Sport

pubblicato il 12 ottobre 2012

SBK 2013: il calendario ufficiale

15 gli appuntamenti per il prossimo anno

SBK 2013: il calendario ufficiale

Il 26 settembre vi avevamo mostrato il Calendario Ufficioso della Superbike 2013; nella giornata di ieri è stato pubblicato dalla FIM quello definitivo e, come annunciato precedentemente, saranno 15 i round che i piloti affronteranno, anche se uno di questi è ancora da confermare ed un altro deve ancora essere annunciato.

Come di consueto la stagione avrà inizio in Australia per una due giorni di test programmati per il lunedì e martedì precedenti il round vero e proprio, che si terrà nel week-end dal 22 al 24 febbraio. Il tracciato di Phillip Island ha visto disputarsi un totale di 43 gare, che avrebbero potuto essere 44 se una non fosse stata cancellata nel 2001. Lo spettacolare tracciato dello stato di Victoria - con la bellezza di 22 round all'attivo - resta dunque il più visitato della storia SBK.

Dopo solo un fine settimana di distanza ci sarà il secondo round stagionale, gara che si terrà al Buddh International Circuit, tracciato che sorge alle porte di Nuova Delhi, India. Questa non è solo una novità assoluta per il calendario SBK, ma in generale per il mondo delle corse a due ruote. Andrà in scena dal 8 al 10 marzo prossimi e sarà caratterizzata da un test il mercoledì precedente il round vero e proprio, per permettere alle squadre ed ai piloti un primo approccio alla pista.

Il MotorLand Aragón di Alcañiz ospiterà il primo round europeo dal 5 al 7 aprile, mentre alla fine del mese - il 28 aprile - troveremo la giornata di gare, ovviamente di domenica come da sempre in SBK, di Assen.

Buone notizie per Monza, che resta in calendario ed ospiterà il quinto evento stagionale dal 10 al 12 maggio. Due settimane più tardi ci sarà la prima delle due trasferte oltre Manica dell'anno, in questo caso a Donington Park, tracciato sul quale la storia SBK ebbe inizio. Per tutti i fan britannici i giorni da segnare, in questo caso, vanno dal 24 al 26 maggio, se si vogliono apprezzare le velocissime derivate dalla serie ed allo stesso tempo ammirare lo spettacolo rappresentato dagli aerei che sorvolano a bassa quota il circuito, in atterraggio verso il vicino aeroporto di East Midlands.

Ancora in attesa di accordo definitivo il round di Portimão (7-9 giugno), anche se la conferma è prevista a breve. Da definire invece il tracciato che ospiterà l'evento del 21-23 giugno, che precede quello di Imola in programma il week-end successivo.

Il Moscow Raceway sarà teatro del decimo round dal 19 al 21 di luglio, mentre ad inizio agosto (dal 2 al 4) si farà ritorno nel Regno Unito e più precisamente a Silverstone. La pausa estiva lascerà poi spazio al dodicesimo evento in calendario, in programma sulla celebre pista tedesca del Nürburgring, con giornata di gare stabilita per il 1° di settembre.

Il ritorno del Mondiale Superbike sulla leggendaria pista di Laguna Seca è fissato il 27 settembre con la prima di tre giornate del round americano, mentre nel fine settimana a seguire si torna velocemente in Europa e più precisamente in Francia, per il consueto appuntamento di Magny-Cours (4-6 ottobre).

L'epilogo stagionale coinciderà con il lieto ritorno a Jerez de la Frontera, tracciato che ha ospitato - fino ad ora - un round SBK soltanto nel lontano 1990. Il quindicesimo ed ultimo evento del 2013 avrà il suo culmine domenica 20 ottobre, quando i piloti si sfideranno sul tracciato andaluso nell'ultima giornata di gare dell'anno.

Autore: Redazione

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , varie , gare


Top