Novità

pubblicato il 2 ottobre 2012

Nuova BMW R 1200GS 2013

Presentata a Intermot: 125 CV, motore raffreddato aria/acqua tanta elettronica e ruote maggiorate

Nuova BMW R 1200GS 2013

Tutti l’aspettavano da tempo ed è arrivata. Spiata da oltre un anno, ecco una delle moto più attese del 2013, la BMW R 1200 GS. Già il nome costituisce la prima “novità”: da molti ipotizzata come 1300, da altri come 1250, la nuova BMW ha invece mantenuto a sorpresa quella sigla che è una certezza ormai da nove anni: R 1200 GS. Ciò significa che anche la cilindrata è rimasta la stessa, sebbene il motore sia nuovo dalla prima all’ultima vite. Parlare di novità sulla GS 2013, però, è del tutto errato, perché la moto è stata completamente rifatta da capo a piedi e mantiene in comune con la precedente pressoché nulla, ma andiamo per ordine. Il prezzo: costa 15.650 euro, come sempre chiavi in mano e primo tagliando incluso. La data di arrivo in concessionaria è fissata al 2 Marzo 2013.

MOTORE: ARRIVA L’ACQUA, RESTA L’ARIA
La questione più dibattuta sulla nuova R1200GS nel corso di tutto il 2012 sui magazine e sui forum è stata sicuramente la diatriba sulla presenza o meno del raffreddamento a liquido. C’era chi sosteneva che il motore sarebbe stato ad aria (noi per primi…), e c’era chi giurava che sarebbe stato a liquido. Beh, in fin dei conti avevamo tutti ragione, sì perché la BMW ha deciso di adottare un sistema misto aria/acqua, tenendo fede alla tradizione da un lato, e andando incontro alla tecnologia dall’altro. Volendo per forza dimostrare di averci visto bene, possiamo dire che il motore è ancora raffreddato più ad aria che ad acqua, visto che BMW dichiara che è raffreddato ad aria per il 65% e solo per il 35% a liquido, dato che esso lambisce solo le teste e una parte dei cilindri (le percentuali precedenti erano 78% aria, 22% olio). Così facendo è stato possibile utilizzare due radiatori molto piccoli, accuratamente nascosti sotto le carenature, e di mantenere l’incremento di peso in soli 2,7 kg.

Il layout del motore è completamente nuovo: i carter sono stati ridisegnati per consentire lo spostamento del paralever sul lato sinistro, soluzione scelta per due motivi: il primo è di carattere pratico e serve ad evitare che pilota e passeggero si scottino nel salire in moto, e il secondo puramente estetico ed è volto a lasciare esposta alla vista la ruota posteriore quando la moto è sul cavalletto. Ciò ha portato con sé tutta una serie di modifiche molto rilevanti: per la prima volta, infatti, BMW ha deciso di integrare il cambio nei carter di un motore boxer, e di conseguenza anche la frizione è in bagno d’olio. Ma non basta perché la ben nota frizione monodisco a secco è stata sostituita da una classica multidisco in bagno d’olio con otto dischi d’attrito e, ovviamente, anche il cambio è del tutto nuovo. Adottando una frizione multidisco, inoltre, ha permesso alla BMW di adottare un sistema antisaltellamento, di difficile realizzazione con una frizione monodisco. Questo layout ha consentito un risparmio di componenti prima destinati all’unione di motore e cambio e quindi di massa. Ma non basta, perché ridisegnando il basamento gli ingegneri BMW hanno approfittato per integrare nei carter motore anche i cilindri, rendendo il tutto molto più rigido.

Passando alle caratteristiche tecniche, ritroviamo le stesse misure vitali di 101,0 x 73,0 mm che quindi ripropongono la medesima cilindrata di 1.170 cc. La potenza dichiarata è ora di 125 CV a 7.700 giri/min, con una coppia massima di 125 Nm a 6.500 giri/min. Le testate sono completamente nuove e hanno l’aspirazione rivolta verso l’alto (prima era posteriore), e lo scarico in basso. Questa modifica ha consentito di disegnare condotti di aspirazione più rettilinei e simmetrici e soprattutto non afflitti dalla vicinanza con le catene della distribuzione. Quest’ultima è comandata, appunto a catena, ma mentre in passato la catena azionava direttamente gli alberi a camme, ora agisce su una ruota folle su cui ingranano a loro volta gli alberi a camme. Va da sé che adesso, con le teste “ruotate” gli alberi a camme tornano ad essere convenzionali e quindi ciascuno aziona le due valvole che gli competono, mentre prima ognuno muoveva una valvola di aspirazione e una di scarico.

E’ stata abbandonata la configurazione radiale per le valvole, che ora sono inclinate tra loro di un angolo di 18 gradi. Sono cresciute nel diametro di 1 mm ognuna, e quindi quelle di aspirazione misurano ora ben 40 mm, e quelle di scarico 34 mm. Il rapporto di compressione è passato da 12,0:1 a 12,5:1. Per consentire al motore di girare più allegramente verso regimi alti, è stato ridisegnato l’albero motore che ha ora perni di banco più piccoli (passati da 60 a 55 mm) e perni di biella più stretti ma cresciuti nel diametro da 48 a 50 mm. Passando alla parte elettronica, ritroviamo il sistema di alimentazione Bosch BMS-X, dotato ora di comando gas ride by wire e corpi farfallati cresciuti a 52 mm. Il ride by wire consente alla R 1200 GS di avere in optional il cruise control, e di scegliere fino a 5 diverse mappature motore (optional).

CICLISTICA: TELAIO UNICO
Un’altra novità importante della R 1200 GS 2013 arriva dal telaio. La struttura tubolare in acciaio non è più suddivisa in due parti con il motore in funzione al 100% portante, ma è un traliccio unico che unisce il supporto del cannotto di sterzo al perno del forcellone. Alla struttura, poi, è avvitato il telaietto posteriore, che prima era saldato. Le sospensioni sono del tutto nuove: il Telelever è stato rivisto ed ha ora il braccio orizzontale più rigido ma steli più piccoli (passati da 41 a 37 mm per far spazio ai radiatori). Il Paralever è anch’esso del tutto nuovo ed è più lungo del precedente poiché l’aver integrato il cambio nel basamento ha compattato notevolmente il propulsore.

Sono nuovi anche i freni e le ruote: i primi hanno dischi da 305 mm con pinze radiali monoblocco Brembo all’anteriore e un disco da 276 mm con pinza flottante a due pistoni. L’ABS Integral di BMW è offerto, ovviamente, di serie. I cerchi ruota sono nuovi: il design a cinque razze ha lasciato il posto a quello a dieci razze adottato dalla quasi totalità delle moto BMW e nuove sono le gomme: davanti c’è un inedito 120/70 x 19” mentre al retrotreno troviamo un più stradale 170/60 x 17”. Il peso della nuova R 1200 GS è dichiarato in 238 kg in ordine di marcia e l’altezza della sella è regolabile a 850 o 870 mm da terra.

SOSPENSIONI: DYNAMIC ESA
La Casa che per prima ha introdotto la regolazione elettronica delle sospensioni rilancia sul piatto con il Dynamic Esa, l’impianto di controllo semiattivo della frenatura idraulica. Presentato in veste prototipale a Monaco nel 2011 durante l’Innovation Day è ora pronto per andare in produzione e sarà disponibile in optional sul GS. Torneremo presto sull’argomento Dynamic Esa non appena la moto sarà disponibile per un test.

CINQUE MODALITA’ DI GUIDA
La febbre da Riding Mode sta contagiando anche il produttore tedesco. Sulla R 1200 GS è possibile acquistare in optional la possibilità di scegliere tra ben cinque modalità di guida. Il sistema si occupa di integrare le regolazioni di ABS, ASC, mappatura motore e Dynamic ESA a piacimento, scegliendo tra cinque impostazioni (in totale sono tre per il ride by wire, tre per l’ABS e quattro per l’ASC). Le modalità tra cui scegliere sono: Road, Dynamic, Rain, Enduro e Enduro Pro, anche su queste torneremo al più presto appena sarà possibile provare la moto.

ERGONOMIA E COMFORT
Il processo di rinnovamento della R 1200 GS non ha dimenticato, ovviamente, tutti quegli aspetti che fanno da sempre una BMW una moto perfetta per viaggiare. Il cupolino è stato ridisegnato ed è ora regolabile anche in movimento visto che è previsto un solo pomello di bloccaggio. Il cruscotto è completamente rinnovato e i comandi sono quelli della serie “nuova” di BMW. In particolare chi sceglierà di acquistare il navigatore satellitare BMW potrà disporre del multi controller fissato al manubrio, che permetterà di gestire il navigatore senza staccare le mani dal manubrio.
Di ultima generazione è anche il faro anteriore, che ora dispone di una fascia a led attorno all’anabbagliante e della possibilità di acquistare in optional anche il faro anabbagliante a Led.

PACCHETTI OPTIONAL
Diversi i pacchetti in optional. L’Enduro ASC, comprensivo di selettore per le mappature motore costa 350 euro. Il Dynamic Esa, che si può avere solo se si acquista anche l’Asc, costa 790 euro. Lo scarico cromato costa 105 euro, l’assetto ribassato 195 euro, le manopole riscaldabili 205 euro. Per migliorare il comfort di guida è disponibile il cruise control a 355 euro, mentre i paramani costano 85 euro e il controllo pressione pneumatici 225 euro. L’antifurto elettronico viene commercializzato a 225 euro e i bei cerchi a raggi costano 385 euro.

Se volete risparmiare un po’ sull’acquisto degli optional ci sono i consueti “pacchetti”: il Comfort comprende scarico cromato, manopole riscaldabili, RDC, paramani, frecce a Led e costa 610 euro, con un vantaggio del 15% sul prezzo dei singoli accessori. Il Pacchetto Active comprende l’Enduro ASC, le luci diurne a led (non acquistabili da sole) e il cruise control e costa 910 euro. L’ultimo e più ricco è il Pacchetto Dynamic che costa 2.410 euro e comprende: Enduro ASC, Dynamic Esa, luci diurne a Led (posizioni), fanale a Led (luce anabbagliante), computer di bordo, predisposizione navigatore e multicontroller e cruise control. (in buona sostanza il Pacchetto Active è compreso all’interno del Dynamic).

BMW R 1200GS 2013

BMW R 1200GS 2013

BMW R 1200 GS 2013 Sound motore

BMW R 1200 GS 2013 Sound motore

Listino BMW R 1200 GS - model year 2013

Cilindrata
1170.00 cm³
Potenza
92.00 kW / 125.00 CV
Coppia
12.74 kgm / 125.00 Nm
Peso
238.00 kg
Altezza sella
850 mm
Prezzo
15.420,00 €
Vai al Listino »

Nuovo commento 128 Commenti

1

Estetica

Giessista

Pubblicato il 02/10/2012 alle 11:56

come prima impressione preferisco di gran lunga il mio gs MY2010. Poi magari dal vivo è tutta un'altra storia.

2

Estetica

Igor

Pubblicato il 02/10/2012 alle 12:13

Ora ricominciamo con i propietari del vecchio modello che preferiscono la propria ex finchè non la vedono dal vivo e si rendono conto che è una spanna avanti, e presi da mille crisi mistiche (vista la crisi...) faranno di tutto per raccimolare i soldi per cambiarla.....A me piace un bel SUV.....

3

bella mossa quella degli pneumatici larghi

nereo

Pubblicato il 02/10/2012 alle 13:14

per il resto trovo poco aggraziata la parte frontale il becco è troppo spiovente e costa un botto, come del resto la multistrada meglio un bel supertenere o un crosstourer. non mi dispiace nemmeno l'explorer. devo capire con cosa sostituire la africatwin

4

Condivido Igor

Franco

Pubblicato il 02/10/2012 alle 13:58

Condivido appieno quello che ha detto Igor,anche io ho una bellissima BMW GS 1200 del 2010 ,super accessoriata ma bisogna dire che quella nuova é veramente una degna erede,sia come estetica che come tecnica,il resto lo dirà la storia

5

BMW ?

massimo

Pubblicato il 02/10/2012 alle 14:52

Bello il cupolino della CAGIVA V-RAPTOR,il faro della AUDI (automobile), le fiancatine in stile KTM DUKE e bellissimi gli steli forcella della HONDA NSR125 da ben 37 di diametro. Fortunatamente hanno arricchito la parte ELETTRONICA così sarà ancora più affidabile......... Bella performante ed affidabile ......in stile BMW. Come si può non comprarla.

6

hanno preso a colpi d'accetta un gs.....

gs

Pubblicato il 02/10/2012 alle 15:34

e pensare che tanti bmwisti criticavano la 990 adv.....mah !?! il nuovo K 1190 ADV è "avanti" di parecchio!

7

BRUTTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

enzo

Pubblicato il 02/10/2012 alle 16:58

BRUTTA !!!!!!!!!!!!!!!!!! con quel becco e quel cupolino sembra woody woodpecker!!!!!!!!

8

ahahahahahahahah

mimmo

Pubblicato il 02/10/2012 alle 17:06

Cavolo!!!!! hai ragione Enzo sembra davvero il picchio di Walt Disney!

9

se ne vendono 100, una è mia

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 02/10/2012 alle 19:11

Bene, vorrà dire che invece di una, avrò ben due moto esclusive. I tipi qua sopra ne hanno già decretato l'insuccesso

10

commento

stefano

Pubblicato il 02/10/2012 alle 20:57

meglio la ducati multistrada

11

Che zampata BMW!

Seb

Pubblicato il 02/10/2012 alle 21:43

Per le concorrenti (se mai ce ne sono state) la vedo dura, veramente dura.

12

no comment

gomez

Pubblicato il 02/10/2012 alle 23:08

come al solito è una bellezza particolare ma sicuramente continuerà ad essere la n.1 cè poco da fare i crucchi sulla gs non sbagliano

13

Less is more

Mostrillo

Pubblicato il 03/10/2012 alle 09:27

"Less is more", credo proprio che in BMW non sappiano che è esistito nella loro patria un progettista di nome Mies... ;-)

14

bruttina

Alb

Pubblicato il 03/10/2012 alle 17:51

Brutta secondo me lo era anche prima, ma so riusciti a peggiorarla. Quoto la multistrada è un'opera d'arte e aspetto l'aprilia caponord. Da Italiano dico Evviva le moto italiane!

15

saranno moto affidabbili ma....

federico

Pubblicato il 03/10/2012 alle 18:28

sara una gran moto questa BMW, ma mi sembra proprio gli TRANSFORMER......!!!!!

16

La comprerò ROSSA

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 04/10/2012 alle 15:33

Alb, il tuo gusto è insindacabile ma la Multi e sopra tutto la Capo Nord le trovo decisamente peggio. Onestamente quel fianchetto che copre il radiatore non mi convince e il becco così lungo necessita sicuramente del puntalino, ma aspetto di vederla a Milano per un giudizio veritiero. Ho visto lo spaccato del motore e è uno spettacolo. Il cambio invece è copiato dalla GUZZI. Ma se va bene, viva la GUZZI.

17

è come deve essere

Filiph

Pubblicato il 04/10/2012 alle 16:57

per ribadire con possenza il predominio, senza però sconvolgimenti rispetto a come la conosciamo. Per ora il lavoro sembra ottimo, la precedente è già vecchia senza però averla tradita. Solo sensibili problemi di affidabilità potranno fermare bonifici e cambiali. ps1: è vero, somiglia a woody woodpecker!!!!!!!! ps2: son curioso di vedere le nuove R-R e R-RT (ipotizzo rispettivamente gatto silvestro e l'efelante)

18

giudizi e critiche

evero

Pubblicato il 04/10/2012 alle 19:37

siamo italiani e siamo sempre pronti a passare dalle stalle alle stelle e viceversa a secondo di come ci fa comodo.Siamo pecoroni e anche poco sportivi come del resto è x lo sport.Io sono un Hondista x natura,ma posso dire che è una bella moto e con tanti accorgimenti meccanici ed elettronici(che l'altra non aveva)basta guardare le 5 differenti guide oltre al raffreddamento aria-acqua e così via.L'unica critica che posso fare è sicuramente il prezzo.Sono sempre mezzi x ricchi i quali (Tanti ma x fortuna non tutti) la comprano xchè va di moda e la usano x andarci al mare durante l'estate

19

Bho...

Igor

Pubblicato il 04/10/2012 alle 20:47

Secondo me è spettacolare, la colorazione rossa poi la piu bella.....certo il prezzo è fuori dalla mia portata ma come si fa a dire che è brutta bho..nonostante non è il mio genere, nonostante non sia io un bmwista io però ammetto che è una gran moto per ciò che è destinata a fare, se avessi il tempo di fare viaggioni e soldi.....sarebbe mia. rossa. Ciao a tutti (troppi se ...non si fa la storia)

20

@ maurizio

gs

Pubblicato il 07/10/2012 alle 10:13

Moto esclusiva?!? Ma se l'hanno cani e porci! Hahaha....poi con tutte le vecchie ad aria che si riverseranno nel mercato dell'usato...sarà ancora più esclusiva!

21

ma cosa dite mai!!!

dany

Pubblicato il 07/10/2012 alle 12:56

SGORBIO ...BRUTTA COPIA ...da VOMITO...uscita proprio male ...questo è quanto consideravo la Gs fino ad ora , ma Signori , o siete invidiosi o fatefinta di non vedere e non apprezzare questa nuovissima GS , che ora , secondo il mio modesto parere è tecnicissima e bellissima tanto che appena mi è possibile la cambierò x la mia R1200R del 2010

22

l'ipocrisia del gssista

checa

Pubblicato il 07/10/2012 alle 16:35

Tutti quei gssisti che all'uscita della ktm 990 smt (a mio avviso la più bella) hanno gridato allo scandalo (spigolosa, tagliata con l'accetta, ecc) adesso gridano al miracolo, evidentemente la plastica spigolosa bmw ha più fascino! Coerenza ed onestà, se questa moto fosse una suzuki sai che commenti...

23

Gs si svaluta troppo

massimo

Pubblicato il 07/10/2012 alle 18:15

Non discuto i gusti personali ma costa molto di più di di quello che vale, è indiscutibilmente inferiore a moto dello stesso segmento di altre marche e soprattutto poco affidabile e poi si svaluta in una maniera allucinante. Fate un giro sui siti di annunci per moto usate e guardate quante persone se ne disfano. Prezzo medio del nuovo 17.000 si trovano per esempio del 2011 con meno di 50000km sotto i 10.000 eur. (trovate proprio oggi su moto.it) Se vendono così tanto probabilmente sul marketing sono imbattibili.

24

Ha conservato il suo fascino

Tigerista

Pubblicato il 09/10/2012 alle 15:18

Bella, prezzo inavvicinabile (per quanto mi riguarda), ritengo sia un vero concentrato di tecnologia. Un punto di arrivo per molti (me compreso)...

25

svalutescion

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 10/10/2012 alle 01:00

gs, ho usato il termine escusiva in un contesto ben chiaro. Se non hai capito il senso, rileggiti il post. Altrimenti peccato. massimo, ho letto le terrificanti considerazioni che hai fatto sulla GS e le tremende prospettive sulla svalutazione della medesima. Ti prego, dimmi su quale moto devo fare affidamento per non sentirmi truffato per aver pagato un prezzo superiore al valore e per fare un buon investimento su una moto che non abbia una forte svalutazione. Cerca di rispondermi in fretta perchè a primavera voglio cambiare la GS.

26

w il molleggiato

massimo

Pubblicato il 10/10/2012 alle 13:50

Il molleggiato nazionale è sempre attuale con le sue bellissime canzoni. Ciao Maurizio , non era assolutamente mia intenzione offendere e colpire nessuno con il mio post e di questo me ne scuso. Le mie "terrificanti" dichiarazioni sono purtroppo il risultato di ben 4 acquisti in BMW ( C1 , R1150GS ,R1200GS ,R1100RT usata ) e per ben 4 volte su 4 ho avuto una valanga di problemi, quindi purtroppo quando parlo di moto totalmente inaffidabile e di servizio post vendita carente sò di cosa parlo sulla mia pelle. Probabilmente non sono stato molto fortunato rispeto ai felici possessori e fruitori del marchio. Ogni volta che ho rivenduto le moto ho "apprezzato" di persona di quanto si svaluti un mezzo BMW. Detto questo non credo che esista una moto che come dici tu sia "un buon investimento" dalle mie parti si dice " dove c'è gusto non c'è perdenza) infatti mi sono comprato una bellissima KTM ADV 990 bianca completa di accessori è ho riscoperto il gusto di usare una vera MOTO. Quindi già da adesso senza aspettare la primavera la mia risposta velocissima ma non superficiale è una sola ,KKKKKKKKKKTTTTTTTTTTTTTTMMMMMMMMMMMM!!!!!! Ti saluto con un bel lamp xchè secondo il mio modesto parere tu sei più motociclista di tanti altri che scrivono su questo forum. Saluti. Massimo

27

problemi

Pedavena

Pubblicato il 10/10/2012 alle 14:54

Cavolo....!!! Io ho avuto 4 BMW, ora ho comprato la quinta e nessun problema (crossing fingers), con un ottima assistenza post-vendita (così come Honda devo dire). Detto questo, io che non sono un tecnico dico che esteticamente preferisco la vecchia alla nuova GS. Poi bisognerà provarla alla prova dei fatti. Non ho mai posseduto KTM (non ho il fisico... :) ) ma mi piace ...Cmq, io non faccio testo perchè sono innamorato del boxer. Saluti a tutti motociclisti appassionati. Ci vediamo all'EICMA

28

no

enrico

Pubblicato il 10/10/2012 alle 17:44

TROPPO GIAPPONESE..E POI LA MARMITTA A DESTRA? NOOOOO!!!

29

il molleggiato basta che non parli

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 11/10/2012 alle 16:26

massimo, ti sono solidale per le tue disavventure ma se fai delle affermazioni e poi non ne spieghi il motivo, un tipo "palloso" come me' lo trovi sempre. Io per molto meno, nel senso che ho avuto problemi con una sola moto, ho deciso che non comprerò mai più una serie K a 4 e di conseguenza a 6 cilindri. Con 3 GS 1200 e tanti chilometri ho avuto un solo problema al tubicino del freno con il mod. 2008. Dove sta la verità "vera" tra la tua sfortuna e la mia fortuna? Non ti so rispondere ma sono sicuro che non si tratta di questo. Ti faccio un esempio: sono stato 4 volte a Capo Nord e non ho mai preso acqua ma ho letto tanti racconti che dicevano di averne presa tantissima. Posso essere fortunato una volta, magari due ma sempre non è possibile e ho stabilito che non si tratta di fortuna o meno ma che in Luglio non piove mentre in Agosto si. Quando dai in permuta una moto, gli accessori non hanno valore, l'unica differenza è se ha ABS oppure no. Non puoi quindi basarti su un prezzo medio di vendita. Ho venduto una VFR 1200 a 10500 EURO dopo un anno esatto e di base costa più della GS e ho faticato a trovare un concessionario disposto alla permuta. Non credo che ci sia un concessionario che rifiuti una GS. Il mio meccanico dice che le KTM vanno molto bene e lui e' assolutamente affidabile ma a me' piace solo la SMT. Come moto da turismo, non può competere con la GS e come moto sportiva, ho comprato una giapponese.

30

innamorato della GS

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 11/10/2012 alle 16:48

enrico, la trovi troppo Japan? Potrebbe anche essere un complimento ma mi sa che non è così. Ma la vera curiosità è : Che tipo di problema ti da lo scarico a destra? Forse per chi ha già le valige e non le può riutilizzare. Padavena, il venerdì mattina sarò a far la fila allo stand BMW. Come potrei mancare a Milano, è mancato un pelo che andassi a Colonia.

31

per DANY

Filiph

Pubblicato il 12/10/2012 alle 13:05

Se la tua R1200R è bialbero, parabrezza più ampio e tienitela. Hai già una bella moto, passare dalla tua alla nuova GS credo sia una inaccettabile "botta".

32

risposta commento 16

Alb

Pubblicato il 12/10/2012 alle 17:31

Beh Maurizio, visto che ti riservi di vedere la GS da un'occhiata anche alla Caponord prima giudicarla. Se poi monta una ciclistica degna di aprilia ( si parla del telaio della dorsoduro 1200) tanto mi basta per dire che sarà una gran moto anche se la compreranno in pochi. Di insidacabile c'è poco figurati era solo un parere. Detto questo darò anch'io un'occhiata al Gs a Milano, ma continuerò a comprare italiano in quanto sono orgoglioso dei nostri prodotti anche su due ruote!!

33

comunque grazie del suggerimento

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 12/10/2012 alle 19:38

Alb, ho visto qualche foto della Capo Nord e se sarà quella che ha il muso della RSW 4, non mi piace. Guardando i suoi contenuti, mi sembra che sia stata fatta per contrastare più la MULTISTRADA che la GS. Dunque se dovessi comprare per forza italiano, la sostituta della GS sarebbe la STELVIO. Al contrario di te', forse a torto, io non faccio distinzioni di nazionalità ma compro quello che mi piace, che mi è funzionale e che posso permettermi. Se dovessi comprare una moto solo perchè mi piace, sarebbe la BRUTALE. Ho insistito per un mese con mia moglie affinchè comprasse la brutalina (visto che lei fa meno km di guida) ma non c'è stato verso. Alb, sono qua solo contro tutti a sbattermi da anni per la GS e dopo averne avute 3, secondo te' cosa andrò a comprare?

34

piace o non pice la nuova gs 2013

Fabrizio

Pubblicato il 14/10/2012 alle 15:56

possiedo una gs 1150 del 2003 quando la comprai era l oggetto del desiderio di tanti motociclisti poi usci quella nuova una rivoluzione la mia in concessionaria era gia vecchia quasi un rottame ora tanti che come me si sentivano non piu motociclisti perche non avevano lultima moto di moda hanno fatto una semplice riflessione ma e la moto che fa il motociclista o la passione di prendere il proprio mezzo anche per due ore ed evadere un attimino dallo stress di tutti i giorni e trovare nei propri amici anche loro con la tua stessa passione delle piacevoli girate in moto anche senza avere la moto piu nuova o piu bella . quindi non e la moto che fa il motociclista ma la pasione che ci spinge a prendere due ruote siano nuove o vecchie che siano e andare sempre perche e cosi che deve essere.PS la nuova gs secondo me e bella il nuovo avanza pero attenzione bmw fa di tutto per legare i suoi clienti a lei equindi vai elettronica e modelli nuovi sempre piu vicini riflettete signori non le regalano mica buone pighe a tutti.

35

Proposta indecente

Zio dada

Pubblicato il 14/10/2012 alle 20:54

....e se ....... Mettevano tutte le nuove diavolerie elettroniche, il nuovo motore, il nuovo faro led, in pratica tutto, sull estetica dell attuale GS ???? Attendiamo con calma i primi test su strada, poi attendiamo che facciano anche la nuova ADV, poi aspettiamo che come al solito BMW la faccia provare in uno dei suoi test drive ..... Aspettiamo che la crisi finisca e la benzina scenda ..... È bello sognare...... L importante ricordatevi e andare su due ruote ..... Sempre . Ieri siamo tornato da un tour di 2500km in Sicilia . Semplicemente fantastica. Ovviamente GS ADV 2011

36

BMW

franzz adv

Pubblicato il 16/10/2012 alle 11:42

la perfezione ha 3 lettere BMW IL RETO E' NOIA aspetto la versione adv

37

2013, per gli asiatici l'anno del dragone

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 19/10/2012 alle 19:30

Zio dada, mi sembra una tattica attendista. Io ho smesso di fumare (purtroppo). I soldi li reinvesto in benzina. Gia cerco di immaginarmela più aggressiva tra le curve ma per esperienza so che sarà meglio di come la immagino. Dai che la primavera arriva.

38

la prendo di sicuro !!

bmw

Pubblicato il 19/10/2012 alle 23:35

Appena avranno risolto i problemi di gioventú ed avranno effettuato i vari richiami, come per il modello precedente, allora sará mia....tra 5/6 anni, quando avrá raggiunto un minimo di affidabilitá!! P.s. Speriamo che questa almeno non si spenga in scalata...

39

Caro Franzz #36

Flinstones

Pubblicato il 20/10/2012 alle 12:47

Il reto è noia?? Forse volevi scrivere il retto è noia... ma vedi non è così noioso se te ne mettono uno a disposizione e sai cosa farne... Comunque 'sto Biemme piace anche a me, un mare di plastica elettronica ben mescolata...

40

Mi piace

Fulvio

Pubblicato il 20/10/2012 alle 19:04

Sono alla mia terza gs aquistata a giugno 2011 (24000km). Con le due precedenti, una gs1150 e una gs1200 ho superato complessivamente i 250000km. Il mio grado di soddisfazione e tale che quando sarà il momento probabilmente (finanze permettendo) ne comprerò una quarta e chissenefrega dei detrattori del marchio bmw.

41

bella

fabio

Pubblicato il 21/10/2012 alle 13:25

bellissima purtroppo non di qualità come la precedente gs 1150 ci stanno facendo dimenticare che in motociletta si va per godere della strada senza pensare ai cavalli e ai tagliandi e all' elettronica. motociclette sempre più da sognatore pieno di soldi incapace di aggustarsela e vi viaggiare senza un pensiero . solo oggetti iper tecnologici che si arrestano se un banale microcip si brucia .

42

costo

fracesco

Pubblicato il 30/10/2012 alle 08:20

ma quanto costa

43

x francesco

Igor

Pubblicato il 30/10/2012 alle 09:15

La tua è una domanda oppure un affermazione? Comunque per me la risposta è "troppo" sia in un caso che nell'altro.....

44

x francesco

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 30/10/2012 alle 17:19

Quanto costa??? Se dopo averla usata per bene manterrà quello che promette, allora il costo non sarà eccessivo. Altrimenti, sarà sempre cara e allora meglio l'attuale GS. I desideri hanno un costo e le soddisfazioni pure.

45

SVELATA UNA ANTEPRIMA MONDIALE.....!!!!!!

BEPPO

Pubblicato il 30/10/2012 alle 18:39

Ho saputo da fonti riservatissime quanto credibilissime che la nuova G.S. sarà acquistabile in tutti i MEDIA STORE D'italia e non più dagli obsoleti concessionari..... per ora si stanno contendendo l'esclusiva MEDIAWORD ED EURONIX eE i primi 100 acquirenti avranno compreso nel prezzo il pacchetto Office e già installato windows 10.......E' un affare corriamo!!!!.

46

BEPPO, senza rancore

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 30/10/2012 alle 19:14

Bravo BEPPO. Ora senti questa che è verissima e freschissima. Le concorrenti della GS saranno da subito disponibili in tutti i discount con in omaggio il libretto del piccolo meccanico per i primi interventi. Correte tutti io diffido dei prezzi sottocosto, preferisco aspettare la regina in sedi più consone. Ciao

47

x BEPPO

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 30/10/2012 alle 19:20

P.S. BEPPO, devi correggere l'errore. Chi compra GS mica può avere windows. Qualcosa di più serio prego.

48

Spettacolare

Luca

Pubblicato il 31/10/2012 alle 15:56

Per me è spettacolare! Io ho un GS del 2005 che va ancora bene (40mila km) ma credo che appena uscita sarà dura resistere alla tentazione! Un capolavoro di estetica e tecnica. Secondo me ne venderanno un'esagerazione! Ho chiesto ad un concessionario quanto pensa che costerà, mi ha risposto che non si sa ancora ma crede che messa un po' bene (abs, borse, gps, manopole riscaldate ecc) dovremmo essere vicinissimi ai 20mila euro!

49

terzoincomodo

vecchiotènèrè

Pubblicato il 01/11/2012 alle 23:20

forse se la yamaha non avesse prodotto un pachiderma da oltre 260kg,ma qualcosa di più agile forse non ci sarebbe questo strapotere bmw inquesto segmento.

50

Giumana

Giumana

Pubblicato il 04/11/2012 alle 07:36

Secondo me è bellissima, purtroppo costa parecchio e questo è uno svantaggio, a me personalmente piace molto la strumentazione e il cruscotto. Per quanto riguarda Yamaha quello che tu definisci pachiderma è una moto di tutto rispetto e spettacolare in tutte le occasioni è molto ben bilanciata e se può sembrare un pachiderma da ferma è tutt'altro in movimento, il problema resta sempre quello ovvero della moda, ormai il GS è il GS anche se fanno un cesso. Comunque io questa la vedo davvero un gran moto a differenza della vecchia che poteva essere paragonata ad altre in commercio ma questa in verità non ha rivali.

51

X il post 49

massimo

Pubblicato il 04/11/2012 alle 08:51

SE la yamaha è un pachiderma la BMW GS che cosa è ?. Guardati il video girato da pilota non professionista non in pista e poi fallo con tu con la BMW GS che come dici tu ha lo strapotere in questo segmento ( APERITIVO AL BAR )e POI mandaci il video. http://www.youtube.com/watch?v=Yyxb hOYlCQM Come è che si dice.?...Se sei incerto tieni aperto...... Lamp a tutti

52

@flinstones

giesse

Pubblicato il 07/11/2012 alle 10:48

Ahahahahahahahahahah....grandeee !!! Tornando in topic...la nuova ktm 1190 adv è il nuovo riferimento di categoria !

53

i-phone 5 in regalo x i primi 100...

gs trixenato

Pubblicato il 07/11/2012 alle 11:09

....oppure un casco modulare...perchè non sei un vero gssista se non hai un casco modulare !! P.s. Fonti attendibili riferiscono di custodie per iphone in pelle pquadro in regalo al primo richiamo...spero abbiate già l'iphone perchè la custodia è garantita! E non è finita...un week end per due persone ai primi 10 che romperanno il cardano....e tra tutti quelli che avranno degli spegnimenti improvvisi in scalata ne verranno estratti 3 che VINCERANNO UN KIT PER XENARE IL FARO ANABBAGLIANTE, L' ABBAGLIANTE ED ANCHE I FARETTI !!!!!!

54

il mio cardano a 32k ha fatto crak

armando

Pubblicato il 07/11/2012 alle 12:30

2 anni e 8 mesi, manutenzione sempre eseguita meticolosamente, guida sempre fluida e tranquilla...e a 32.000 km il cardano s'è "letteralmente spezzato" ! sia dal concessionario che da bmw "pesci in faccia"! torno ad una jap: fjr1300...e si ritorna a viaggiare senza patemi d'animo!!

55

il mio non

alex

Pubblicato il 07/11/2012 alle 17:22

si è mai rotto anche perchè non comprerò mai moto a cardano. non a caso in sbk la bmw usa la catena,come tutti del resto. buon ritorno dalle moto da bar e da fighetti alle moto jap.

56

State attenti......

Ilmionomeènessuno

Pubblicato il 07/11/2012 alle 20:58

sta arrivando.....

57

un mio si

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 08/11/2012 alle 01:03

gs trixenato, ma che bellino, che carino che sei, peccato che non hai ancora capito (ma col tempo c'è speranza) che chi compra una GS, non ha bisogno delle offerte da supermercato per avere un telefonino. BMW, non mi ha mai regalato niente e i telefonini come i caschi (modulari compresi) li ho sempre comprati. A dire il vero, l'unica che mi ha fatto un regalo è stata HONDA. Quando ho comprato il VFR 1200 F, mi è arrivato a casa un orologio e successivamente una tuta SUOMY triplo strato in occasione del richiamo della moto medesima. Ho sbriciolato un cardano con una K 1200 GT a 40.000 km. Ma era passato solo un anno e quindi tutto in garanzia mentre sulle altre moto, 3 GS 1200 comprese, mai nessun problema. alex, che pa11e tener lubrificata la catena.

58

Quello che non capisco

vecchiotènèrè

Pubblicato il 08/11/2012 alle 22:27

è come mai KTM e BMW riescono a contenere il peso appena sopra i 2 quintali mentre stelvio, s.ténéré e tiger li superano di parecchio,e questo per le persone non molto grosse è un problema non da poco soprattutto nelle manovre da fermo.

59

pesi

andres

Pubblicato il 10/11/2012 alle 13:50

Non mi sembra ci sia tutta questa differenza. Purtroppo la superficialità (non parlo di te) di molte persone fa sparare i numeri alla membro di cane (o meglio, a seconda della moto che interessa "attaccare"). I giapponesi dichiarano pesi comprendendovi qualsiasi cosa, anche le chiavi inglesi e il pieno di benzina, quindi i pesi massimi ottenibili. Per il SuperTenere, Yamaha dichiara con questo criterio 261 kg. BMW per l'R1200GS 2013 dichiara 238 kg "con tutti i liquidi di esercizio e serbatoio carburante riempito al 90% della capacità utile", tenendo conto di ciò che manca per riempire il serbatoio, e sperando che per il resto Bmw abbia conteggiato tutto (specchietti, attrezzi, etc..), si può parlare di una differenza di una ventina di kg alla fine. Bisogna anche vedere di serie cosa montano, per fare un lavoro di fino.

60

il peso

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 10/11/2012 alle 18:14

andres, se non sai cosa monta GS di serie, di cosa vuoi parlare, quale lavoro di fino vuoi fare. Secondo te', in ordine di marcia sono compresi gli specchietti? Se non lo sai, dovresti ridare la patente di guida. Superficialità, forse ti riferisci a te' stesso. Quando parli di giapponesi, non esiste solo Yamaha ma per esempio HONDA dichiara in ordine di marcia non il pieno di benzina ma una quantità vicina al 90% della capacità del serbatoio. Ma a te' vedo interessa solo ironizzare con GS.

61

il peso và ben distribuito

massimo

Pubblicato il 10/11/2012 alle 21:05

Il problema non è il peso in sè ma come è distribuito per bilanciare la moto e questo ovviamente dipende dall'utilizzo della stessa. Fate una semplice prova andate dai concessionari e richiedete un test drive e vi renderete conto di quello che stiamo dicendo. Vi assicuro che personalmente il peso su moto di questa categoria quindi non specialistiche è praticamente ininfluente (provare per credere) poi chiaramente ci sono una serie di differenze che le rendono più o meno fruibili per un utilizzo anzi chè un'altro. Ho avuto BMW1150 e 1200 GS moto fruibili per turismo ma assolutamente out per guida sportiva o addirittura in off road , magari YAMAHA o ancora meglio KTM (la mia attuale moto) andiamo su un altro livello come guida oltre che turistica magari anche in off road o addirittura la DUCATI che su strada è imbattibile. Dato che le moto non le regalano pretendiamo un test di guida dal concessionario e poi ovviamente compriamo ciò che ci piace di più e magari si avvicina al nostro livello di guida. Personalmente ad oggi sono il felice possessore di una bella KAROTA dopo aver posseduto tante moto e personalmente la trovo il TOP (personale parere) ma conosco persone che sono soddisfatte di possedere altre marche ( chi si accontente gode) Quindi magari anzichè soffermarci a vedere dettagli magari privi di significato perchè semplici numeri o dati, proviamo queste benedette moto ( una foto vale più di mille parole) Un lamp a tutti i motociclisti che siano essi da aperitivo al bar oppure dei dakariani convinti.

62

Maurizio

andres

Pubblicato il 12/11/2012 alle 12:39

Ho dato invece un contributo concreto portando dati e considerazioni. I pesi dei giapponesi (compensivi per Honda anche del pieno benzina, sei tu che ti devi informare) li conosco, per BMW li conosco un po' meno e sono stato il primo, infatti, a lasciare la porta aperta ad eventuali considerazioni in merito! Insomma avevi tre possiblità: - leggermi e basta; - specificare bene di cosa Bmw tiene conto quando dichiara i pesi, in modo da completare il mio sospeso; - attaccarmi perchè ho nominato il nome del GS invano. (...)

63

andres

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 12/11/2012 alle 20:06

andres, come era prevedibile è stata la terza. Ma nei siti ufficiali delle case giapponesi, l'unica che dichiara il peso in ordine di marcia con il serbatoio pieno, è YAMAHA. Le altre case dichiarano il peso in ordine di marcia. Nessun asiatico si sogna di menzionare se sono compresi gli specchietti, il cavalletto, la sella ( dato che queste maxi enduro si guidano bene anche in piedi ) ecc... Tu vuoi che BMW invece lo debba specificare cosa intende per : in ordine di marcia con serbatoio pieno al 90% ? E per le altre case europee, cosa pretendi, la stessa cosa visto che non sono giapponesi. Quindi un lungo elenco di viti, fascette, rondelle ecc... Per agevolare la tua comprensione, leggiti la lista degli optionals della GS. Quello che non c'è in questa lista è in ordine di marcia.

64

....considerazione sui pesi.....

massimo

Pubblicato il 12/11/2012 alle 20:48

Certo che tutte le volte che sono rimasto a piedi con le bmw avrei gradito spingere una moto che non fosse stata simile ad un elefante quindi fanno bene in fabbrica a studiare come renderle meno pesanti. Speriamo che con questa versione abbiano almeno migliorato questo aspetto (importantissimo).

65

Ah, il troppo amore...

andres

Pubblicato il 12/11/2012 alle 21:06

Chissà che siti ufficiali hai letto, ufficiali come un Rolex a 50 Euro. Kawasaki, Honda e Suzuki dichiarano esplicitamente pesi comprensivi di tutto compreso pieno benzina e non si fermano lì. Kawasaki elenca anche tutti gli altri liquidi di cui considera il livello massimo (refrigerante, freni, batteria...), nonchè di considerare anche, ove presenti, il peso di "specchietti, attrezzi, chiavi di scorta e fusibile/i" (quindi, pure qui, ti sbagli). Dal sito Honda: "include: pieno di carburante, olio motore, olio freni, olio sospensioni, liquido refrigerante, batteria, kit attrezzi.". Lo fanno per un motivo evidente, far capire che più che ad essere pesanti le loro moto, sono furbi altri costruttori che usano altri "criteri". E mi fermo qui. Tu mi dici che per Bmw, a parte il dichiarato 10% in meno di carburante, è lo stesso criterio chessò, di Kawasaki? Possibile, l'ho messo io stesso in preventivo subito. Ma non c'è nessun problema; che sia per una donna, per un gatto, o per una moto, l'amore è comunque una cosa positiva dai.

66

cerco di restare in argomento. Peso in ordine di marcia

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 12/11/2012 alle 23:47

massimo, se informata, BMW ti manda il carro atrezzi dell'officina autorizzata più vicina, ti paga l'albergo e il lavoro fatto se hai la moto in garanzia. Ma se tu preferisci spingere, è tutta ginnastica. Se vuoi informarci che sei rimasto a piedi innumerevoli volte va bene (anzi male) ma considerare il peso di una moto sotto l'aspetto della spinta, non mi sembra uno dei parametri più interessanti.

67

No, un grande amore

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 13/11/2012 alle 01:28

Farò autoflagellazione! Una verifica più approfondita nei siti ufficiali HONDA e KAWASAKI, riportano il peso in ordine di marcia con pieno serbatoio. Con HONDA non avevo guardato la scheda tecnica ma la cartella stampa che di solito è molto esaustiva. Mentre in KAWASAKI il cursore non era andato sull'info e quidi mi dava solo il peso. Per il resto, se si parla di in ordine di marcia, è chiaro a tutti e per tutti che i liquidi sono a livello e la batteria serve per avviare la moto. Sono passati gli anni ( almeno 4 o 5 ) dove proprio le giapponesi iper- sportive, si facevano battaglia sul rapporto peso-potenza e il peso dichiarato, era sempre a secco. Ma tutto questo alla fine poco mi interessa visto che per anni ho anche guidato moto ben sopra i 300 kg. Come ti ho già detto, quello che mi da fastidio, e quell'insinuare e ironizzare sulla correttezza dei bavaresi e far sembrare dei puritani integerrimi chi fino a pochi anni fa metteva il peso a secco come il credo commerciale. Ieri pioveva e a parte qualche scooterino di ragazzini o indiani, non ho trovato nessuno da salutare e credo che Mercoledì sull'Appennino, sarà la stessa storia. Pazienza, mi rifarò Venerdì, all'EICMA. Là di gente in moto la trovo sicuro.

68

x 66 ok MEZZO

massimo

Pubblicato il 13/11/2012 alle 07:00

Hai detto bene, MEZZO non MOTO. Dipende dove rimani fermo in mezzo la strada con il mezzo poi vedi se cerchi di spostarti. Per le considerazioni sul peso ti rimando al post 61 e magari fatti un giro su youtube per vedere le moto in azione non i mezzi. Cortesemente cerca di non rispondere a c...o perchè oltre che cercare di offendere gli altri in primis offendi te stesso. Chiami bmw ti manda il carro attrezzi e ti risolvono il problema se in garanzia ......Ti assicuro che in garanzia o fuori se il mezzo ha un problema tale rimane ne ho avute di grane con tre mezzi della bmw,risultato, svendute e di mezzi bmw mai più. Non mi piace rimanere a piedi per delle cazzate con la moto e sopra tutto non mi piace rimanere in attesa di un carro attrezzi e parlare con un capo officina saccente che magari non è mai andato neanche su una MOTO e soprattutto non capisce una mappa. Ciao ciao.

69

TXI DRIVER

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 13/11/2012 alle 16:47

Ce l'hai con me'? Ma tu ce l'hai con me'?? Forse questa mattina al posto del caffè c'era qualcosa di alcolico nella tua tazzina. Nel 66 non ho mai scritto "MEZZO" e nel 61, rileggendolo, credo che non hai svolto il "tema" sul peso. Mia moglie con un 650 twin è rimasta a piedi sul Sella. In mezz'ora da Bolzano è arrivato un carro attrezzi dell'officina BMW. Io non so in quali strani posti ti si sono fermate le tue moto. Immagino in fuori strada visto che hai dovuto spingerle perchè potessero caricarle sul carro attrezzi che normalmente in fuori strada non ci va. Ma lasciando stare la spinta a mano, se parliamo di bilanciamento dei pesi, al boxer è riconosciuto un baricentro molto basso che rende la MOTO molto maneggevole. A nessuno piace rimanere a piedi, nemmeno a me', e probabilmente se mi capitassero degli inconvenienti col boxer, non esiterei a cambiare. Ho avuto diversi problemi con la serie K ( non quello a sogliola che è meraviglioso ) e anche se non mi hanno lasciato a piedi, ho da tempo deciso che non comprerò più questo tipo di frazionamento e nemmeno quello a 6 cilindri. Ma ora basta, sono concentrato a Venerdì per vedere la mia prossima moto. Un becco rosso e due cilindroni sporgenti.

70

Nuova BMW 1200gs

Charly

Pubblicato il 16/11/2012 alle 23:06

Vista oggi è salito km sella,moto spettacolare ,io ho il GS del 2009, ma qui hanno fatto un capolavoro bravi vero bravi.dietro ha no fatto il vuoto

71

EICMA

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 17/11/2012 alle 18:16

Ieri sono stato al salone e ho visto un sacco di belle moto a cominciare dalla GUZZI California, alla KTM Adventure e naturalmente BMW 800GT e GS 1200. Non mi è piaciuta per niente la Caponord APRILIA, la RIVALE MW ( Tamburini non c'è più e quindi...) la DIAVEL STRADA ( già era brutta prima ma ora...) mentre la serie 500 HONDA, saranno forse un successo commerciale ma per il resto, agili motorette. Poi, ironia della sorte, fra migliaia di persone che visitano gli stand uno che ha solo il desiderio di criticare GS e BMW chi va a trovare? Il sottoscritto, forse il più pa110so che si potesse aspettare. Mentre oro intento ad ammirare la red bull ( questo è il nomignolo che già ho dato alla mia nuova moto ) , arriva un tipo che con volto schifato e in cerca di consenso, tocca il becco della GS e dice: tutta plastica. Si, rispondo molto civilmente, come in quasi tutte le altre moto e poi è leggera i si modella bene. Poteva accettare il tipo di condividere questa cosa visto che si era fermato apposta per criticare? Assolutamente no. E infatti in 10 secondi mi dice che si ma in BMW che si credono chissà chi, fanno delle moto che si spaccano tutte, rompono le trasmissioni e tanti altri problemi e che i suoi amici sono disperati perchè l'assistenza fa schifo e non riconosce nulla. Insomma un vero bollettino di guerra. Solo morti niente feriti. Tutto questo veramente in pochissimi secondi mentre vedevo lo sguardo divertito di mia moglie che già pensava alla mia reazione. Devo dire che mi sono contenuto, perchè alla fine il tizio mentre se ne andava, mi ha detto: dai vediamo come andrà questa GS. Questa GS, mi è piaciuta molto. Molto di più dal vero che in foto. Bella stretta nella zona serbatoio tanto che in piedi puoi trovare la posizione ideale senza problemi e mi sembra fatta molto bene. Lo spaccato del BOXER è un capolavoro.

72

Post 71

Pedavena

Pubblicato il 17/11/2012 alle 22:02

Concordo. Sono rimasto ammirato dalla California: sontuosa. Mi é piaciuta la F800 gt e la ktm. Ovviamente mi sono fermato alla GS che mi è piaciuta. Mi è sembrata più "montabile" della vecchia GS, per me che sono piccoletto. Effettivamente c'è un po' di plastica, ma chi non ce l'ha? La MV Rivale non è male così come la hyperstrada (non la conoscevo). Uno mi ha fatto notare che i cilindri della vecchia GS sono più belli della nuova. Forse ha ragione. Comunque resta un oggetto dei miei desideri da affiancare alla mia mukka, la R1200R, insieme alla California (tutt'altro pianeta e concetto). Certo se non fossi un bicilindrista boxerista convinto, la Ktm sarebbe una bella preda. Insomma, per gli appassionati motociclisti che siamo, tante belle moto. Maurizio, perché non ti è piaciuta la Rivale? Lamps a tutti. PS oggi ho fatto un giro sul costo di Asiago, a 5 gradi. Poche moto, ,ma di tutti i tipi.

73

Gs

Mac

Pubblicato il 17/11/2012 alle 23:20

Il gs e' la moto più bella del mondo!!!

74

GS

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 18/11/2012 alle 01:39

Padavena, della Rivale mi piaciono alcune parti. Guarda caso quelle più " vicine " alla BRUTALE che sono il serbatoio e lo scarico. Tutto l'insieme anteriore potrebbe anche funzionare (esteticamente) se il posteriore non fosse così sproporzionato. Con un posteriore più classico, l'insieme della moto sarebbe risultato più gradevole. Si può anche esagerare nell'estremizzare il tutto come ha fatto la CR&S ma a quel punto serve davvero un buon equilibrio difficile da raggiungere. In dettaglio, dove sono più belli i cilindri vecchi di quelli nuovi? Mac, mi sembra che un po' hai esagerato ma rimane una tua opinione e quindi va rispettata. Io trovo che sia una tra le più belle ma non la cambierei per nessuna delle altre.

75

GS

Gianni

Pubblicato il 18/11/2012 alle 08:18

Quando la volpe non arriva a prendere l'uva dice che è marcia.... meditate gente meditate. Averla una gs così altro che il vecchio mdello

76

Cilindr

Pedavena

Pubblicato il 18/11/2012 alle 14:40

Effettivamente il commento del signore sulla nuova GS era molto pacato: i cilindri sembrano "scatolati" , ciò dovuto al fatto del nuovo raffreddamento. Il vecchio GS presenta le alettature più marcate, che sembra dare maggiore snellezza ai cilindri. Tutto sommato una cosa da nulla. Sulla nuova GS dovremo aspettare il responso sul motore. Mi sembra che la linea non sia cambiata di molto. Aspetto di conoscere il prezzo di vendita. Non credo che sia meno di 20.000 €.

77

un boxer da favola

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 18/11/2012 alle 18:30

Padavena, non cono arrabbiato con nessuno, specialmente se si esprime un giudizio estetico che è personale. Solo volevo capire cosa intendeva per meglio. Personalmente sono rimasto affascinato dallo spaccato del BOXER. E' decisamente la cosa più bella vista allo stand BMW. Credo che assieme al cambio a doppia frizione HONDA (che non comprerò mai in quanto automatico), al motore della Panigale, sia la rappresentazione meccanica più evoluta dei prossimi anni. Per il prezzo è presto. Sono andato ieri dal conce e non sanno ancora nulla ma gli accessori sono talmente tanti che ci potranno essere delle variazioni importanti. **** Ho toccato con mano la nuova KLIMACONFORT ed è veramente straordinaria, molto più morbida della precedente e i pantaloni hanno le cerniere che arrivano alla cintola.

78

Nulla di veramente innovativo, mi tengo la My2010

Marce

Pubblicato il 19/11/2012 alle 13:34

A mio avviso le migliorie nn giustificano il passaggio dalla 2010 a questa.....mi tengo la mia e vado bene lo stesso.

79

qualita' percepita

elpasor

Pubblicato il 20/11/2012 alle 08:25

Mi dispiace ma secondo me questa moto non e' da comperare,se sul motore hanno fatto belle cose,il resto non e' da bmw.Qualita' percepita bassa,plastica all-over sottile mal disegnata e quel becco il leveraggio del cupolino in stile toys ma dai!!!ma la vera cosa che piu' mi ha dato fastidio e' quel telaietto per le pedane passeggero non piu' corpo unico ma una fusione mal fatta avvitata..inaudito..cambio idea se costa meno di 12000 euri

80

qualita' grigia percepita

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 20/11/2012 alle 15:55

Ecco perchè da diversi anni non frequento ( quelli dell'elica ) e non vado ai raduni nazionali. Per non ascoltare gente come elpasor. Ti chiedo scusa, ma quello che dici è incommentabile. I tempi sono grami e forse c'è bisogno di autoconvincersi a lasciar perdere.

81

c'è qualcuno che se la compra?

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 22/11/2012 alle 12:07

Marce, che tu vada bene con my 2010, è una cosa certa. Lo potrei testimoniare ogni giorno. Quella nuova non si sa, nessuno l'ha provata ma se sono tutte migliorie, è una cosa fantasmagorica. Non c'è niente di uguale: motore nuovo, cambio nuovo, frizione a bagno d'olio, interasse uguale ma paralever più lungo (maggior stabilità ), un telaietto anteriore (prima inesistente) e non ci sono nemmeno le ruote uguali. Cosa si doveva fare per renderla più innovativa? 200 cav. e che all'occorenza traghettasse il fiume Po?

82

I Motociclisti Italiani!!!

10hp

Pubblicato il 23/11/2012 alle 13:17

BLA BLA BLA BLA BLAAAAAAAAAA! PECORONI! ROSICONI! PERACOTTARI! ITALIOTI! BLA BLA BLA BLAAAAA!

83

Mamma mia

Larry

Pubblicato il 27/11/2012 alle 11:40

Mamma mia quante ne leggo e quante ne sento..... Sua maestà Bmw ha creato la GS.......Tutti zitti!!!! Sarà sempre così......

84

Il "pensionato".......

Mauro

Pubblicato il 02/12/2012 alle 11:06

Salve a tutti Ho 56 anni e vado in moto da quando ho avuto l'eta' per il primo cinquantino........un caballero giallo con motore minarelli e carburatore dellìorto da 22 vaschetta laterale............ Nella mia vita ho cambiato tra moto motorini vespe e quant'altro circa 40 moto.........Ai bei tempi non duravano piu' di due anni Prima compravo solo jap...........e ho avuto la fortuna di possedere honda ns 400 e suzuki gamma 500 due tempi poi son passato ai vari vfr in tutte le versioni poi il trip e' passato alla triunph(daytona piu' speed triple) e infine una bellissima bmw hp2 sport regolarmente rubata nel mio box............. Questo non vuole essere uno sfoggio di tutte lemoto da me posseddute e ne mancano ancora tante nell'elenco come la honda four 350 la prima moto vera a 18 anni...........ma serve per raccontarvi un po la mia storia motociclistica e la passione che mi ha sempre divorato.Non sono assolutamente ricco e forse lo sarei se avessi risparmiato i soldi spesi nelle moto...........soldi comunque spesi bene secondo il mio punto di vista.Poiche' l'acquisto dell'oggetto del desiderio non e' quasi mai razionale ma emozionale...... Oggi posseggo un gs 1200.........ottima moto tuttofare Ma non ricordo che all'acquisto mi sia emozionato come quando ritirai moto come il gamma 500 o l honda ns 400......... Questo e' il concetto che volevo esprimere.........ho comprato una moto piu' con la ragione che col cuore............una scelta da pensionato. Poi indiscutibilmente il gs e' il miglior compromesso che si trova sul mercato o almeno uno dei migliori................ma e' perfetta anche troppo!

85

maniaco del gs

gstrixenato

Pubblicato il 02/12/2012 alle 17:53

All'eicma ho visto uno che si masturbava mentre accarezzava la nuova boxerona bavarese....alcuni visitatori hanno riferito che si trattava di un maniaco che scrive quì.... Allo stand ktm ho visto la nuova Adventure 1190....e pensavo che bisogna essere proprio rincog@@oniti per spendere molto di più per una gs che è oggettivamente inferiore sotto diversi punti di vista....ma il gssista medio, lo sanno anche i cani, di moto non capisce una mazza :) Buon natale

86

x mauro

alex

Pubblicato il 02/12/2012 alle 17:57

solo pochi eletti hanno avuto il gamma 500 "roberts"ed è giusto che tu ne vada fiero.secondo me una delle migliori di sempre..... io la prossima sarà il kawa 300 o (quasi sicuramente) il nuovo cbr600rr.quando non sarò più in grado di piegare a ginocchio forse allora mi prenderò una bmw..ma per il momento i cancelloni possono aspettare

87

un cogl1one sul GS

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 03/12/2012 alle 17:51

trixenato, se parli di GS dovresti sciacquarti la bocca prima di nominarla altrimenti l'alitosi perseguita te' e chi ti sta intorno. Ma forse all'EICMA hai mangiato pesante e questo è il motivo di tanta cret1neria. Hai la moto più bella, più spettacolare, più veloce e che il mondo intero invidia e tu ti stai a preoccupare di chi si compra il GS? Non sei contento di far parte di un club di soli unici, intelligenti e profondi conoscitori di moto? O forse... ma sai che forse... sai che c'è di nuovo? Di nuovo c'è che la nuova ADV KTM ha una linea del tutto anonima priva della personalità che nel bene o nel male la contraddistingueva e ora vuoi sfogare la tua rabbia con chi di personalità ne ha da vendere. E' passato il tempo delle seghe, per cui non stuzzicarmi con facili battute se sono io quello a cui ti riferisci. Io all'EICMA la GS l'ho guardata e ammirata. Sono salito in piedi, fantastica, mi sono seduto e ho trovato tutto a posto, sono sceso e ho continuato a guardarla e ho pensato che lo scarico è proprio brutto ma che con le borse sempre montate non c'è bisogno dell'Akrapovic e poi ho guardato i faretti a led come i miei dove vanno fissati e adesso? Adesso non mi resta che aspettare. Aspettare e sognare il momento del ritiro e alle rinnovate emozioni che mi potrà dare. La immagino (salute permettendo) con il becco rosso che lambisce il "mappamondo" e l'anno dopo una foto con gli spruzzi di DETTIFOSS. Tu fai come ti pare, continua a diffondere la tua sapienza come il nuovo messia. Io sono lieto di rimanere un cogl1one felice.

88

gs moda

amedeo

Pubblicato il 07/02/2013 alle 16:22

Secondo me e' una moto che va bene solo che ormai si e' creato un status symbol come lo e' stato X5 per i suv.Tutti la comprano convinti di avere il meglio e di esibirlo al bar o in piazza.Io al momento ho una caponord del 2001 con 155000 km e quando l'ho comprata tutti mi dicevano guarda che non hai assistenza non e' affidabile etc,etc.Mai avuto problemi!!Comprate italiano ci sono delle moto fantastiche!!Le case motociclistiche italiane soffrirebbero meno la crisi!!

89

quando torna dal bar ti risponde

alex

Pubblicato il 07/02/2013 alle 17:23

l'avvocato "mantovano" ora si arrampicherà sugli specchi per dirti che hai torto. porta pazienza.

90

alex, sei simpatico come la sabbia nelle mutande. Ma poi dai una bella lavata e va via

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 08/02/2013 alle 01:34

alex, hai azzeccato la previsione. Non era poi molto difficile da intuire. Ma tu ritieni che amedeo abbia ragione? Si? Allora è per partito preso, basta dar contro alla GS. Non vorrai raccontarmi che la Caponord sia una motina leggera vero? Vi do allora una notizia sulla quale sprigionare il vostro dissenso: Pare che in Canada abbiano ritirato 31 nuove GS per una perdita d'olio dal cardano a causa della elevata pressione nella lubrificazione e faranno altrettanto in nord America. amedeo, non venirci a fare la morale sociologica prego. Tu hai comprato la moto che ti piaceva e se così non è stato è una cosa molto triste. Se bevo una Franziscaner, non penso ai tedeschi e se bevo un Brunello ( pochissime volte per la verità ) non penso agli italiani. Hai detto che per te' la GS è una moto che va bene? Benissimo e allora dov'è il problema se è di moda chi se ne frega. O ritieni che l'importante sia essere comunque diversi, distinguersi dalla massa. Perchè in questo caso hai centrato l'obbiettivo.

91

gs moda

amedeo

Pubblicato il 08/02/2013 alle 09:56

Non potete dire tutti o la stragrande maggioranza che il gs e' la moto migliore.Quando ho comprato la caponord c'era la honda varadero e la bmw 1150 gs.Non mi dite che la gs 1150 era superiore alle altre due,motore meno potente,freni,etc.Anche Motociclismo fa comparative con altre enduro e definisce la gs la regina confrontandola anche alla ducati multistrada dove le e' superiore in tutto!!Potenza,freni,ciclistica etc.Poi guardando in giro vedo persone co il gs che vanno in giro con le valige laterali da casa al bar e fanno 3/4000 km all'anno e sanno tutto di ciclistica della moto etc, ma se non la conoscete neanche.Comunque il mio non e' uno sfogo perche' ognuno ama la propria moto ed e' libero di comprare quello che vuole,era solo una riflessione perche' in giro ci sono moto valide che forse non vengono prese in considerazione per partito preso.

92

primo richiamo

piero

Pubblicato il 08/02/2013 alle 10:38

richiamata in Canada 31 moto per perdita olio possibile dalla trasmissione. ...troppe novità tutte insieme..

93

Titolo del commento

Il tuo nome

Pubblicato il 08/02/2013 alle 16:54

Testo del tuo commento

94

ahi ahi ahi

jakc sparrow

Pubblicato il 08/02/2013 alle 17:08

Ohi Ohi gs2best(maurizio) la regina parte zoppa quando ti presenterai a peschiera a fare lo sb.....e metti sotto la ciotola cosi non inzozzi il lungolago!! Ps:x ora il mio Crosstouer 20000km non ha ancora avuto un peccato di gioventù e gli festeggio molto volentieri il compleanno.

95

va bene MODA se volete

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 08/02/2013 alle 17:37

No, no amedeo la tua non era una riflessione. La tua e' la solita solfa ripetuta all'infinito senza soluzione di continuità. Credi di aver detto qualcosa di nuovo? Non hai mai sentito qualcuno ripetere le tue stesse parole? No vero, sei stato naufrago in qualche isola sperduta. Io non so' se ci sono tante GS al bar ma se lo dite voi che li frequentate è sicuramente vero. Io so' per certo che ne vedo qualcuna in pieno inverno e moltissime sui passi alpini quando la neve ancora copre i lati della strada. Io le valige non le smonto mai e anche quando la lavo, 8 volte su 10 le lascio montate. Le valige servono per mettere qualsiasi cosa compatibile con le dimensioni a partire dall'antipioggia e a riporre guanti e casco quando ti fermi. E' così impegnativo da capire? O pensate che sia meglio stare impalati a fianco della moto per controllare che non ti portino via il casco o peggio ancora infilare il medesimo in un braccio a mo' di borsetta per fare una passeggiata? Ma quello che più è assurdo è : Se le valige le devo portare io, per quale motivo danno fastidio a voi????????? La moto migliore. Tutti quelli che sono "innamorati" della propria moto dicono che è la migliore. Ma in questo segmento dove le moto sono più polivalenti che specifiche, parlare di moto migliore è onestamente impossibile. Chi ha la Multi dice che è la migliore su asfalto, quelli della ormai vecchia KTM migliore in fuoristrada ecc... Io dico che la GS è la migliore perchè non eccelle in niente ma fa bene tutto. Guarda amedeo, io capisco che facevi riferimento alla tua moto e ti rammaricavi del fatto che in pochi la considerano ma per partito preso non si considera una moto che in molti hanno presente e non una che non è considerata.

96

l'imbrattatore

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 08/02/2013 alle 18:11

Ei vecchio jack, io a Peschiera ci vengo tutte le domeniche ma con la japan. Per la GS non c'è un panorama sufficientemente adeguato per ospitarla. E poi ora mi hanno tolto il parcheggio prospiciente al lago per farci un cavolo di rotonda che non serve a nessuno. Vedremo dove mettere le moto quest'estate quando i VERI motociclisti avranno tolto dalla naftalina i loro "gioielli". Buon compleanno alla tua moto, ma io preferisco aspettare e festeggiare IL LIETO EVENTO. Non è ancora uscita ma siete già belli pronti ad azzannare vero?

97

L'esorcista

jack sparrow

Pubblicato il 08/02/2013 alle 23:43

ahh io c ero anche domenica ma la tua verdona non l'ho vista guarda che se non 6 fico si può parcheggiare anche prima o dopo! x le vacanze di natale io e un altro pazzo con yamaha wordcroossler gommata stradale eravamo su a limone piemonte facendo i vari passi aperti nei dintorni quando non sciavamo (poche volte si era sui 15 gradi).al motobefana milano non c eri nemmeno al motogelo valli piacentine quindi.............i miei km son stati limitati x altri motivi personali.domani vado a vedere in conc su invito personale(ho un x 5) ma non la provo la tua prox eccitazione voglio che sia vergine x tè xchè solo tu puoi giudicare sinceramente........................la regina!!!vecchio (masturbatore) senza offesa personale.

98

il mio giudizio mi dispiace non sarà mai obiettivo, sono troppo coinvolto

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 09/02/2013 alle 03:33

Evvai jack daje tutta. Non ci guadagno niente ma non mi piace passare per bugiardo e quindi ti spiego. Ho un ristorante e al pomeriggio tra la pausa del pranzo e l'orario di cena faccio un giro in moto con mia moglie a Peschiera. Prima delle 16,30 in genere non riesco a partire e visto che sono quasi 80 km di distanza, ci impiego circa un oretta. Se consideri che alle 19,30 si riprende a lavorare, quanto tempo mi resta? Giusto un caffè o poco altro e se ci troviamo al bar-gelateria dove prima c'erano 2 calvi ma che di recente han cambiato gestione, offro io. Basta che mi dici sono jack e naturalmente non perchè io pensi che vuoi scroccarmi una bevuta ma per salutarci. Sono sempre con la kawa, verde e un casco grigio marchiato BMW così anche mia moglie tranne quando piove. Quando piove mia moglie vuole la GS altrimenti si bagna la schiena con gli spruzzi della ruota. A proposito, quello alla cassa del bar che è di fronte a dove noleggiano le barche è un giessista. L'ho scoperto tre Domeniche fa perchè quando sono entrato mi ha detto che ero l'unico che aveva visto in moto in tutta la giornata e guardando fuori aveva visto la GS e mi ha detto che pure lui è un appassionato. Quindi ha tirato fuori quel porta foto elettronico con i suoi viaggi in moto e adesso vedo che lo ha sempre acceso. Il mio lavoro comporta che quando gli altri vanno a divertirsi io devo lavorare ( e meno male ). Non ho tempo quindi per andare ai motoraduni visto che li fanno il Sabato e la Domenica. Domenica scorsa uno che guardava il mio calendario mi ha detto che a lui la GS nuova la davano il 10 di marzo avendola ordinata in gennaio. Come è possibile ho risposto io che hai ordinato la moto allo stesso conce e non ostante che io l'abbia ordinata 20 giorni prima non so ancora la data di consegna mentre questo sa già tutto? Tre giorni dopo sempre a causa del calendario, un tipo mi dice che la nuova GS è ormai del tutto simile a una giapponese. E' una supposizione tua gli dico visto che nessuno l'ha provata. No mi dice che lui faceva parte dei test-rider che BMW faceva provare ad alcuni clienti selezionati. Questi mi stanno prendendo per i fondelli e adesso tolgo il calendario. Ma poi ho pensato che non aveva senso il mio piacere è solo mio non quello degli altri. E così caro jack è vero che domani presentano oltre a quelle del 90° la moto nuova di mia moglie ( 800 GT ) che arriverà alla nona settimana ma la GS nuova non mi risulta. Ma forse avete tutti dei conoscenti e dei conce speciali che hanno la moto prima e addirittura pronta da provare. Io apprezzo molto che tu vada in moto d'inverno ( secondo me' è meglio che in estate ) ma anche se non voglio dire a chi la fa più difficile, dai con 15 gradi che temperatura è, non si scia nemmeno. Neve patocca, ci fanno il bagnetto le papere. Posso darti un consiglio? Corvara ALTA BADIA. Ora voglio chiederti io un consiglio. Sull'altro blog, quando scrivo mi viene pubblicato con 24 ore di ritardo e a volte nemmeno per idea. Succede la stessa cosa anche a te' oppure devo fare qualcosa che non ho fatto? Un lampeggione.

99

info

amedeo

Pubblicato il 09/02/2013 alle 15:21

Per Maurizio volevo sapere dove si trova il tuo ristorante che se passo da quelle parti vengo a mangiare li.Grazie! Tornando ai discorsi di prima lo sapete cose e' che mi fa un po' pensare che sulle moto odierne c'e' un sacco di elettronica.Sicuramente aiuta nella guida e nella sicurezza ma se ci sono problemi a qualche centralina dopo la garanzia sono dolori!!Tanti cavalli che poi vengono smorzati da varie centraline per non mettersela per capello o aiutare chi non e' molto dotato nella guida.cosa ne pensate?

100

elettronica

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 09/02/2013 alle 17:37

amedeo, l'ultima cosa che voglio è farmi pubblicità. Non perché non ne abbia bisogno ma mi sembra poco corretto e non pertinente al sito. Ti darò quindi solo delle indicazioni generiche. Se prendi la guida ad esempio Slow Food è nella bassa mantovana radente al fiume PO. Il nome del paese ricorda Pompea da cui ha preso il nome. La piazza è un gioiello dell'epoca dei Gonzaga. amedeo, mi piace questo tuo aspetto romantico del motociclismo. Mi sembra un modo per esorcizzare la modernità imperante e inarrestabile che conosci benissimo. Lo sai senza elettronica non si va più da nessuna parte e fermarsi per aiutare un motociclista in difficoltà è praticamente inutile. Oggi se ti fermi non ti resta che il telefonino per farti soccorrere. C'è un amico che come te' viaggia con lo stesso spirito. Padavena, Lui viaggia sempre con una tanichetta di olio nell'eventualità che qualcuno ne possa aver bisogno. Un lampeggione

101

Olio

Pedavena

Pubblicato il 09/02/2013 alle 20:41

Ebbene sí. Felice possessore di BMW R1200R e honda Integra, me ne vado in giro sempre con mezzo kilo d'olio....anche sulla mia Alfa..:)

102

in risposta al post 90

alex

Pubblicato il 10/02/2013 alle 09:43

a me invece non sei per nulla antipatico. ogni tanto ti punzecchio e tu che avevi promesso di non cascarci più ti ..surriscaldi come il tuo cancellone.sai che rispetto la tua enorme passione per la moto che è la stessa che avevo io e che ora sta un pò passando. come ti ho già detto prezzo della benz e velox ovunque, fanno passare la voglia a tanti..... passerò anch'io a mangiare da te. ho sentito che gli smanettoni da te hanno lo sconto al 50%.

103

x amedeo post 99

alex

Pubblicato il 10/02/2013 alle 10:22

per sapere paese e ristorante di maurizio vai su.. BMW R 1200 GS2010 post 62...

104

mo vado a lavorare

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 10/02/2013 alle 19:21

alex,sono appena tornato dal solito giretto a Peschiera. C'è un bel freschino e le mani esposte all'aria erano un po' in sofferenza. Non dirmi che ti hanno dato fastidio due granellini di sabbia perché non ci credo. Era solo per dirti qualcosa di carino. Ho dichiarato a suo tempo e non ricordo nemmeno dove che tu potevi dirmene di ogni che non c'è problema. Sei assolto a prescindere. Spero che gli informatori che ti danno queste notizie, tu non li debba pagare perché stanno svolgendo un cattivo servizio. Gli smanettoni in quanto bravi con le mani, alla fine lavano e asciugano i piatti. Secondo te' questa cosa la faccio fare ai fighetti tutti agghindati con la puzzetta sotto il naso marchiati tedeschi? Quelli teorizzano tutto, son capaci di discutere o di verificare su internet come e da dove si inizia a lavare una stoviglia. Tu potresti invece venire a fare il sinistra Po in bici nel bosco. Dicono che sia molto bello ma non posso confermare e poi se arrivi lungo, il rischio è quello di finire contro un pioppo. Non è molle ma si piega.

105

La solita moto

jack sparrow

Pubblicato il 10/02/2013 alle 22:59

Ahh Maurii x mè è la solita ferraglia,preferivo la mia vecchia(trip black),il mio cardano è più bello e finita meglio(crosstouer) solo la maggiorazione delle ruote è ok.Invece quella di tua moglie molto bella bianca si guida molto facilmente leggera e maneggievole anche nei piccoli spazi ,si prende abbastanza aria(son alto 1,80)ho fatto solo 50km ottimo aquisto x lei anche se 11mila eurini non li vale.x certi privilegi dipende che intrallazzi hai con i conce,sull' altro forum forse scrivi troppe bagianate a volte ti rendi un po..................cerca di capire ma anche qui non scherzi .di solito a sciare vado a selva o ortisei anche se cervinia è il top(ma non x la mia consorte).Spero xrò che nella tua attività lavori bene xchè la miglior pubblicità è il passaparola,vado spesso al ginepro(un esempio) sopra iseo se 6 su questi livelli non cè problema a venirti a trovare ma non parlare di gs(tuo chiodo fisso)mandami un sms al3345448478con il pc x sapere dove 6 di stanza

106

Sempre più GS

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 11/02/2013 alle 00:45

cavolo, in che ginepraio mi sono andato a cacciare. Perchè mai dovremmo parlare di attività in un sito di moto. Però se non vi do informazioni, sembra che non voglia incontrarvi mentre è esattamente il contrario. Allora jack io non conosco il locale che mi hai indicato magari martedì guardo su una guida ma se sotto ad un certo livello non vai ti comunico che il mio locale porta l'indicazione Trattoria. Quindi sostanza più che forma. Per l'altro sito, capirai che non posso che ripetere quello che scrivo qua ma a tal proposito non mi hai risposto sui tempi di pubblicazione di quel sito. Cervinia ci sono stato a sciare ( si fa per dire ) un paio di volte in estate ma in inverno credo che ci sia un freddo cane mentre Selva è nel giro dei 4 passi. Se quel numero è un cellulare ti chiamo.

107

oh noo ancora GS

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 11/02/2013 alle 01:58

Ora parliamo di cose serie. No no jack il tuo cardano non è più bello è solo più funzionale al punto che ora la GS nuova ha adottato lo stesso sistema ma quella plastichetta che hai tu sopra non è proprio bella. Se non ricordo male è uguale a quello della VFR che avevo prima. La tua CROSSTOURER è una moto che sicuramente va molto bene ma è una moto che è nata già vecchia anche se il DTC è una novità assoluta. E' vecchia perché non si distingue e come le novità dell'anno scorso vedi Versys e Triumph Explorer non fanno "rumore" non se le fila più nessuno. Anche la nuova KTM ADW pare che sia una gran moto ma esteticamente è diventata molto anonima. A differenza di queste, la MULTISTRADA non perché ha avuto un leggero aggiornamento ma perché ha una propria personalità che attira l'attenzione e la rende attuale. Io credo che anche la nuova GS abbia personalità da vendere e se tu la chiami ferraglia beh! E' solo una tua distorta opinione. Ho letto le prove di MOTOCICLISMO e IN MOTO, i commenti paiono fotocopiati. Come è possibile migliorare una moto praticamente perfetta si chiedono i tester prima della prova. Chiaro, adesso mi rispondete che è tutto merito dei soldi che BMW versa in pubblicità. Io però le pagine di pubblicità le conto tutte le volte e se qualcuno vuole scommettere a chi ne fa di più tra HONDA e BMW sono pronto. Mia moglie l'ha presa nera e a parte le nuove carene e 5 cavallini in più è uguale alla sua attuale 800 ST codino e faro compresi. E solo arrabbiata perché la nuova GT porta uno scarico montato più in alto rispetto alla ST e non può utilizzare le vecchie borse o almeno quella sinistra ( quelle nuove sono orribili ) e non può nemmeno montare la sua AKRAPOVIC perché è diverso l'attacco. Per il resto, le qualità di questa moto le conosciamo bene compresa quella che consuma molto poco. Andrò a vedere a fine settimana se è arrivata la REGINA perché ormai stanno consegnando per la presentazione del 2 Marzo. Lampeggi

108

scusa Maurizio ma...

piero

Pubblicato il 11/02/2013 alle 10:46

dire che il crosstourer è nato vecchio è una gran sciocchezza. il cardano non ha l'asta di reazione, come invece è presente sul gs e su tutta la concorrenza, perché è più sofisticato. Inoltre il telaio in alluminio (un vero telaio, non due tubi saldati come quello bmw) e il motore V4 la bmw se li sogna. magari puoi trovarla poco personale esteticamente, ma dal punto di vista tecnologico è molto avanti. diciamo semmaio che è stata bmw ad adeguare il gs alle concorrenti, mettendo ridebywire e frizione in bagno d'olio e raffreddamento a liquido. Cmq lungi da me criticare il gs, che è una bella moto e sono sicuro avrà successo come i precedenti modelli! Scusa, non voglio fare polemica con te che sei un appassionato, volevo solo puntualizzare dato che la honda mi piace molto e penso sia sempre un riferimento per tutte le case.

109

il titolo un'altra volta

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 11/02/2013 alle 22:29

piero, 90% d'accordo con te'. Non parlavo di tecnologia, il cambio a doppia frizione che solo Honda ha sviluppato per la moto mi sembrava dovesse escludere questo taglio del commento. Io mi riferivo all'estetica, all'immagine e quella è qualcosa di già visto. Avevo accomunato sotto questo aspetto anche Triumph e Kawasaki che sicuramente non hanno in se' la tecnologia che Honda ha profuso sulla CROSSTOURER. Il cardano figurati, io ho avuto la VFR 1200 e so bene quanto sia fantastico e ti dirò anche che quello nuovo montato sulla GS anche se mantiene l'asta di reazione, ha in se' qualcosa di molto simile a quello HONDA. Ma ripeto, queste moto che hanno avuto buonissime recensioni come la VERSYS che nelle comparative su asfalto è risultata la migliore non suscitano interesse. La tecnologia da sola non basta bisogna curare anche la personalità di una moto. La vecchia MULTISTRADA che sembra andasse così bene, alla fine non la comprava nessuno perché era veramente brutta. Per il telaio, io credo che non abbia l'importanza che tutti gli attribuiscono. Se pensiamo ai lodati telai a traliccio di DUCATI e alla Panigale, c'è da rimanere disorientati. E la Panigale è una moto fatta per la pista, l'omologazione stradale è una conseguenza. Possiamo prendere ad esempio anche l'ultima KTM che ha fatto 2 moto con lo stesso telaio ma sospensioni e ruote diverse per un uso specifico. Allora credo che la ciclistica nel suo insieme è quello che conta. In sostanza, l'industria motociclistica deve fare delle moto per gente che va in moto magari con grande passione come me' ma scarsotta dal punto della guida. Anche tanti smanettoni che si sentono dentro l'imprinting del pilota alla fine di proprio bravi sono pochini. Da qui la necessità di introdurre apparecchiature elettroniche vedi ABS, antislittamento, sospensioni intelligenti e via dicendo per aiutare e far sentire questa massa ( ormai sempre più ridotta ) di gente molto bravi a guidare. Quanti di noi, non dico di alzare la mano perché non siamo in un'assemblea, non si sono mai guardati le gomme per vedere se arriviamo alla fine o manca un centimetro ecc.. Senza questi aiuti o queste straordinarie gomme saremmo riusciti a fare la stessa cosa? Se da come pere la GS si guida e si gusta più di prima e ha questa immagine subito riconoscibile, allora hanno centrato l'obbiettivo.

110

info

amedeo

Pubblicato il 12/02/2013 alle 22:07

volevo sapere se Pedavena e' bellunese.Io sono Cadorino.Compreve la moto che vole' me son roto de fa discussion!!! Un abbraccio a tutti!!!

111

a mauri

jakc sparrow

Pubblicato il 22/02/2013 alle 15:21

Invece di preuccuparti del finanziamento Honda(è una semplice storia di concorrenza del mercato)pensa alla tua futura REGINA che ha un altro problema il secondo x ora!!!..............lamps lamps

112

presente

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 22/02/2013 alle 19:13

Ehi ja(ck o kc), sei sempre sul pezzo vero? Bravo, però ti devi decidere scegli come chiamarti e la facciamo finita. Consentimi un po' d'ironia con i tuoi "amici" che mi stressano con i finanziamenti BMW. Sembra che sia una specialità tutta tedesca mentre in realtà questa pratica la fanno tutte le concessionarie. Proprio questa mattina ho mandato la contabile al conce per la moto di mia moglie che ritirerò Mercoledì e la "battezzeremo" a Lerici davanti ad un bel piatto di crostacei. Ma la cosa più sorprendente, è che non sono andato a vedere le nuove GS che sono pronte nel retro-bottega in attesa della presentazione di Sabato 2 Marzo. Forse sto' invecchiando. Il Canada è un paese stupendo (un po' meno per viaggiarci in moto in strada) ma per la GS sembra che non porti bene. E pensare che ho dovuto rifare il contratto perché io volevo l'ASC a tutti i costi e da solo, per la nuova GS non lo danno e ho dovuto aggiungere l'ESA. Se è vero che non c'è il 2 senza il 3, che sti funzionari canadesi si sbrigassero perché in Aprile, ritiro la REGINA. Avrei pensato di costruirmi un'inginocchiatoio da apporre alla nuova GS. Euro 1 per 5 minuti e Euro 5 per un ora di contemplazione. Ma per qualche conoscente di questo blog posso dare una licenza gratuita. LAMPEGGIONI

113

Ohi

jack sparrow

Pubblicato il 23/02/2013 alle 13:59

Attento le spine pungono e dure da mandar giù........,le chele pizzicano................i fondelli..........l inginocchiatoio non serve basta una candela e un cero ma davanti al santo giusto vero................. ottimo lerici(la buca)o san terenzio(la terrazza)se non ricordo male. In canada son stato all avventura in tenda alla ricerca di grizzly e a pesca di salmoni.lampss ora vado a fare una sparatina in valtrebbia x sgranchire un pò i cavallini

114

notifico

jack sparrow

Pubblicato il 23/02/2013 alle 17:25

LA buca è trattoria(x tè luogo comune) invece a san terenzio mi correggo la baia blu ristorante.Oggi niente sparatina fioocca che dio la manda ....viva la Gnoccaaaaaaaa

115

se continua così domani niente Peschiera sob!

Il tuo nome

Pubblicato il 23/02/2013 alle 18:20

Ciao jack, è proprio per quel motivo che prendo i crostacei. Pungono e così non rischio di mandarli giù interi. Carina la tua ipotesi per ambientare l'inginocchiatoio, anche se un po' macabra. Ma a Corvara c'è un hotel dove da un piccolo vetro si vede un inginocchiatoio in una cantina rivestita di SASSICAIA e tra le altre cose il proprietario dell'hotel è un vero appassionato di moto. Allora ho pensato che se quello ha messo quella cosa per un grande vino, io a maggior ragione potevo farlo per il GS. Alla baia blu andavo in spiaggia prima della grande bolgia e prima che il bar diventasse ristorante mentre a San Terenzo andavo dalla Palmira. Proverò la BUCA a Lerici perché sono sempre andato da JHERI' e ai Pescatori. Se mi hai fregato ti perseguito.

116

come sopra

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 23/02/2013 alle 18:22

ho inviato senza indirizzo.

117

Finirà

jack sparrow

Pubblicato il 23/02/2013 alle 21:39

Guarda di solito, febbraio è un mese magro, non sbaglia mai pesce ottimo e prezzo contenuto dipende dal vino (palato fino il tuo a me basta cartizze superior o franciac.ca del bosco)locale piccolo e tranquillo .Meno male che oggi abbiam prenotato (7coppie xrò di gs ne son rimasti solo 2 di ferraglia vecchia) garmisch(oberammergau) a luglio raduno ma io vado x castelli di gs ne ho fin sopra i capelli.X il comple del xc1200ct la moglie gli ha dato una sbrumatina di bellavista(vista la grande affidabilità) da buon intenditore ...........................!!A noi gruppo ci soddisfa sempre. Ausfidersen

118

Si è finita. Ma sono partito con il sole e sono arrivato con la pioggia battente

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 25/02/2013 alle 01:19

Non fare confusione jack. Il Sassicaia l'ho bevuto una sola volta e normalmente ho gusti e pretese più modeste delle tue. Ma dove veramente ho un palato fino è nella scelta di un CRU bavarese che ha vinto i 5 bicchieri assolutamente meritati. Pare in oltre che l'annata 2013 sarà quella del centenario. Vado sempre all'apertura dell'unico motoraduno a cui partecipo. Il Giovedì Passo Pennes, Giovo, Rombo, Fern Pass e quindi Garmisch. Il Venerdì pranzo con una buonissima WEISS e alle 18 sono a casa. Auf wiedersehen auch ihrer Dame.

119

bellissima

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 27/02/2013 alle 00:35

Con un giorno d'anticipo, ho ritirato oggi la F 800 GT. Sotto ad un telo, in concessionaria c'era una GS rossa pronta per la presentazione di sabato. Nel retro bottega altre 6 di diverso colore e una destinata alla prova. Ci avrei piantato una tenda in concessionaria. La GS dal vero è bellissima.

120

Titolo del commento

Il tuo nome

Pubblicato il 27/02/2013 alle 19:56

Mah...

121

Titolo del commento

lupin

Pubblicato il 28/02/2013 alle 10:11

certo che la Bmw ti dovrebbe regalare una moto!!

122

GS ad onoris causa

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 01/03/2013 alle 01:10

Dici a me' lupin? Ne sono pienamente convinto. Me la meriterei proprio. Magari se siamo in tanti a sponsorizzare questa cosa anche questi inflessibili crukki dalla testa quadrata potrebbero mettersi una mano sul cuore e una nel portafoglio e farmi contento. Oramai per questa è già stato fatto il contratto ma tra un paio d'anni quando sarà il momento di cambiarla va bene lo stesso.

123

ohi

jack sparrow

Pubblicato il 01/03/2013 alle 15:57

TERZO problema x la REgina(di STò c.......)pensiamo bene o male forse la bellezza a volte è paranoica totale, è come una bruuttaa donna che x il suo compagno è bellissssssima ovviamente!! saranno problemi di gioventù che brucia il portafoglio................

124

chiedo aiuto al tribunale internazionale di guerra. Fino a che non sarà in vendita, esigo il rispetto della zona franca

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 02/03/2013 alle 01:17

jack, non ho capito bene quello che hai scritto ma immagino che non sia proprio un complimento. In questo caso è come sparare sulla croce rossa. Sono totalmente disarmato ma ovviamente la nuova GS non è solo bella per me'. Lo è per molti altri. Al contrario della tua libellula che sarà buona e brava ma non se la fila nessuno.

125

Ehi

jack sparrow

Pubblicato il 02/03/2013 alle 09:09

800moto le h anno vendute ma non è di modaaaaaaaaaaa,quindi non saranno mica tutti....chi l ha comprata,non sarà una libellula da ferma(anche gs non è leggero se poi è adv)ma se sai veramente usare la moto appena spicca il volo non cè santo che tenga zero vibrazioni cambio e cardano eccellenti consumi ok in velocità di codice, sui vari passi entra veloce ed esce come uno sputning,sullo sterrato leggero o strade bianche bisogna solo stare un pò attenti certo non è un fuori strada.la moda è moda cè chi compra auto 500 mini cooper ma poi ci fai poco ...........ciao

126

maurizio cialtrone...

rallye

Pubblicato il 02/03/2013 alle 20:36

Cardano antiquato quello della honda crosstourer quanto quello della gs, oltre al pronunciato effetto on-off, è l'unico ad avere ancora la barra di reazione....per non parlare dell'estetica....si vede che di moto non capisci un ca***....d'altra parte hai riempito il post di cretinate!!! Comunque la nuova gs vanta già un record...ancora non esce, ed è giá al terzo richiamo....i crukki non sanno proprio fare moto affidabili!! Spero solo di incontrarti un giorno su strada...per sverniciarti con la mia ktm 1190.....poi ti aspetto in cima al passo e ti offro il caffé!!

127

rallye onesto

maurizio GS 1200 e Z 1000 SX

Pubblicato il 03/03/2013 alle 03:33

Grazie rallye per averci ma sopra tutto avermi dimostrato quanto tu sei avanti. Sai ogni tanto serve qualcuno che ti riporti alla realtà delle cose per poter ripartire in modo più concreto e consono. Non ho ben capito ma è sicuramente un mio limite a cosa ti riferisci con il cardano. Se ritieni antiquato quello della HONDA o solo quello BMW o entrambi. Ma umilmente vorrei suggerirti ma solo se lo riterrai opportuno di provarlo il cardano HONDA. Non ha ne un pronunciato ne minimo effetto on-off ma un valore uguale a ZERO. Cioè effetto on-off inesistente e quindi all'avanguardia non avendo il difetto dei cardani tradizionali ma solo i vantaggi. Ora il cardano della nuova GS pur mantenendo la barra di reazione ha al suo interno elementi simili al cardano HONDA e perciò quasi vicino alla perfezione come quello. Poi esteticamente è un valore personale e magari anche tu quando ti guardi allo specchio ti vedi bello. I richiami li hanno sempre fatti con le moto vendute ma tu attribuisci questa capacità a BMW con moto che ancora non lo sono state. MISTERO! Se anche riuscissi a sverniciarmi su un passo, cosa vuoi dimostrare che hai i soldi per pagarmi un caffè? Ti devo però avvertire che io i passi ne faccio 5 o 6 in sequenza e con i caffè non pongo limiti.

128

La volpe e l'uva

arato marcello

Pubblicato il 23/08/2013 alle 17:29

Sono in molti che denigrano la nuova BMW 1200 gs. Non sarà come la favola a margine? Un lampeggio.

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Vai allo speciale
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - Moto Days Roma 2014 - 5
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte prima - Moto Days Roma 2014 - 6
Vai al Salone Moto Days Roma 2014
 
Top