Attualità e Mercato

pubblicato il 12 settembre 2012

Bosch: joint venture con Ningbo Polaris

La Divisione Bosch Electrical Drives "stringe" con il mercato dei due ruote elettrici

Bosch: joint venture con Ningbo Polaris

L'elettrico diventa sempre più importante. Solo nel 2011, sono infatti stati prodotti a livello mondiale qualcosa come 27 milioni di motori elettrici per eScooter. E' per questo che Ningbo Polaris Technology Co. Ltd. (oltre un milione di motori per eScooter venduti nel 2011 per l'azienda cinese) e la Divisione Bosch Electrical Drives (che così consolida la sua posizione di mercato nei veicoli a due ruote a trazione elettrica) si sono "stretti" per una joint venture.

Bosch deterrà la quota maggioritaria e punta a sviluppare, produrre e vendere una gamma completa di motori per eScooter. L'accordo, firmato il 13 agosto scorso, è ora soggetto all'approvazione delle autorità antitrust. Le parti hanno deciso di non divulgare i dettagli della transazione. La Ningbo Polaris Technology sviluppa, produce e vende in Cina motori per eScooter attraverso il brand POLTM e conta 450 collaboratori. Come dicevamo, nel 2011 il mercato degli eScooter ha raggiunto 27 milioni di unità prodotte. La Cina detiene il centro di produzione principale con un volume del 98%.

"Con un tasso di crescita del 6% annuo, il mercato raggiungerà 46 milioni di unità nel 2020", ha dichiarato Udo Wolz, Presidente della Divisione Bosch Electrical Drives. "L'istituzione di questa joint venture rappresenta un passo importante verso il mercato dei propulsori elettrici per eScooter", ha continuato Wolz. La partnership permetterà, inoltre, alla Divisione Bosch Electrical Drives di entrare al meglio nel mercato dei veicoli a due ruote a trazione elettrica e di sviluppare maggiori competenze in relazione al wheel-hub, il componente motoristico più venduto per veicoli elettrici. In questa direzione, Bosch arricchisce ulteriormente la sua ampia gamma di soluzioni per l'elettromobilità: dai propulsori elettrici per la pedalata assistita delle eBike ai sistemi per vetture ibride ed elettriche.

"Prevediamo eccellenti opportunità di crescita," ha detto Dacheng Luo, CEO di Ningbo Polaris Technology. "In qualità di partner privilegiato del settore automobilistico a livello mondiale, Bosch Electrical Drives offre soluzioni complete per applicazioni automotive e può attingere ad un'ampia gamma di tecnologie avanzate nel campo dei motori." Queste sinergie consentiranno alla joint venture di soddisfare le esigenze dei clienti in termini di qualità e performance – un obiettivo che la Ningbo Polaris persegue sin dalla sua fondazione. "Insieme a Bosch, produrremo sinergie su larga scala, essenziali per continuare a realizzare prodotti innovativi di alta qualità per il mercato degli eScooter", ha continuato Lou.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , varie , emissioni zero , moto elettriche


Top