Attualità e Mercato

pubblicato il 30 luglio 2012

Revocato lo sciopero dei benzinai del 4 e 5 agosto

Protesta sospesa, sciopero rinviato a settembre

Revocato lo sciopero dei benzinai del 4 e 5 agosto

Cari Italiani, partite tranquilli, perché lo sciopero dei benzinai del 4-5 agosto convocato una decina di giorni fa e più volte bloccato e poi confermato, sarà invece rinviato. Faib Confesercenti, Figisc, Anisa Confcommercio e Fegica Cisl e Unione Petrolifera al termine del tavolo odierno al ministero dello Sviluppo economico hanno deciso di sospendere la protesta.

L'annuncio è stato dato dal sottosegretario Claudio De Vincenti: "Nel corso dell’incontro si è proceduto all’esame delle problematiche relative agli impianti di distribuzione dei carburanti (politiche commerciali, settore autostradale, moneta elettronica, nuove tipologie contrattuali) in relazione alle questioni connesse alla previsione di sciopero della categoria per i giorni 4 e 5 agosto 2012. A seguito degli impegni presi dalle parti, le Associazioni hanno sospeso lo sciopero programmato" recita una nota del Mise. Ulteriori incontri avranno luogo al Ministero giovedì prossimo, mentre la prossima settimana riprenderanno anche le trattative tra le singole aziende e le associazioni sindacali. A metà settembre il Ministero riconvocherà le parti per monitorare lo stato di attuazione delle intese.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , anticipazioni , carburanti , sciopero , editoriale


Top