Accessori

pubblicato il 5 ottobre 2012

Givi a Intermot 2012

Arrivano le valigie Trekker Outback in alluminio e tante novità

Givi a Intermot 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Givi a Intermot 2012 - anteprima 1
  • Givi a Intermot 2012 - anteprima 2
  • Givi a Intermot 2012 - anteprima 3
  • Givi a Intermot 2012 - anteprima 4
  • Givi a Intermot 2012 - anteprima 5
  • Givi a Intermot 2012 - anteprima 6

L’Intermot di Colonia costituisce una bella vetrina mitteleuropea per quelle aziende italiane riconosciute all’estero per la qualità dei loro prodotti. Una tra tutte è la Givi che quest’anno ha scelto proprio la kermesse tedesca per lanciare una novità che di certo non farà la felicità di quelle aziende teutoniche da sempre conosciute proprio per questo genere di prodotti: le valigie in alluminio.

TREKKER OUTBACK
A dir la verità era da un po’ che ci domandavamo quando la Givi, storicamente leader nelle valigie in materiali plastici, sarebbe entrata nell’elitario settore delle borse in alluminio, tanto gradite ai proprietari di moto entro fuoristrada. Ed infatti, dopo aver lanciato un paio di stagioni addietro le valigie Trekker in tecnopolimero e rivestite di alluminio, rilancia forte quest’anno con le Trekker Outback le prime valigie interamente in lega leggera di Givi.

Le Trekker Outback propongono un design classicamente squadrato che ricorda quelle montate di serie sulle BMW. Tutti gli spigoli sono smussati e rinforzati con angolari in plastica e la chiusura è quella classica con cerniere in alluminio. Tra le particolarità delle Trekker Outback si notano subito le maniglie superiori non sempre presenti sulle valigie di questo tipo.
Il meccanismo di aggancio alla moto è il nuovo Monokey Cam-Side, realizzato dalla Givi in alluminio pressofuso.

Due le misure disponibili, da 37 e 48 litri, in modo da adattarsi convenientemente agli impianti di scarico. La più piccola misura 495 mm di lunghezza, 387 mm di altezza e 246 mm di spessore, mentre la più grande è profonda 306 mm. Per entrambe le versioni sono previste le sacche interne dedicate in Nylon balistico ed è possibile fissare sopra al coperchio la borsa XS310 appositamente disegnata per adattarsi alle Trekker, dalla capienza di 15 litri.

XSTREAM EVO RANGE
Novità a Intermot anche per la gamma Xstream di Givi, fatta di borse soffici adattabili ad ogni esigenza. Sono ben sei le novità lanciate a Intermot. La più grande è la XS305, un grande borsone da sella da ben 60 litri, adattabile alle numerose sport-tourer in commercio. La presenza delle due tasche laterali espandibili, che realizzano l’incavo per la sella, amplia lo spazio disponibile. Il vano principale può contenere comodamente due caschi modulari.
Tre sono le nuove borse serbatoio di Givi, XS306 - XS307 - XS308 tutte dotate del sistema di fissaggio Tanklock, brevettato da GIVI, che come ormai noto permette l’aggancio e sgancio veloce tra il fondo della borsa e la flangia da avvitare al tappo carburante.
A distinguere i tre modelli è la capacità interna, rispettivamente di 25, 20 e 15 litri, la forma e il numero di tasche esterne disponibili. Le tre "Tanklock" sono espandibili.
Per l’uso quotidiano viene proposto poi il marsupio a scomparti XS309, adatto anche a chi fa mototurismo e fuoristrada. L’ultima novità è la già citata borsa cargo esterna XS310 nata per essere abbinata alla nuova valigia Trekker Outback ma adattabile a tutti i top case Givi dotabili di portapacchino. Si fissa al coperchio della valigia ed ha una capacità interna di 15 litri.

EASY BAG
Quattro sono le novità della gamma Easy Bag presentate a Colonia. La famiglia di borse morbide universali di Givi si arricchisce con la EA103, la borsa serbatoio più capiente e multiuso presente nel catalogo (42 litri). Disponibile con attacco a magneti o universale, permette una divisione in tre parti: le due principali diventano zaino o tracolla, mentre la base può essere utilizzata da sola come porta cartina trasparente.
Rinnovata la borsa a rullo da sella EA107 con cinghie regolabili per il fissaggio alla moto. La borsa ha le tre aperture, una superiore e due laterali che permettono un comodo accesso all’interno. La capacità è di 33 litri e, tramite le cinghie in dotazione, diventa possibile il fissaggio della EA107 anche al coperchio dei top case Givi dotabili di portapacchino.
Per l’uso quotidiano c’è poi il marsupio EA108 con tasca interna portadocumenti e tasca posteriore. La cinghia di fissaggio alla vita è regolabile e riporta elementi rifrangenti. Interessante anche il nuovo borsello da gamba EA109, da fissare in vita e ad altezza coscia, comodo e accessibile una volta in sella. Due le tasche disponibili che insieme consentono il trasporto degli oggetti di utilizzo quotidiano (chiavi, smartphone, portafogli, occhiali….).

PORTA SMARTPHONE E GPS
La Givi Introduce una nuova famiglia di porta smartphone e navigatori GPS che porta in dote un nuovissimo sistema di aggancio rapido al manubrio, derivato dal sistema brevettato Tanklock .
Comuni a tutti i modelli sono la visierina parasole, l’apertura tramite zip, gli spessori in Eva che assorbono le vibrazioni, l’uscita per il cavo di alimentazione, la finestra trasparente che accetta i comandi touch screen, la copertina antipioggia, e il sistema di fissaggio.
Quest’ultimo è costituito da due elementi distinti. La parte che si fissa al manubrio tubolare della moto e quella già presente sul guscio posteriore dei 4 nuovi porta navigatori.
Basta una leggera pressione tra i due per agganciarli in modo sicuro. Un click conferma l’avvenuto fissaggio e, arrivati a destinazione, basterà agire sulla levetta rossa di sgancio per liberare il porta navigatore.
Non manca una cinghietta di sicurezza supplementare. I modelli in gamma sono quattro: S951, ottimizzato per contenere l’iPhone 4S e in generale gli smartphone con dimensioni compatibili (12x7 cm). Lo sviluppo è verticale ma, all’occorrenza, si può decidere di montarlo orizzontalmente regolando preventivamente l’attacco. Poi ci sono i S952 – S953 e S954

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Accessori , strada , 1000 , accessori , curiosità , turismo , viaggi , 800


Top