Novità

pubblicato il 29 ottobre 2012

Suzuki Burgman 400 ABS 2013

Dal sito internazionale della Casa d'Hamamatsu, ecco il modello che vedremo

Suzuki Burgman 400 ABS 2013
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki Burgman 400 ABS 2013 - anteprima 1
  • Suzuki Burgman 400 ABS 2013 - anteprima 2

E' con molta probabilità il capostipite dei maxi scooter. Parliamo del Suzuki Burgman naturalmente. Appena presentata a Intermot 2012 nella nuova versione da 650 cc, che naturalmente vedremo a EICMA 2012, il Burgman è oggi presente sul mercato con quattro cilindrate: 125, 200, 400 e 650 cc.

Il protagonista di questa anticipazione è la versione con motorizzazione da 400 cc, visto che sul sito internazionale di Suzuki è apparsa la versione 2013. Avrà l'ABS (sarà commercializzata anche la versione priva dell'impianto di antibloccaggio dei pneumatici) ed una nuova colorazione grigia opaca (nella superficie maggiore della carrozzeria) e nera (nella parte inferiore) definita Gray-Black Diagonal, con la sella impunturata in rosso, gli adesivi rossi sui cerchi ed il fanale anteriore con le luci di posizione color "blu".

La base tecnica sarà la stessa, ovvero quella del modello 2012, quindi con un propulsore monocilindrico raffreddato a liquido che sviluppa 33 CV a 7.000 giri/min, telaio a traliccio che "lavora" con una forcella telescopica all'anteriore ed un monoammortizzatore con regolazione del pre-carico molla. La versione con l'impianto ABS, ha un peso di 222 Kg in ordine di marcia.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , monocilindriche , scooter , saloni , varie , anticipazioni , anticipazione , abs , eicma 2012


Top