Sport

pubblicato il 20 settembre 2012

Rally dei Faraoni 2012: inizia il Countdown!

Tra pochi giorni le moto partiranno per l'Egitto

Rally dei Faraoni 2012: inizia il Countdown!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 1
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 2
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 3
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 4
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 5
  • Pharaons Rally 2011: Stage6 - anteprima 6

E' ormai tutto pronto per l'edizione 2012 del Pharaons Rally. Quest'anno segna un traguardo importante per la gara egiziana, la cui prima edizione risale a 30 anni fa e che di anno in anno si rinnova grazie all'accogliente ospitalità dell'Egitto e delle sue istituzioni. Ieri è stata fissata la convocazione dei veicoli al Porto di Venezia, da dove salperà il M/N Euroferry Malta della Grimaldi Group Napoli alla volta di Alessandria. Qualche giorno di navigazione, poi i veicoli saranno pronti per il ritiro da parte dei piloti il 29 settembre, a parte le moto che arriveranno in container direttamente al Moevenpick Media City, dallo scorso anno ottima base logistica per il Pharaons.

Gli equipaggi che prenderanno il via al Pharaons Rally 2012 hanno raggiunto quota cento e proprio nei giorni scorsi si sono aggiunti alla carovana due importanti presenze: quella di Jordi Viladoms (Bordone-Ferrari Racing Team) tra le moto e quella di Khalifa Al Mutaiwei-Andreas Schulz (Fazza Team). Il primo sarà l'unico pilota presente della formazione italiana e cercherà di bissare la sua prima vittoria mondiale ottenuta in Sardegna a giugno. Per Al Mutaiwei-Schulz il traguardo da raggiungere è ancora più importante: il pilota degli Emirati a bordo della Mini è infatti l'attuale leader della classifica generale della FIA World Cup for Cross-Country Rallies, che guida con 115 punti contro i 106 del suo più diretto rivale Jean Louis Schlesser.

Il Pharaons sarà probabilmente decisivo con i suoi 60 punti in palio e potrebbe chiudere i giochi con una gara di anticipo. L'ultima prova della World Cup sarà infatti la Baja Portalegre in Portogallo a inizio novembre. Manca dunque pochissimo per l'appassionate sfida nel Deserto Egiziano che si aprirà ufficialmente sabato 29 settembre con le due giornate riservate alle verifiche. Il 1° ottobre, dalla favolosa terrazza delle Piramidi di Giza, sarà dato il via ufficiale del Pharaons Rally 2012, con la prima delle sei tappe in programma. 2300 i chilometri totali che i piloti dovranno affrontare, con tutte le difficoltà tipiche delle grandi maratone africane. Antiche piste carovaniere, impegnativi tratti fuoripista e tante, tante dune segneranno ogni giorno gli ostacoli da superare, per sperare di transitare sotto l'arco di arrivo sabato 6 ottobre.

Autore: Redazione

Tag: Sport , monocilindriche , enduro , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , rally


Top