012 - anteprima 5
  • Rizoma a EICMA 2012 - anteprima 6

Rizoma si è presentata a EICMA 2012 con una versione della Kawasaki Z800 che già abbiamo potuto apprezzare al salore di Colonia, Intermot 2012, ma in "abito bianco". A questa, meritano una citazione uno Yamaha T-MAX 530 modificato, un prototipo da gara che ha partecipato alle gare di velocità a Bonneville su base Hayley-Davidsons e una Triumph Tiger 800. Alle quattro moto, va ad aggiungersi l'immancabile "muro nero" che include tutti i particolari realizzati dall'azienda Ferno (Va).

Si tratta di un vero e proprio "styling kit" che proprio come l’azienda italiana, rende la moto esclusiva nel design e con una cura ed un’attenzione nei materiali come nessuno fa sul mercato. Il reparto R&D ha lavorato per mesi a stretto contatto con i tecnici tedeschi di Kawasaki Europe (con i quali c’è un accordo ovviamente) ed il frutto è un’intera linea di accessori "tailor made". Il risultato è quello di trasmettere, come fa sempre Rizoma, uno stile unico alla nuova naked di Akashi.

Il kit vede come parte più importante i comandi arretrati RRC in alluminio ricavato dal pieno appositamente realizzati, senza sottovalutare il deflettore anteriore che trova spazio sul cupolino, o i paramotore che copiano fedelmente le forme asimmetriche del telaio. Non manca l’immancabile portatarga dedicato, le protezioni del carter motore sinistro ed il carter catena (entrambi in carbonio), il carter pignone, la staffa marmitta e le grafiche realizzate appositamente con un kit formato da cinque pezzi.

Tutto ciò che abbiamo analizzato fin’ora fa parte naturalmente di prodotti specifici per la naked in "verde", ma a questi particolari, si vanno ad aggiungere delle parti che possono essere utilizzate anche su altri motocicli, quali i diversi modelli di specchi retrovisori, gli indicatori di direzione, le leve di freno e frizione rigorosamente regolabili, le manopole ed altri accessori quali il Proguard (la protezione della leva freno anteriore utilizzata dalla maggior parte dei Team del mondiale MotoGP).


Lo "Styling Kit" sarà disponibile sia presso i punti vendita Rizoma che presso gli showroom Kawasaki europei. E per rafforzare ulteriormente la partnership tra il costruttore nipponico e l’Azienda italiana, Rizoma ha realizzato tre kit dedicati che saranno distribuiti solo nel network Kawasaki: lo Style Kit Intro, lo Style Kit Solo e lo Style Kit Duo.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Rizoma Style Kit per Kawasaki Z800 - anteprima 1
  • Rizoma Style Kit per Kawasaki Z800 - anteprima 2
  • Rizoma Style Kit per Kawasaki Z800 - anteprima 3
  • Rizoma Style Kit per Kawasaki Z800 - anteprima 4
  • Rizoma Style Kit per Kawasaki Z800 - anteprima 5
  • Rizoma Style Kit per Kawasaki Z800 - anteprima 6

Rizoma - Kawasaki Z800 2013

Rizoma - Kawasaki Z800 2013

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Accessori , tuning , special , accessori , varie , concept , eicma 2012 , 800 , parti speciali


Top