Novità

pubblicato il 5 settembre 2006

Kawasaki nuova Z1000

Tutta nuova la maxi-naked giapponese

Kawasaki nuova Z1000
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki nuova Z1000 - anteprima 1
  • Kawasaki nuova Z1000 - anteprima 2
  • Kawasaki nuova Z1000 - anteprima 3
  • Kawasaki nuova Z1000 - anteprima 4

Dopo averci dato un assaggio di 2007 con le prime immagini ufficiali della Versys, kawasaki torna a far parlare di sé svelando le forme di quella che sarà una delle star del prossimo anno, la Z1000.

Rispetto al modello che l'ha preceduta, la nuova "millona" evolve ulteriormente i suoi inconfondibili concetti di stile, lasciando ad una matita un po' meno tagliente il compito di ripercorrere i suoi tratti. Ecco così che il doppio scarico laterale con due terminali sovrapposti appare ora più sinuoso ed in linea con le nuove superfici plastiche, che guadagnano qualche cm2 d'area nella zona anteriore: in particolar modo i designer kawasaki hanno voluto rendere omaggio  alla popolare sorellina ER-6n, riprendendo le piacevoli bandelle a banana che integrano anche l'indicatore di direzione.

Ai comandi della manetta non risponde più vecchio il quattro cilindri in linea di 953 cm3, ma una versione rivista e corretta del 998 cm3 in dotazione a ZX-10R. Ovviamente, la rivisitazione di alcune componenti ed una nuova mappatura ne hanno reso più dolce l'erogazione e quindi non aspettatevi di dover pagare il bollo per 175 CV. La potenza massima toccherà il suo picco una manciata di cavalli più giù anche se è presto per dire quanto: vista la dotazione ciclistica, si potrebbe anche pensare che le prestazioni non saranno poi così inferiori alla sorella carenata...

Il telaio, realizzato secondo la solita struttura a diamante, è praticamente invisibile, mentre per quanto concerne le sospensioni la novità più importante riguarda il piedino della forcella a steli rovesciati da 41 mm, sostanzialmente identica alla vecchia: è stato fatto posto alle nuove pinze Nissin ad attacco radiale, che mordono due dischi di generose dimensioni a margherita (anche dietro questa soluzione è stata preferita alla tradizionale)...assistite, volendo, dall'ABS.

Presto per parlare di prezzi, anche se non ci dovrebbero essere novità di rilievo rispetto all'attuale listino, mentre per quanto concerne il debutto in concessionaria, ne sapremo di più in novembre a Colonia.

Autore: Redazione

Tag: Novità , strada , naked , quadricilindriche


Top