Eventi

pubblicato il 21 novembre 2012

Sic Supermoto Day 2012

Al Sagittario di Latina i migliori piloti!

Sic Supermoto Day 2012

Nel primo week-end di dicembre (sabato 1 e domenica 2) la Supermoto tornerà sul circuito internazionale de Il Sagittario di Latina, teatro da un decennio di gare internazionali e mondiali della specialità, e lo farà per una manifestazione dal forte impatto emotivo. "Sic Supermoto Day" è un week-end di sport voluto da Federico Capogna, apprezzato organizzatore e direttore di gara frusinate che ha deciso di mettere a frutto la sua passione per le gare, come lui stesso dichiara: "E’ da aprile che lavoro a questa gara a favore della Fondazione Marco Simoncelli, ringrazio Paolo Simoncelli per la fiducia che mi ha dato e ribadisco che tutto l'incasso proveniente dalle iscrizioni gara e gli incassi della biglietteria, tolte le tasse, verrà devoluto alla Fondazione Simoncelli".

Sarà stato un allestimento impegnativo, soprattutto mettere insieme tutte queste stelle del motociclismo? "Si è vero, sono stanchissimo, ma ogni giorno ricevere telefonate e mail da parte di tantissimi amici del SIC, mi carica e mi manda avanti, per questo vorrei riservare un grazie particolare a tutti i piloti, nessuno escluso, che partecipano a questa gara. In questo periodo ho parlato un pò con tutti e tutti mi hanno detto voglio correre per Marco, mi scuso con coloro che ci hanno chiesto di correre e non abbiamo potuto accontentarli poiché le griglie sono complete, anzi abbiamo delle riserve. Un grazie anche al Circuito Il Sagittario, al Moto Club Zeta Team e al 747 Motorsport per l'aiuto che mi stanno dando e a tutte quelle persone che lavorano nell'ombra ma stanno rendendo grande questo evento".

L’occasione servirà per ricordare Marco Simoncelli, uno dei più grandi piloti italiani di MotoGP, a poco più di un anno dal terribile incidente di Sepang, in Malesia, che gli è costato la vita a soli 24 anni. Era il 23 ottobre 2011 e da allora Marco, il Sic, il ragazzo genuino che è stato accolto nel cuore di tutti è entrato per sempre nella storia del motociclismo.

Per questo Federico Capogna, con il patrocinio della FMI, del Comune e della Provincia di Latina, ha messo in moto la macchina organizzativa che chiamerà a raduno migliaia di "amici del Sic" per far sentire la loro vicinanza in questa gara di Supermoto a coppie, devolvendo completamente alla fonazione di Marco Simoncelli l’incasso dei due giorni. La formula della manifestazione è accattivante: una coppia formata da uno specialista della Supermoto e da uno specialista della MotoGP o SBK o Motocross, si alternerà in una gara di endurance della durata di 58 giri.

Della Supermoto saranno presenti molti dei campioni del mondo e nazionali da Lazzarini, Beltrami e Ravaglia freschi iridati nel SMoN, a Gozzini, Verderosa, gli ex iridati Adrien Chareyre, Van Den Bosch, Chambon, così come Hermunen, Vermeulen e tutti i migliori italiani, ma anche gli stellari nomi delle altre specialità, con il fresco iridato della SBK Max Biaggi, Rossi, Dovizioso, Pasini, Fabrizio, Scassa, Polita, Gramigni, Baiocco, Russo, Savadori, Bartolini e tanti altri in lista. Ospiti a gogò non solo tra le fila dei piloti con Meda e DJ Ringo che hanno deciso di salire in sella, ma anche Sanchini, Di Pillo e Beltramo che affiancheranno la cabina speaker. Hanno dato la loro adesione anche alcuni protagonisti delle fiction e personaggi del mondo dello spettacolo e del cinema, che non vogliono perdersi questa bella manifestazione per il Sic.

Il programma prevede grandi spettacoli il sabato con Loris Capirossi che sarà in pista per deliziare i presenti con il Drifting, il traverso che piace sia a chi lo esegue alla guida sia a chi lo guarda. Spettacoli anche di acrobazia con Didi Bizzarro e con il Freestyle Ciccio White sia sabato che domenica. Ovviamente presente nei due giorni anche la famiglia Simoncelli al completo, e per l’occasione sarà a Latina anche il capotecnico del compianto campione di Coriano, Aligi Deganello.

A completare il programma dell’evento laziale, il più importante dell’area pontina che festeggia proprio adesso gli 80 anni dalla nascita della città, ci sarà anche una interessante gara nazionale di Super Riders con gli specialisti della derapata che si sfideranno anche loro, a coppie, sulla lunghezza di 58 giri.

Sic Supermoto Day è destinata, dunque, a diventare una grande festa del motociclismo in onore del Sic, e tutti vogliono esserci, come dimostrano le vendite dei biglietti che stanno dando fondo alle disponibilità fissate dagli organizzatori, soprattutto per la giornata di domenica, mentre per il sabato vi sono ancora biglietti. Prezzi a partire da € 20 per il sabato e € 30 la domenica. Ridotti FMI (300 biglietti sia sabato che domenica), non vendibili in prevendita, € 17 sabato e € 25 domenica. Per conoscere nel dettaglio i prezzi dei biglietti e le modalità di acquisto, è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook: "SIC SUPERMOTO DAY 2012".

Autore: Redazione

Tag: Eventi , monocilindriche , motogp , supermoto , pista , superbike , varie , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , moto2 , moto3 , simoncelli


Top