Sport

pubblicato il 3 settembre 2012

Mondiale Motocross 2012: a Lierop, Herlings non ha rivali!

L'ufficiale KTM rifila 2' a tutti!

Mondiale Motocross 2012: a Lierop, Herlings non ha rivali!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Benelux - anteprima 1
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Benelux - anteprima 2
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Benelux - anteprima 3
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Benelux - anteprima 4
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Benelux - anteprima 5
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Benelux - anteprima 6

Come se non fosse bastato il dominio di Tony Cairoli nella classe MX1, la KTM ha fatto da padrona anche nelle due gare della classe MX2 della tappa di Lierop del Mondiale Cross 2012. Nella gara di casa, infatti, Jeffrey Herlings ha conquistato una doppietta perentoria, senza che nessuno dei suoi avversari potesse anche solo sfiorare l'idea di infastidirlo.

Basta guarda i distacchi rifilati alla concorrenza per capire che non c'è stata storia: in entrambe le manche, Jeremy van Horebeek, che è salito sul secondo gradino del podio con l'altra KTM, ha tagliato il traguardo con oltre due minuti di ritardo nei confronti del leader della classifica iridata.

E si guarda il gap nei confronti di Max Anstie, che ha completato il podio con la sua Honda (per lui si tratta del primo podio stagionale), potrebbero quasi venire le vertigini: il britannico, infatti, è stato addirittura doppiato nella prima frazione, mentre nella seconda è riuscito almeno a giocarsi la piazza d'onore con van Horebeek, uscendo comunque sconfitto.

Il grande sconfitto del weekend però è senza dubbio Tommy Searle, che non è riuscito ad andare oltre al quarto posto con la sua Kawasaki, precipitando a quasi 70 punti di ritardo da Herlings nella classifica iridata. Dietro di lui la top five si completa con la Yamaha di Arnaud Tonus.

MONDIALE CROSS MX2, Lierop, 02/09/2012
Classifica gara 1 (primi dieci)
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 40'41"884
2. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +2'07"139
3. Max Anstie (GBR, Honda), +1 giro
4. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +1 giro
5. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1 giro
6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +1 giro
7. Zachary Osborne (USA, Yamaha), +1 giro
8. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1 giro
9. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +1 giro
10. Alexander Tonkov (RUS, Honda), +1 giro

MONDIALE CROSS MX2, Lierop, 02/09/2012
Classifica gara 2 (primi dieci)
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 39'32"414
2. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +2'04"344
3. Max Anstie (GBR, Honda), +2'07"174
4. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +2'27"492
5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), +1 giro
6. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +1 giro
7. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1 giro
8. Zachary Osborne (USA, Yamaha), +1 giro
9. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1 giro
10. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), +1 giro

MONDIALE CROSS MX2, Lierop, 02/09/2012
Classifica Gp del Benelux (primi dieci)
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 punti
2. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 44 p.
3. Max Anstie (GBR, Honda), 40 p.
4. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 36 p.
5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 31 p.
6. Jake Nicholls (GBR, KTM), 28 p.
7. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 27 p.
8. Jordi Tixier (FRA, KTM), 27 p.
9. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 27 p.
10. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 20 p.

La classifica del campionato (primi dieci): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 622 punti; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 557 p.; 3. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 519 p.; 4. Jake Nicholls (GBR, KTM), 387 p.; 5. Joel Roelants (BEL, Kawasaki), 367 p.; 6. Jordi Tixier (FRA, KTM), 367 p.; 7. Max Anstie (GBR, Honda), 314 p.; 8. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), 272 p.; 9. Jose Butron (ESP, KTM), 263 p.; 10. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 241 p.

La classifica del campionato costruttori: 1. KTM, 665 punti; 2. Kawasaki, 627 p.; 3. Yamaha, 415 p.; 4. Honda, 338 p.; 5. Suzuki, 270 p.; 6. Husqvarna, 248 p.; 7. TM, 21 p.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , monocilindriche , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , MX 2012


Top