Curiosità

pubblicato il 12 ottobre 2012

Mick Doohan torna in MotoGP?

No, è "solo" un giro su una CBR1000RR Repsol...

Mick Doohan torna in MotoGP?

Mick Doohan. Solo il nome ci fa venire i brividi, e ci fa ricordare di quando sulle sue Honda nella classe 500 cc, dominava, "umiliando" gli avversari con le sue capacità di guida ed il suo talento infinito.

Campioni di ieri, ma, campioni, che per fortuna ogni tanto ci deliziano con un "ritorno al futuro", montando in sella a mezzi moderni e dimostrando che anche a 50, o 60 anni, possono ancora dire la loro!

Così, per promuovere la gara che si terrà presso Philip Island, l'Air Asia Australian MotoGP, il 28 ottobre, il leggendario campione è sceso in pista, dimostrando che 5 Titoli Mondiali in 500 cc, non si dimenticano facilmente, anzi. Durante il fine settimana di gare scenderà in pista con una Repsol Honda RC213V nella giornata di sabato per familiarizzare, e poi effettuare la dimostrazione il giorno successivo.

"È trascorso molto tempo dall’ultima volta che sono salito su una MotoGP, fu qualche anno fa in Giappone, per questo sono molto emozionato," ha dichiarato l’australiano. "Non vedo l’ora di vedere tutto il mondo lì, anche per un saluto a Casey che si ritira".

Ma uno come lui, non sta mai fermo. Ecco perchè ad inizio mese il campione è sceso in pista con una Honda CBR 1000RR con le colorazioni Repsol Honda di quando vinse l'ultimo mondiale nel 1998, portandosi dietro Mick Molloy di Triple M (come vedrete dalle immagini poi, il dj non è neanche poi così... leggero).

Mick Doohan takes Mick Molloy from Triple M for a MotoGP Hot Lap

Mick Doohan takes Mick Molloy from Triple M for a MotoGP Hot Lap

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , 1000 , quadricilindriche , motogp , pista , superbike , curiosità , varie , personaggi , piloti , personaggi famosi


Top