Abbigliamento

pubblicato il 11 ottobre 2012

Acerbis: autunno 2012

Visibilità, comfort e protezione. Arrivano le novità

Acerbis: autunno 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Acerbis - Collezione Autunno 2012 - anteprima 1
  • Acerbis - Collezione Autunno 2012 - anteprima 2
  • Acerbis - Collezione Autunno 2012 - anteprima 3
  • Acerbis - Collezione Autunno 2012 - anteprima 4

Acerbis è un nome più che famoso tra enduristi e crossisti, anche se negli ultimi anni guarda sempre di più anche a tutti coloro che utilizzano la moto e lo scooter... su strada. In ogni caso, l'Azienda di Albino (BG), che si tratti di strada o di fuoristrada, è sempre attenta al rispetto delle normative e della "cura" dei propri clienti. Con l’inizio della stagione autunnale, la ditta bergamasca ha pensato a due capi che possano vestire al meglio e rendere più "sicura" la guida dei centauri, senza poi dimenticare la protezione degli appassionati di cross, enduro, motard e ATV. I tre prodotti che vi andiamo a presentare, fanno parte delle collezioni dualroad, offroad gear e plastic.

BRAY HILL HIGH VISIBILITY
Si chiama Bray Hill High Visibility, ed è una giacca in tessuto dedicata ai mototuristi come a tutti coloro che utilizzano il proprio mezzo 365 giorni l'anno con ogni condizione atmosferica. L'esterno è realizzato in poliestere Oxford 600D con rinforzi nelle aree più critiche in Poliestere Oxford 1680D mentre l'interno è dotato di una imbottitura trapuntata removibile. Fissata alla giacca, troviamo la membrana antiacqua denominata Ureamax, con resistenza a 5.000 mm di colonna d'acqua. Ovviamente non mancano le protezioni su spalle e gomiti (powertector modello Evolution) e sulla schiena (paraschiena Eva removibile). Alla ventilazione poi, ci pensa il sistema Acerbis Air Clima Comfort.

E' prevista la regolazione in vita con fettuccia e anello, con velcro nella zona bicipite e con bottoni sugli avambracci. Il bordo inferiore è con elastico interno mentre il collo è con microregolazione in velcro. Vi è la cerniera di collegamento con i pantaloni, mentre la chiusura anteriore avviene tramite cerniera interna pressofusa e patella superiore con velcro e bottoni. Altri dettagli, sono rappresentati da degli inserti riflettenti, sia sulla parte anteriore che su quella posteriore. Numerose le tasche applicate e nascoste nella parte anteriore. Tutti gli inserti in poliestere sono ad alta visibilità e approvati ce en471. Le taglie disponibili vanno dalla S alla 3XL. Quattro le colorazioni dedicate: blue, black, red e high visibility (in foto). Competitivo il prezzo, fissato in 189,95 euro.

COMPLETO IMPACT
Il nuovo Completo Impatc è formato da una maglia ed un pantalone. La maglia Impact è in poliestere 190 gr. con presenza di un nuovo tessuto in jacquard personalizzato con logo Acerbis. Sui gomiti vi è un'imbottitura, ed il taglio è precurvato. Il comfort è garantito dagli inserti in materiale elasticizzato e vi è un ulteriore taglio, definito raglan, che previene da fastidiose cuciture sulla spalla. Non mancano inserti in mesh sui fianchi e nella zona interna del gomito e degli elastici posizionati nella zona del collo. Ulteriori dettagli sono le stampe sublimate ed un morbido e leggero logo Acerbis in materiale gommato posizionato nella parte anteriore. Il colletto interno posteriore ha un inserto tergisudore personalizzato. Le taglie vanno dalla S alla XXL ed i colori sono quattro: orange, blue, red ed il black. Il prezzo è di 49,95 euro.

I pantaloni Impact, sono realizzati in poliestere 600D e seduta rinforzata con inserti in nylon 500D. Rinforzi nella zona interna del ginocchio per aumentare la resistenza alle abrasioni e al calore: ginocchio sinistro in Kevlar Armortex e ginocchio destro in Schoeller Kevlar 13659 e gomma vulcanizzata. All'interno vi è poi una fodera in rete di poliestere fino al ginocchio per una perfetta ventilazione. Per la protezione del pilota, vi sono degli inserti foam nella parte anteriore del ginocchio. La calzata è poi stata studiata per l’utilizzo della ginocchiera ortopedica. Il taglio è precurvato per seguire la posizione del pilota e vi sono degli inserti in materiale elasticizzato nella zona della seduta, sopra il ginocchio, all’altezza del polpaccio e nella parte posteriore. Non mancano delle stampe sublimate e degli inserti in tessuto traforato nella zone strategiche per aumentare la ventilazione. Nella parte posteriore vi è anche un doppio pannello, interno con inserto elasticizzato e parte esterna con patch in gomma morbida per una maggiore protezione .Il peso è di solo 950 grammi (riferimento alla taglia 32). Il pantalone, realizzato con 60 pannelli di taglio ed in 11 materiali differenti è idrorepellente. La chiusura avviene tramite una cerniera pressofusa estremamente leggera ma resistente, mentre il pannello superiore ha chiusura a clip e bottone. Non manca la doppia regolazione ai fianchi con fettuccia e velcro. Le taglie disponibili sono le seguenti: 28, 30, 32, 34, 36 e 38. Quattro le colorazioni disponibili (oranage / blue / red / black) per un prezzo di 179,95 euro.

TRI FIT
Tri Fit sono i nuovi paramani in nylon multifunzione. Il kit infatti, permette il montaggio in quattro configurazioni diverse: MX aperto, Strong chiuso , ATV senza braccialetto e Strong chiuso solo barra e senza cover. Può essere montato su moto da cross, enduro, motard e sugli ATV e permette una grande flessibilità di utilizzo. Naturalmente il kit di montaggio è incluso (per manubri in alluminio). Diversi i colori disponibili: orange / white / blue / yellow / black / red / green. Il prezzo è di 79,95 euro.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Abbigliamento , enduro , accessori , abbigliamento , varie , protezioni , cross , sicurezza , fuoristrada , inverno in moto


Top