Novità

pubblicato il 3 settembre 2012

Honda SH125i ABS ed SH150i ABS 2013

Nuovo design, nuovo motore e ciclistica rivista. In vendita dal 1° ottobre

Honda SH125i ABS ed SH150i ABS 2013
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda SH125i ABS 2013 - anteprima 1
  • Honda SH125i ABS 2013 - anteprima 2
  • Honda SH125i ABS 2013 - anteprima 3
  • Honda SH125i ABS 2013 - anteprima 4
  • Honda SH125i ABS 2013 - anteprima 5
  • Honda SH125i ABS 2013 - anteprima 6

Iniziamo il "dopovacanza" con una notizia interessantissima! Honda ha infatti dato il bentornati dalle ferie con una news estremamente importante: i nuovi Honda SH125i ABS ed SH150i ABS 2013, che vi diciamo subito, arriveranno nelle concessionarie d'Italia e d'Europa il 1° ottobre. SH, lo scooter più venduto in Italia, è stato completamente rinnovato nel design, nel motore e nella ciclistica. Il best seller di Honda, continuerà ad essere prodotto nella fabbrica di Honda Italia ad Atessa (CH).

Per Honda si tratta di un mezzo fondamentale e che ha fatto la storia (e continuerà a farla...), visto che il primo, nonché leggendario Honda SH50, apparve sulle strade nel 1984. Nel corso degli anni è poi stato sviluppato e articolato in una gamma completa (SH75, SH80, SH100, SH125, SH150 ed SH300), raggiungendo una popolarità impressionante. Solo per il mercato italiano parliamo di oltre 500.000 pezzi venduti. Se invece analizziamo il 125 e il 150, in produzione dal 2001, le immatricolazioni sono 340.000. Questo può dare un'idea di quando questo scooter rappresenti il riferimento nel mercato. Ecco perchè Honda per il 2013, ha deciso di "metterci mano" e migliorarlo ulteriormente.

Da Honda ci hanno confermato che tra due settimane (il 17 settembre per la precisione) ci forniranno la cartella stampa completa e più immagini. Per ora vi diciamo che i due scooter adottano un nuovo motore eSP (enhanced Smart Power) con sistema Start&Stop, il medesimo propulsore che equipaggia il nuovo Honda PCX 150, il motore a "basso attrito" di cui OmniMoto.it vi aveva parlato a metà ottobre 2011. Incredibili i consumi: 47,4 km/l per il 125 cc e 43,8 km/l per il 150 cc (ciclo medio WMTC).

Ma oltre al propulsore troviamo un telaio riprogettato e più leggero, avvolto da un nuovo design ultramoderno ed elegante, con nuove ruote da 16 pollici a 10 razze sdoppiate. La pedana piatta è poi ancora più estesa e il vano sottosella è capace di contenere un casco integrale. C'è poi il doppio cavalletto centrale e quello laterale di serie e nell'equipaggiamento sono inclusi bauletto e parabrezza con set paramani di serie. Confermato l'impianto frenante con sistema ABS a doppio canale di serie.

Un plauso va alla Honda che ha lavorato non solo per innovare il proprio modello di punta, ma anche per lo sforzo fatto per contenere i costi. Di conseguenza i nuovi SH125i ABS e 150i ABS vengono offerti sul mercato a prezzi davvero concorrenziali. La versione 125i viene infatti proposta a 3.050 euro, mentre la 150i a solo 3.200 euro franco concessionario. Facendo un rapido confronto con il listino precedente, si scopre che si risparmiano 330 euro su ciascuna versione, allineando il prezzo a quello molto aggressivo della concorrenza.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda SH150i ABS 2013 - anteprima 1
  • Honda SH150i ABS 2013 - anteprima 2
  • Honda SH150i ABS 2013 - anteprima 3
  • Honda SH150i ABS 2013 - anteprima 4
  • Honda SH150i ABS 2013 - anteprima 5
  • Honda SH150i ABS 2013 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda SH125i ABS e SH150i ABS 2013 - anteprima 1
  • Honda SH125i ABS e SH150i ABS 2013 - anteprima 2
  • Honda SH125i ABS e SH150i ABS 2013 - anteprima 3

Honda SH125i ABS ed SH150i ABS 2013

Honda SH125i ABS ed SH150i ABS 2013

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Novità , strada , scooter , saloni , varie , anticipazioni , anticipazione , eicma 2012 , citta


Top