Attualità e Mercato

pubblicato il 25 ottobre 2012

Honda: foto spy di una nuova "famiglia"

Le vedremo a EICMA. Una naked, una sportiva e un "motard stradale

Honda: foto spy di una nuova "famiglia"
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda NC700S - Prova - anteprima 1
  • Honda NC700S - Prova - anteprima 2
  • Honda NC700S - Prova - anteprima 3
  • Honda NC700S - Prova - anteprima 4
  • Honda NC700S - Prova - anteprima 5
  • Honda NC700S - Prova - anteprima 6

Quando Honda crea un progetto nuovo, c'è sempre un motivo. Tutto è iniziato con il New Mid a EICMA 2010, Concept che ha dato il via a tre mezzi: Honda Integra, Honda NC700X e Honda NC700S, tre modi di interpretare la filosofia motociclistica. A "scovare" le tre nuove moto, che naturalmente vedremo a EICMA 2012, il quotidiano ilCentro di Pescara.

NUOVA FAMIGLIA
La nuova famiglia sarà così composta: una naked, una sportiva e un "motard stradale". Le immagini sono state scattate a Sulmona durante il photo-shooting e mostrano i tre mezzi, le moto di cui parlavamo sulla limitazione Patenti A2 che entreranno in vigore dal 2013. Non ci è dato sapere i nomi, ma si intravede qualcosa dalle immagini, almeno per quelle che dovrebbero chiamarsi CBR500 e CB500X, ovvero la sportiva ed il "motard stradale", mentre non si vede nulla per la naked, ma ripetiamo, non vi è nulla di ufficiale.

Per tutte e tre abbiamo la stessa base per ciclistica e motore. Forcella, dischi freno e forcellone sono della serie NC700, ma il motore pare proprio che non sia quello. Qui è bialbero (il raffreddamento è a liquido), meno inclinato e con un carter più piccolo. Tutte è tre hanno il codone uguale, molto simile a quello della Hornet 600/CBR 600F (e dunque particolarmente comodo), mentre tutto il resto cambia (resta da appurare la strumentazione naturalmente N.d.R.).

La naked è... nuda e ha sovrastrutture molto simili a quelle della CB1000R, almeno per quanto riguarda le fiancatine. Non si vede l'anteriore, ma vi è un manubrio tradizionale. La sportiva si rifà alle linee della carena e dei fanali della CBR 1000RR, ma naturalmente non ha una posizione di guida "estrema" come la superbike, anche se è comunque proiettata vero l'anteriore. Il manubrio infatti, non pare certo da supersportiva da pista, anzi. Infine, vi è la "X", con la parte anteriore che "imita" le linee dell'ammiraglia da enduro, la Crosstourer.

Rientreranno nei 47,6 CV della nuova normativa, una mossa più che intelligente. La cilindrata di 500 cc è poi quello che serve oggi: prezzi contenuti all'acquisto, costi di esercizio circoscritti e potenza sufficiente per divertirsi su strada con un'estetica più che piacevole. La versione "X" poi, pare particolarmente azzeccata per il mercato italiano. Le vedremo EICMA 2012, queste moto "anticrisi". Ancora una volta Honda, pare abbia azzeccato il target, ma questo, sarà solo il mercato a dirlo e decretarlo!

[foto in copertina di Claudio Lattanzio]

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda NC700X Test - Foto dinamiche - anteprima 1
  • Honda NC700X Test - Foto dinamiche - anteprima 2
  • Honda NC700X Test - Foto dinamiche - anteprima 3
  • Honda NC700X Test - Foto dinamiche - anteprima 4
  • Honda NC700X Test - Foto dinamiche - anteprima 5
  • Honda NC700X Test - Foto dinamiche - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda Integra - foto dinamiche - anteprima 1
  • Honda Integra - foto dinamiche - anteprima 2
  • Honda Integra - foto dinamiche - anteprima 3
  • Honda Integra - foto dinamiche - anteprima 4
  • Honda Integra - foto dinamiche - anteprima 5
  • Honda Integra - foto dinamiche - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Attualità e Mercato , bicilindriche , naked , 600 , supermoto , supersport , varie , anticipazioni , anticipazione , abs , eicma 2012


Top