Sport

pubblicato il 15 settembre 2012

MotoGp 2012, Misano, Libere 3: Bautista svetta con le slick

Lui e Valentino scalano la classifica mentre gli altri big non rischiano

MotoGp 2012, Misano, Libere 3: Bautista svetta con le slick

Anche la terza ed ultima sessione di prove libere del weekend di Misano della MotoGp non ha dato riferimenti precisi su quelli che potranno essere i valori nelle qualifiche, se queste si disputeranno in condizioni di asciutto.

Nonostante l'asfalto fosse in continuo miglioramento, solamente nei minuti conclusivi alcuni hanno azzardato la scelta di montare le gomme slick. E il più bravo è stato Alvaro Bautista, che si è migliorato costantemente, fino ad arrivare a realizzare un crono di 1'42"393 sotto alla bandiera a scacchi. Un tempo comunque di poco superiore rispetto a quello ottenuto ieri da Karel Abraham nelle Libere 2.

Alle sue spalle, staccato di poco più di un secondo, troviamo Valentino Rossi, anche lui passato alle gomme slick nella parte conclusiva del turno. Discorso che invece non vale per Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa ed Andrea Dovizioso, che non se la sono sentita di rischiare ed erano all'interno dei loro box mentre Bautista e Rossi si miglioravano di giro in giro.

I loro tempi realizzati con le rain gli hanno comunque consentito di occupare in questo ordine le posizioni comprese tra la terza e la quinta, anche se staccati di oltre 3". Nuovamente interessante la prestazione di Danilo Petrucci, che ha montato anche lui le gomme slick, portando la sua Suter-BMW in sesta posizione assoluta, risultando la migliore delle CRT.

MotoGp - Misano - Libere 3

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport


Top