Sport

pubblicato il 3 agosto 2012

WSBK 2012: Silverstone, Libere 1: Checa primo, poi piove

Segue Sykes, più distaccati Smrz, Guintoli e Melandri. Decimo Biaggi

WSBK 2012: Silverstone, Libere 1: Checa primo, poi piove

La prima sessione di prove libere del Mondiale Superbike a Silverstone è stata asciutta solamente per metà: dopo circa una ventina di minuti dall'inizio delle ostilità, infatti, la pioggia si è abbattuta sul tracciato britannico, invitando i piloti a prendere la via dei box e a rimanervi quasi per tutto il resto del turno.

Fino a quel momento, con la pista comunque parzialmente umida, il più veloce era stato il campione del mondo in carica Carlos Checa, che con il suo 2'06"384 ha staccato di poco più di due decimi la Kawasaki di Tom Sykes. Solamente il ducatista e quest'ultimo sono scesi sotto al 2'07", con distacchi importanti dal terzo in giù.

L'altra 1198R di Jakub Smrz paga infatti quasi sette decimi, ma a sua volta ha preceduto di tre decimi il rientrante Sylvain Guintoli, passato al Team Pata dopo aver saltato Brno a causa della rottura del suo legame con il Liberty Racing. L'unica Ducati che manca dalle posizioni di vertice è quindi quella di Davide Giugliano, ma l'italiano è stato vittima di una caduta pochi istanti prima dell'arrivo della pioggia e poi non è stato più in grado di migliorarsi.

La top five poi si completa con la BMW di Marco Melandri, ultimo ad essere rimasto sotto al secondo di distacco, che è seguita dalla Kawasaki di un sempre più convincente Loris Baz. Solo decimo invece Max Biaggi, che con la sua Aprilia si ritrova a pagare addirittura 1"7 sul leader e circa 0"8 sul suo principale antagonista.

Per ora comunque, ad eccezzione di Sykes, non brillano particolarmente neppure i piloti britannici: Leon Camier è settimo, Leon Haslam nono, mentre il terzetto composto da Chaz Davies, Jonathan Rea ed Eugene Laverty sono subito a ridosso della top ten.

Da segnalare anche il ritorno in pista dopo tre mesi d'assenza di Brett McCormick: il pilota canadese non è ancora al 100% e sta provando a riprendere confidenza con la sua Ducati, quindi per ora è ad oltre 10" dalla vetta.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top